Che gennaio a Identità Golose Milano: tutti gli chef ospiti del primo mese del 2023

Da non perdere le cene speciali per il Congresso di Identità Milano, con Atala, Giannotti, Cracco, Assenza, Pepe, Bonci, Pascucci, Di Fabio, Malpeli, Guidara, Zillo, Tortora. E poi ancora Perbellini, D'Errico, Camiolo, gli chef di Four Seasons in Italia..

23-12-2022
a cura di Niccolò Vecchia

Benvenuto 2023: siamo ancora alla vigilia delle feste di Natale e Capodanno - e dunque vi ricordiamo l'appuntamento con i menu speciali di Natale e San Silvestro (qui tutti i dettagli!) che trovete a Identità Golose Milano - ma con la mente siamo già pronti per un gennaio da incorniciare. Soprattutto spinti dall'entusiasmo dell'imminente diciottesima edizione del Congresso di Identità Milano, che come d'abitudine coinciderà con una settimana di cene straordinarie, che coinvolgeranno ospiti di primissimo piano (non aspettate troppo a prenotare...). 

L'Hub di via Romagnosi chiuderà solo per pochi giorni: dopo il cenone del 31 dicembre, il primo servizio sarà infatti la sera di sabato 7 gennaio, con la carta firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso, che poi proseguiranno con il Pranzo della Domenica l'8 e ancora la cena di martedì 10 gennaio. Anche per tutto il 2023 le proposte degli chef Ribaldone e Traverso le troverete poi dal martedì al venerdì a pranzo, con anche la "formula business” a 35 euro.

Da mercoledì 11 gennaio riprenderemo con il nostro "cartellone" di chef ospiti. Ecco quindi il calendario del primo mese del 2023.

Mercoledì 11 e giovedì 12 gennaio
I mille volti della Sicilia raccontati da Gabriele Camiolo | Capofaro, Salina

La cucina di Gabriele Camiolo vuole celebrare la diversità della Sicilia attraverso sapori diretti collegati quasi visceralmente con il territorio. Lo chef di Capofaro, l'esclusivo e lussuoso resort gestito dalla storica famiglia del vino Tasca d’Almerita, ci porta fuori rotta, per strade non battute, alla scoperta di nuovi orizzonti gustativi in piatti che valorizzano la materia prima e la storia che ogni ingrediente porta con sé. Una cucina che non solo aspira a evocare un territorio, ma ci invita a entrare in sintonia con esso.

Domenica 15 gennaio
Colazione all’italiana: le creazioni di Giancarlo Perbellini e l’esclusiva coffee experience di 1895 Coffee Designers by Lavazza

A Identità Golose Milano torna il nuovo appuntamento della domenica, in cui vi proponiamo un incontro tra la classica colazione all’italiana e un raffinato pranzo gourmet: troverete un ampio buffet curato dalla brigata dell’Hub, con lievitati, frutta, marmellate Selezione Agrimontana, salumi e formaggi, mentre dalla cucina lo chef ospite Giancarlo Perbellini, due stelle Michelin con il suo Casa Perbellini a Verona e una serie di altre insegne di successo in Italia e all'estero, proporrà due piatti salati e un dessert. A caratterizzare la nostra Colazione, ci sarà poi l’esclusivo coffee pairing con le ricercate miscele 1895 by Lavazza, con in primo piano lo specialty blend Espresso 1895 Petal Storm. Inoltre, si potrà brindare con un’altra grande novità: Chandon Garden Spritz, frutto dell’incontro tra lo spumante argentino Chandon e il liquore artigianale all’arancia amara, prodotto dalla stessa Maison. La Colazione all’italiana di Identità Golose Milano vi accoglierà dalle 12 alle 14, al prezzo di 60 euro a persona, coffee pairing e un calice di Chandon Garden Spritz inclusi. 

Mercoledì 18 e giovedì 19 gennaio
La nuova Madernassa con Giuseppe D’Errico | La Madernassa, Guarene (Cuneo)

Il nuovo chef del ristorante La Madernassa, una stella Michelin a Guarene, è campano, ma buona parte della sua formazione professionale è avvenuta in Francia, dove per anni è stato l'executive alla Maison Troisgros. In Piemonte ha portato tecnica raffinata, vasta conoscenza, grande sensibilità per il prodotto, la cui lettura è spesso magistrale. L'esperienza di gestire i fornelli di una grande maison e il lavoro di gruppo: già ora c'è un'impronta raffinata, solida, importante, che si interseca sempre più col territorio. Una grande cucina, che potremo assaggiare per due cene speciali nel nostro Hub.

Venerdì 27 gennaio
Le cene di Identità Milano 2023: dal Brasile alla Sicilia con Alex Atala | D.O.M., San Paolo – Brasile e Mauricio Zillo | Gagini, Palermo

Una serata speciale e imperdibile in occasione della vigilia della diciottesima edizione del Congresso di Identità Milano 2023, che raccoglierà a Milano i più importanti interpreti della cucina d'autore italiana e molti chef dall'estero. Tra cui il grande Alex Atala, firma fondamentale per l'alta cucina brasiliana, che ha portato il suo Dom, aperto a San Paolo nel 1999, stabilmente in cima alle classifiche dei migliori ristoranti del mondo. A dialogare con lui, in un affascinante quattro mani, Mauricio Zillo, altrettanto brasiliano e nel passato allievo di Atala, ma da molti anni stabilmente in Europa, tra Francia e Italia. Dal 2020 è approdato a Palermo, dove guida con ottimo successo il ristorante Gagini, una stella Michelin. Il menu sarà composto da sei portate e sarà offerto al prezzo di 160 euro a persona, vini inclusi. Orario unico di convocazione h20:00.

