Rubriche

Zanattamente buono

Il punto di Gabriele Zanatta: insegne, cuochi e ghiotti orientamenti in Italia e nel mondo


Stipendi degni, responsabilità crescenti, 3 giorni e mezzo di riposo: la formula virtuosa di Simone Tondo

Dietro al successo di Racines, l'insegna parigina del cuoco sardo, c'è la lezione di un fallimento, una gestione attenta dei conti e il rispetto totale verso tutti i dipendenti

17-05-2022 | 07:00
Il team al completo del ristorante Racines, passa

Il team al completo del ristorante Racines, passage de Panoramas 8, Parigi. Aperto nel gennaio 2018 da Simone Tondo (in alto a sinistra), Stephanie Crockford (al suo fianco), Dulal Dey (secondo da destra in alto) e Stefania Melis (in basso a destra), oggi conta su 15 dipendenti. (le foto del servizio sono di Mickaël Bandassak)

Leggi | 17-05-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Bruna Cerea, lady Da Vittorio da 56 anni: «Quanto amo questo mestiere. Mio marito? Dall'alto lui sa...»

Il matrimonio, gli inizi difficili, il successo. Intervista alla signora della ristorazione bergamasca. Che rivela: «L’idea dei nostri paccheri nacque a Disney World, in Florida». E intanto all'orizzonte si profila la terza generazione

03-05-2022 | 15:00
Bruna e Rossella Cerea, madre e figlia quintogeni

Bruna e Rossella Cerea, madre e figlia quintogenita di Da Vittorio, 3 stelle Michelin a Brusaporto, 2 stelle a St Moritz (Svizzera) e altre a 2 a Shanghai (Cina)

Leggi | 03-05-2022 | 15:00 | Zanattamente buono

DiverXo, maratona globale in 36 piatti e 16 calici

Il menu degustazione di Dabiz Muñoz, presto protagonista a Identità Milano, è un viaggio tra tecniche e ingredienti da tutto il mondo. Radiografia di una cena di 5 ore tra shabu shabu e yakitori, pil pil e mole, vini speciali e sake premium

15-04-2022 | 07:00
Shabu shabu di quaglia, uno dei 36 piatti che comp

Shabu shabu di quaglia, uno dei 36 piatti che compongono il menu degustazione di DiverXo (365 euro), ristorante con 3 stelle Michelin a Madrid. Dabiz Muñoz terra lezione a Identità Milano, sabato 23 aprile, ore 15

Leggi | 15-04-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

La cucina come riscatto di comunità invisibili: l'esempio di Leonor e Laura a Bogotà

Dopo 52 anni di guerra, madre e figlia lavorano senza sosta per fare luce sulla straordinaria biodiversità colombiana, custodita da minoranze a lungo ignorate

17-03-2022 | 07:00
Leonor Espinosa e la figlia Laura Hernandes, alla

Leonor Espinosa e la figlia Laura Hernandes, alla guida dei ristoranti LeoLa Sala de Laura e Mi Casa en tu Casa a Bogotà e fondatrici della fondazione FunLeo, nata nel 2008 per rivendicare e sostenere le tradizioni gastronomiche delle minoranze colombiane

Leggi | 17-03-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Lido 84, la parola ai piatti

La cucina di Riccardo Camanini esprime una mirabile sintesi di storia e artigianato, territorio e ricerca. Tutti i dettagli del nuovo menu Oscillazioni, spiegati dallo chef

17-02-2022 | 07:00
Animella di vitello, miele, rum e senape all’ant

Animella di vitello, miele, rum e senape all’antica, uno dei piatti del menu degustazione del ristorante Lido 84 di Gardone Riviera (Brescia), una stella Michelin e 15° nella World's 50 Best 2021 (foto del servizio di Gabriele Zanatta)

Leggi | 17-02-2022 | 07:00 | Zanattamente buono

Paco Morales, l'Andalusia sulla macchina del tempo

Il ristorante Noor di Cordoba indica un'importante doppia via: l'archeologia gastronomica e il dialogo inter-culturale come premesse di ogni innovazione

05-12-2021 | 07:00
Quattro dei 20 assaggi del menu degustazione Nuev

Quattro dei 20 assaggi del menu degustazione Nuevo Mundo Andalusí, ora in carta al ristorante Noor di Cordoba in Andalusia, Spagna. Il ristorante di Paco Morales, aprì nel marzo 2016 (foto del reportage di David Egui e Gabriele Zanatta)

Leggi | 05-12-2021 | 07:00 | Zanattamente buono

Pierluigi Fais e la nouvelle vague di Cagliari

Il patron di Josto, Etto e Framento ci ha condotto tra le sue insegne gioiello. E dai cuochi, produttori e commercianti che stanno rivoluzionando l'offerta del capoluogo (e oltre)

10-11-2021 | 07:00
Una parte importante della Fais family, ristorator

Una parte importante della Fais family, ristoratori a Cagliari: da sinistra a destra Pierluigi e Chiara Fais, Matteo Russo (chef di Josto), Elisabetta Fais e Isa Pais

Leggi | 10-11-2021 | 07:00 | Zanattamente buono