Rubriche

XXL Marchi

Piatti e momenti che hanno allargato la mia vita


Quella finta paglia e fieno era stregante

Ricordi taglia XXL: finita una partita di calcio all'Appiani di Padova cenai da Fulvio De Santa, bravo a lavorare seppie e asparagi come fossero delle fettuccine

30-05-2020 | 19:00
Leggi | 30-05-2020 | 19:00 | XXL Marchi

I Paccheri di Vittorio, bontà XXL

Come la cotoletta doppia orecchia d'elefante, questa pasta al pomodoro è un continuo omaggio dei figli al loro grande padre

24-05-2020 | 07:00
Leggi | 24-05-2020 | 07:00 | XXL Marchi

E arrivò Marchesi a rivoluzionare tutto

Nella cucina italiana esiste un prima e un dopo la sua cucina in Bonvesin de la Riva. Milano faceva la fila ma pochi lo capivano

12-05-2020 | 07:00

Gualtiero Marchesi nella sala del suo ristorante in via Bonvesin de la Riva a Milano. Correva l'anno 1977

Leggi | 12-05-2020 | 07:00 | XXL Marchi

Quattro rognoni per conquistare Luisa

La cucina afrodisiaca non esiste, è tutto un fattore di chimica tra le persone come una sera in Liguria con un piatto speciale

06-05-2020 | 18:00

Luisa e Paolo Marchi a Identità Golose 2017. Foto Brambilla-Serrani

Leggi | 06-05-2020 | 18:00 | XXL Marchi

Le due facce opposte di Acque Morte

In viaggio nella Camargue fidandomi di un consiglio giusto a metà: una superba zuppa di pesce in una locanda vergognosa

27-04-2020 | 07:00

Un piatto di bourride, zuppa di pesce tipica della Provenza e della Linguadoca. Nobilitata dalla rana pescastrice, o coda di rospo che dir si voglia, non va confusa con la bouillabaisse e nemmeno con la buridda ligure

Leggi | 27-04-2020 | 07:00 | XXL Marchi

Paxos e il risotto di cipolle di papà Marchi

In Grecia Rolly si scatenava anche in cucina, suo figlio Paolo lo avrebbe poi cucinato da Sadler che nel 1986 lo mise in carta

20-04-2020 | 07:00

L'ingresso di Casa Rolly a Paxos. Chi l'acquistò, non ha cambiato nulla in omaggio, e poi in memoria, degli anni trascorsi da Rolly Marchi su questa splendida, verde isola

Leggi | 20-04-2020 | 07:00 | XXL Marchi

La Svezia, Are e un bacio al palombo

Le estati di Marchi lavapiatti vicino al Circolo Polare, nella culla dello sci alpino scandinavo. La cucina? A tutta panna

13-04-2020 | 07:00

Una splendida foto di Are al tramonto. L'edificio grande e grigio sulla destra è il Tott Hotel, ampliato e ristrutturato a fondo rispetto agli anni Settanta quando Paolo Marchi vi trascorreva le estati come lavapiatti

Leggi | 13-04-2020 | 07:00 | XXL Marchi