Rubriche

Zanattamente buono

Il punto di Gabriele Zanatta: insegne, cuochi e ghiotti orientamenti in Italia e nel mondo


Andreas Caminada e i segreti del castello di Schauenstein

La fondazione che sostiene i giovani cuochi, il supporto a tutti i produttori, stipendi degni per il personale, la cucina sempre più verde. Lo chef svizzero visto da vicino

25-09-2022 | 07:00
Andreas Caminada, 45 anni, dal 2003 proprietario c

Andreas Caminada, 45 anni, dal 2003 proprietario con la moglie Sarah di Schloss Schauenstein a Fürstenau, in Svizzera, ristorante con 3 stelle Michelin. Cura anche la linea di cucina di Casa Caminada, OZ e delle 4 insegne Igniv a St. Moritz, Bad Ragaz, Zurigo e Bangkok

Leggi | 25-09-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Brace, territorio, erbe e vegetali: come cambia pelle la Stube Gourmet di Asiago

Il ristorante dell'Altopiano ha promosso due cuochi al comando in una promettente alternanza di solidità ed estro. Regolata da un oste come se ne vedono pochi in giro

20-09-2022 | 07:00
La squadra rinnovata della Stube Gourmet di Asiago

La squadra rinnovata della Stube Gourmet di Asiago (Vicenza). In primo piano i due chef Andrew Lunardi e Fabio Falsetti; alle loro spalle il team di sala: da sinistra, Achref Werfelli, Jgor Tessari (già maître dell’anno per la Guida di Identità Golose 2016), Carlo Grossele e Tommaso Mosele

Leggi | 20-09-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

La Tana delle meraviglie

In 13 anni, Dal Degan e Maglio hanno costruito in silenzio un'impresa che funziona bene e una tavola di grande personalità. Reportage dall'Altopiano di Asiago

13-09-2022 | 07:00
Alessandro Dal Degan ed Enrico Maglio, 41 e 42 ann

Alessandro Dal Degan ed Enrico Maglio, 41 e 42 anni, amici da sempre, soci de La Tana di Asiago (Vicenza) dal 2009. Foto Zanatta

Leggi | 13-09-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Boia De, l'unico stellato di cucina italiana a Miami

Il bistrot di Luciana Giangrandi e Alex Meyer somma ottimi piatti di cucina libera a un decoro "sportivo". Che la Michelin valuta con più indulgenza nel Nuovo mondo

29-08-2022 | 14:00
Rigatoni alla Nerano, un piatto del ristorante Boi

Rigatoni alla Nerano, un piatto del ristorante Boia De, cucina italiana libera a Miami, una stella Michelin (foto Zanatta)

Leggi | 29-08-2022 | 14:00 | Zanattamente buono

Cartagena de Indias, ristoranti e protagonisti della perla del Caribe colombiano

Cucina tropicale con numerose influenze, orgoglio autoctono, libertà creativa. La gastronomia del magnifico borgo caraibico vive un momento importante. La nostra guida

26-08-2022 | 07:00
Jaime David Rodriguez Camacho, chef e patron del r

Jaime David Rodriguez Camacho, chef e patron del ristorante Celele, insegna principe di cucina d'autore a Cartagena de Indias, Caraibi, Colombia

Leggi | 26-08-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Mette Søberg, la donna che muove la creatività del Noma

I processi che definiscono i menu del ristorante di Copenhagen sono straordinari e anche un poco frustranti, ci racconta la cuoca danese responsabile del test kitchen

05-08-2022 | 07:00
Mette Søberg, danese di Copenhagen, 32 anni, al

Mette Søberg, danese di Copenhagen, 32 anni, al Noma dal 2013. Tre anni dopo assume la conduzione del test kitchen, il laboratorio creativo del ristorante che si fregia di 3 stelle Michelin e di 5 titoli di miglior ristorante al mondo

Leggi | 05-08-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Dossier Geranium: il dietro le quinte del primo ristorante al mondo e il menu del momento

Nel fresco primato dell’insegna di Copenhagen non c'è solo la cucina ma anche l'umiltà dei suoi patron, la gestione umana del personale e una sala che parla italiano

19-07-2022 | 07:00
Mattia Spedicato, leccese, e Giulia Caffiero, cagl

Mattia Spedicato, leccese, e Giulia Caffiero, cagliaritana, rispettivamente restaurant manager e floor manager di Geranium, insegna di Copenhagen, appena votata miglior ristorante al mondo World's 50 Best (foto del servizio Gabriele Zanatta)

Leggi | 19-07-2022 | 07:00 | Zanattamente buono