Guida 2020 - S.Pellegrino testata
Acqua Panna S.Pellegrino 2020 Veuve Clicquot 2020 Birra del Borgo 2020 The Fork 2020

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Premi alle giovani stelle

Il miglior chef

Diego Rossi

Il miglior chef internazionale

Christian Puglisi

La migliore chef

Chiara Pavan

Sorpresa dell'anno

Antonio Ziantoni

Il miglior chef pasticciere

Carmine di Donna

Il miglior sous-chef

Arianna Gatti

Il miglior chef pizzaiolo

Luca Pezzetta

La migliore sommelier

Roberta Cozzetto

Il miglior sommelier

Alberto Santini

Il miglior maître

Nicola Loiodice

Il miglior food writer

Giorgia Cannarella

Sperimentazione in Cucina

Giuseppe Iannotti

Contaminazioni

Chang Liu

Storie di gola

Dalla prima edizione della Guida di Identità Golose (2008), ogni anno chiediamo a cuochi e food writer da tutto il mondo di raccontare gli indirizzi golosi preferiti della loro città o regione. Ne escono spesso racconti appassionati, che suggeriscono insegne o botteghe che raramente potrete trovare nelle guide.

Mentone e Ventimiglia

Mauro Colagreco

Copenhagen e Malmö

Christian F. Puglisi

Collio Sloveno e Friulano

Josko Gravner

Como e Canton Ticino

Paolo Lopriore

San Sebastian e Biarritz

Paulo Airaudo

Seattle e Vancouver

Tokyo Cervigni

Tijuana e San Diego

Adria Marina e Beniamin Chalupinski

Gerusalemme

Fabiana Magrì

Nel 2016 nasce  “Atelier des Grandes Dames”, un network ideato da Veuve Clicquot per sostenere i talenti femminili dell’alta ristorazione che hanno saputo affermare la loro imprenditorialità e il loro stile professionale.Il progetto trae ispirazione dalla figura di Barbe-Nicole Ponsardin, che a soli 27 anni prese le redini della Maison, divenendo la prima donna imprenditrice in Champagne.

Leggi tutto

Novità 2020

Italia

Prato

Moi

Il Moi è nato dalla passione di Francesco Preite per la cultura nipponica. Un amore...
Polignano a Mare (Bari)

White del Borgobianco Resort

Mai cuoco più discreto, dotato di garbo umano, riserbo gentile. E non perché gli...
Lesina (Foggia)

La Cruna del Lago

Vincenzo D’Apote, deus ex machina della Cruna del Lago, è un self-made man che, a tre...
Montalcino (Siena)

Osticcio

Se ora Montalcino ha un valido ristorante di cucina contemporanea lo deve a un giovane...
Scorrano (Lecce)

Roots

Roots, la trattoria di campagna voluta da Floriano Pellegrino e da Isabella Potì a Scorrano,...

Europa

Maribor

Mak

Sedersi a tavola al Mak è un'esperienza per autentici esploratori del gusto. Lo chef...
Londra

Two Lights

Riecco i ragazzi del Clove Club. Dopo aver esplorato l'Italia a modo loro, fondando una cucina...
Non si capita per caso ai tavoli del Fleur de Pavé. Nei 9 anni alla guida...
Belgrado

Homa

L’anno zero del fine dining in Serbia è datato 2011, anno dell’apertura di un...
Le poule au pot, la gallina in brodo, è un classicissimo della cucina gallica, il piatto...

Mondo

Moray

Mil Centro

l ristorante più radicale del mondo. Il più estremo. Il più politico. I...
Hong Kong

The Chairman

Una location che non dà dell'occhio in una traversina di Queen's road, nella...
Luang Prabang

Paste at The Apsara

Il marchio Paste sta diventando un brand piuttosto noto nel Sudest asiatico, con in più la...
Un napoletano teutonico, si potrebbe dire di Aniello Turco. Uno chef, che era già garzone in...
Hobart - Tasmania

Franklin

La chef Analiese Gregory ha visto un bel po’di grandi cucine: Quay di Sydney, Mugaritz nei...