Rubriche

Storie di cuochi

Uomini che abbandonano per un attimo mestoli e padelle per raccontare le proprie esperienze e punti di vista


Riccardo Orfino, italiano a New York

Dopo un quinquennio a Manhattan, il padovano è diventato chef dell'Osteria 57. Una testimonianza sulla sua esperienza

27-06-2019 | 12:00

Riccardo Orfino, padovano, 33 anni, è chef di Osteria 57 a New York

Leggi | 27-06-2019 | 12:00 | Storie di cuochi

Andrea Aprea: magica Colombia

L'ascesa dei latini, gli stereotipi sulla nostra cucina. Appunti dello chef del Vun, unico cuoco italiano invitato a Bogotà

12-06-2019 | 07:00

Andrea Aprea con Harry Sasson, importante cuoco colombiano. Lo chef del ristorante Vun del Park Hyatt ha chiuso da poco una trasferta di 5 giorni a Bogotà, invitato da Fundacion Corazon Verde e Basque Culinary Center

Leggi | 12-06-2019 | 07:00 | Storie di cuochi

Pino Cuttaia: il trauma della granita e il recupero della memoria

Storia della propria formazione da chef - e da uomo - grazie a un'educazione familiare imperniata sul gesto domestico

24-06-2018 | 12:00

Foto di Davide Dutto

Leggi | 24-06-2018 | 12:00 | Storie di cuochi

Christoph Bob: Chef's Table è il miglior ristorante in cui abbia mai mangiato

Il cuoco tedesco adottato dall'Italia ci racconta il suo pasto memorabile da César Ramirez, un messicano a Manhattan

20-04-2018 | 16:00

Il bancone di Chef’s Table at Brooklyn Fare a New York, chef César Ramirez, 3 stelle Michelin. Indirizzo 431 W 37th street a Manhattan (foto www.brooklynfare.com)

Leggi | 20-04-2018 | 16:00 | Storie di cuochi

Dentro al grande rifiuto dei Bras

Il desiderio di libertà, la protezione dei valori familiari. Una straordinaria testimonianza sulla rinuncia alle 3 stelle

14-02-2018 | 12:00

Simone Cantafio, chef e direttore del ristorante Michel Bras a Toya in Giappone, stretto tra Sebastien e Michel Bras. Milanese, classe 1986, Cantafio lavora al fianco dei Bras da quasi 10 anni

Leggi | 14-02-2018 | 12:00 | Storie di cuochi

Vi racconto come Marchesi e Bras hanno rinunciato alle stelle Michelin

L'italiano Simone Cantafio ha vissuto entrambe le situazioni, a quasi 10 anni di distanza. Il giorno del no di Gualtiero

13-02-2018 | 07:00

Un ritaglio del settimanale Panorama, pubblicato dopo la celebre rinuncia alle stelle Michelin di Gualtiero Marchesi, nel 2008, quand'era all'Albereta di Erbusco (Brescia). Secondo da destra nella foto, Simone Cantafio, cuoco milanese ora chef e direttore di Toya, il ristorante in Giappone di Michel e Sebastien Bras, altra famiglia che più di recente ha respinto le 3 stelle Michelin

Leggi | 13-02-2018 | 07:00 | Storie di cuochi

Biassoni nel tempio magico di Ryugin

Lo chef di Iyo racconta il suo recente stage nel ristorante di Seiji Yamamoto a Tokyo. Un'esperienza illuminante

21-12-2017 | 07:00

Terzo da sinistra in prima fila, Michele Biassoni, chef di cucina di Iyo a Milano, con la squadra del Ryugin di Tokyo, ristorante 3 stelle Michelin frequentato in stage per 3 mesi, da agosto a novembre 2017. Al suo fianco, c'è lo chef Seiji Yamamoto

Leggi | 21-12-2017 | 07:00 | Storie di cuochi