Rubriche

Mare Aperto

Le verità legate al mondo ittico, svelate da Antonio Vasile. Contro mille bugie e pericolosi luoghi comuni


L'ostrica triploide non è OGM

I ricercatori francesi hanno ottenuto dei molluschi più resistenti e non in grado di riprodursi

06-08-2014

Gli studiosi dell’Ifremer, Istituto Francese di Ricerca per lo Sfruttamento del Mare, hanno generato delle ostriche che contengono nelle proprie cellule tre coppie di cromosomi. Non sono organismi geneticamente modificati, anche se ci sono allevatori che sostengono che queste ostriche sarebbero comunque una minaccia per la biodiversità 

Leggi | 06-08-2014 | Mare Aperto

Saranno tutte capesante?

Il mollusco dal nome nobile attira le frodi. Leggere sempre attentamente le etichette

16-12-2013

Un'esemplare di pecten maximus, le capesante (o cappesante, con due "p") giganti del nord Europa: hanno un diametro massimo di 15 cm e 15-17 coste. Alimento pregiato e sempre di moda, le conchiglie di San Giacomo devono il loro nome alla venerazione del santo dei pellegrini di Compostela (foto www.aphotomarine.com)

Leggi | 16-12-2013 | Mare Aperto

Cucinare con l'acqua di mare

Sempre più cuochi la utilizzano come ingrediente di ricette o cocktail. L'inizio di un fenomeno?

25-07-2013

Consistenze Liquide, ricetta di Angelo Sabatelli del ristorante omonimo a Masseria Spina, Monopoli (Bari), telefono +39.080.802396. Le bolle sono fatte di acqua di mare e di pomodoro, accompagnate da crema di fiordilatte (foto di Valerio Napoletano per il concorso Acqua di Chef)

Leggi | 25-07-2013 | Mare Aperto

La taglia giusta

Acquistare il pesce di dimensioni ed età corrette conviene al ristoratore. E ai destini del mare

08-03-2013

Bancarelle del pesce al Mercato di Rialto a Venezia: già 900 anni tra i pescatori fa ci si domandava della liceità di certa pesca. La lunghezza minima delle varie specie di pesci può determinare infatti i destini della popolazione dei mari: a questo serve il decreto 1967/2006, detto “Decreto Mediterraneo” (foto Vasile)

Leggi | 08-03-2013 | Mare Aperto

L'odissea dell'anguilla

In Puglia per scoprire l'incredibile tragitto di un pesce straordinario, protagonista a Natale

16-12-2012

Anguille al forno con cipolle rosse stufate di Acquaviva, con salmoriglio di capperi, pomodori al filo, scorze di limone e olio extravergine di oliva appena spremuto dell’osteria Tempio dei Gusti di Donato Vinci a Fasano (Brindisi), telefono +39.080.4393838

Leggi | 16-12-2012 | Mare Aperto

I gratta-dita non sono ostriche

Fenomenologia dello Spondylus, raro e pregiato bivalve a metà tra canestrello e limone di mare

04-10-2012

Il nome nella tassonomia latina è Spondylus Gaederopus. Qualcuno lo chiama ostrica imperiale ma, in realtà, più che a un’ostrica somiglia a un canestrello. Un concentrato di mare indelebile per la memoria

Leggi | 04-10-2012 | Mare Aperto

Dove osano le pettinesse

Hanno una carne soda, bianca e gustosa. I cuochi dello Ionio ne vanno matti. Vediamo perché

11-08-2012

"Pettinesse" in tarantino, "surici" o "topi di mare" in dialetto calabrese. Sono i nomi popolari che designano i labridi xyrichthys novacula, pesci deliziosi che nuotano nelle acque con meno correnti del Taranto, dove l'acqua è leggermente pià calda. Innumerevoli le interpretazioni in cucina

Leggi | 11-08-2012 | Mare Aperto