Cibi Divini

I ristoranti di tutto il mondo raccontati nel Giornale da Paolo Marchi dal febbraio 1994 all’inverno 2011. E dalla primavera per i lettori del sito identitagolose.it


In quel Contenitore solo cose buone

Da sei anni a Parabita, nel basso Salento, il ristorante di Federica Negro e Marco Tornesello, lei in cucina e lui in sala, d'estate occupa una deliziosa piazza del centro storico. Che bontà i primi, per i secondi devo ripassare

Federica Negro e Marco Tornesello, moglie e marito

Federica Negro e Marco Tornesello, moglie e marito, lei in cucina e lui in sala. Il loro ristorante si chiama Il Contenitore e lo trovate in via Padre Serafino 14 a Parabita in provincia di Lecce

Nobuya, nuovo piacere italo-giapponese

Grazie all'imprenditore cinese Andrea Lin, a 50 anni l'ex chef di Sushi B in Brera, ha aperto a ridosso di piazza Cadorna il suo primo locale a Milano che così diventa sempre più una città che ama sushi, sashimi e anguilla. Ma c'è pure un menù vegetariano

Cenare a Giulianova sulla Rotta dei nostri sogni

Gianluca Durillo ha aperto in una città sull'Adriatico un ristorante all'interno dell'hotel 900. Ma nonostante il richiamo al mare e all'infinito non domina il pesce, bensì la carne come spesso accade in Abruzzo

Silene piccolo ristorante è davvero grande

Nicoletta Franceschini, gavetta da Klugmann e Romito, un amore vero per il mondo vegetale, due anni fa a Foligno ha chiamato il suo locale come l'erba spontanea. Attenti però: non è un'insegna vegetariana. Da non perdere le lumache

Silene piccolo ristorante a Foligno brilla grazie

Silene piccolo ristorante a Foligno brilla grazie a loro: da sinistra Leonardo Fanini, Tamara Vitali, Nicoletta Franceschini e Michele Morici

Stabile 169, Palermo ha un nuovo chef

Il locale di Laura Caliri e Antonio Dolce, tra il Politeama e il Teatro Massimo, crede in Riccardo Raccuglia, cuoco di 28 anni, e in Emanuele Ferrara, re della cucina flambè

Roma, Romito e il suo ideale di cucina italiana

Il ristorante che all'hotel Bulgari della capitale porta il nome dello chef di Castel Di Sangro è un inno alla grandezza delle cucine nostrane. Tanta tradizione ripensata da Niko e poi quella trota...

Loading...