Sabato 28 gennaio
Le cene di Identità Milano 2023: Identità di Formaggio in collaborazione con Consorzio del Parmigiano Reggiano

Per celebrare la prima giornata della diciottesima edizione del Congresso di Identità Milano 2023, in collaborazione con Consorzio del Parmigiano Reggiano l'Hub ospiterà una cena unica nel suo genere, che vedrà protagonisti alcuni dei più prestigiosi interpreti della cucina italiana (molti dei quali saranno relatori proprio nella sezione Identità di Formaggio del Congresso), tutti impegnati a declinare nei loro piatti l'arte casearia. Con noi ci saranno Carlo Cracco e Luca Sacchi da Cracco in Galleria, Milano, una stella Michelin; Franco Pepe da Pepe in Grani, Caiazzo (Caserta); Davide Di Fabio da Dalla Gioconda, Gabicce Mare - Pesaro Urbino, una stella Michelin; Jacopo Malpeli dall'Osteria del Viandante, Rubiera – Reggio Emilia, una stella Michelin; Corrado Assenza dal Caffè Sicilia, Noto (Siracusa). Il menu sarà di cinque portate e sarà proposto al prezzo di 120 euro a persona, vini inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 

Domenica 29 gennaio
Le cene di Identità Milano 2023: nuove frontiere con Davide Guidara, John Regefalk e Andrea Tortora

In occasione della seconda giornata della diciottesima edizione del Congresso di Identità Milano 2023, l'Hub ospiterà una cena a sei mani con tre professionisti che, ciascuno a proprio modo, rappresentano un approccio fortemente innovativo alla cucina e alla gastronomia. Una cena che sarà quindi un'occasione per intuire e assaggiare nuove idee, nuove tendenze, nuovi concetti. Con noi ci saranno Davide Guidara, chef de I Tenerumi del Therasia Resort, Vulcano - Messina, una stella Michelin e una stella verde Michelin 2023; John Regefalk, che guida la sezione di Innovazione Culinaria presso il Basque Culinary Center di San Sebastián in Spagna, il più importante centro internazionale di studio e insegnamento delle arti culinarie; Andrea Tortora, pasticciere di grande creatività che guida il proprio brand AT Pâtissier. Il menu sarà composto di quattro portate e sarà offerto al prezzo di 100 euro a persona, vini inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 

Lunedì 30 gennaio
Le cene di Identità Milano 2023: serata speciale con Giacomo Giannotti | Paradiso, Barcellona, Gabriele Bonci | Pizzarium, Roma e Gianfranco Pascucci | Pascucci al Porticciolo, Fiumicino (Roma)

Per concludere nel modo migliore la serie di cene speciali organizzate in occasione della diciottesima edizione del Congresso di Identità Milano 2023, l'Hub ospiterà una cena a sei mani caratterizzata da un approccio eclettico e cosmopolita. Partiremo dalla Roma lievitata di Gabriele Bonci, punto di riferimento assoluto per la pizza italiana con il suo Pizzarium; per poi passare alla periferia iodata di Fiumicino, con la sopraffina arte di portare il mare nel piatto di Gianfranco Pascucci, una stella Michelin con Pascucci al Porticciolo; sarà poi sempre con noi la mixology impareggiabile di Giacomo Giannotti, italiano che a Barcellona, con il Paradiso, è arrivato in cima alla prestigiosa classifica della World’s 50 Best Bars 2022. Il menu sarà composto da quattro portate e sarà offerto al prezzo di 100 euro a persona, due calici di vino e due cocktail firmati da Giacomo Giannotti inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 

Mercoledì 1 e giovedì 2 febbraio
La cucina italiana gourmet del Four Seasons, con Fabrizio Borraccino | Four Seasons Hotel Milano, Paolo Lavezzini | Four Seasons Hotel Firenze e Massimo Mantarro | Four Seasons Hotel Taormina

La prestigiosa catena Four Seasons Hotels and Resorts da sempre presta grande attenzione alla proposta gastronomica dei propri hotel, che spesso ospitano anche ristoranti gastronomici di prestigio, magari premiati da una stella della guida rossa. Per due sere speciali i tre chef dei tre Four Seasons italiani saranno protagonisti nella cucina di Identità Golose Milano. Con noi ci saranno infatti Fabrizio Borraccino del Four Seasons Hotel Milano; Paolo Lavezzini del Four Seasons Hotel Firenze, una stella Michelin; Massimo Mantarro del Four Seasons Hotel Taormina, una stella Michelin. Il menu sarà composto da quattro portate e sarà offerto al prezzo di 90 euro a persona, vini inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 

E ora tocca a voi: prenotate al più presto le cene che più vi attirano. Per assicurarvi un tavolo, visitate il sito dell'Hub.


Rubriche

Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano