07-07-2024

Pizza&Cocktail: Jack Prisco lancia il Negroni del pizzaiolo. E ci regala la ricetta

Premiato dalla nostra Guida alle Pizzerie e Cocktail Bar d'autore per la proposta “Pizza e Cocktail”, il bartender non smette di sfornare idee. Dalla sua Boscotrecase, all’ombra del Vesuvio, arriva una proposta per aperitivi d’autore... anche a casa

Il Negroni del pizzaiolo abbinato alla pizza Marin

Il Negroni del pizzaiolo abbinato alla pizza Marinara del ca’: un'idea di Jack Prisco al suo Prisco Pizza&Spirits di Boscotrecase, in provincia di Napoli. Prisco ha vinto il premio Pizza e cocktail alla prima edizione della Guida di Identità Golose alle Pizzerie e Cocktail Bar d'autore

Il plus di Jack Prisco, bartender e proprietario di Prisco Pizza&Spirits – a Boscotrecase, in provincia di Napoli – non è solo nella proposta “pizza e cocktail”, quanto nel fatto che il cocktail bar concerti abbinamenti strutturati proprio sulle pizze in menu, ingrediente per ingrediente. Proprio per questa ragione la prima edizione della Guida di Identità Golose alle Pizzerie e Cocktail Bar d'autore ha insignito Jack del premio Pizza e cocktail, con la motivazione: "Questa Guida di Identità Golose alle Pizzerie e Cocktail Bar d'autore valorizza le espressioni autoriali di due mondi che dialogano strettamente tra di loro. Più che mai in quei locali dove pizza e cocktail vanno a braccetto. Come Prisco Pizza&Spirits di Boscotrecase (Napoli), di Patron Jack Prisco". 

Nasce proprio da questo retroterra il Negroni del pizzaiolo, suggerito da Prisco in abbinamento alla Marinara del ca’, preparata con un sugo ristretto di antico pomodoro di Napoli, pomodorino del piennolo del Vesuvio Dop (in versione confit) e filetti di San Marzano. Dicevamo: pomodoro. E infatti, pizza a parte, il cocktail di Jack si presta benissimo ad accompagnare bruschette, tartine e, in generale, un fresco aperitivo tra amici.

 

Jack Prisco

Jack Prisco

Negroni del Pizzaiolo
Ricetta per la singola preparazione

Ingredienti
3 cl di Campari
3 cl di Vermouth Rosso Martini Riserva Rubino
3 cl di acqua di pomodorini confit*
q.b. di Acqua Brillante San Pellegrino

*i pomodorini confit si possono acquistare già pronti (in questo caso, serviranno quelli non conservati in olio, ma in acqua e zucchero) oppure è possibile prepararli a casa. In entrambi i casi, oltre ai pomodorini, avremo a disposizione un liquido residuo delizioso e che sarebbe un vero peccato sprecare: nasce così l’idea di utilizzarlo per la preparazione del Negroni del pizzaiolo.
 

Preparazione
Versare tutti gli ingredienti in un tumbler alto e già colmo di ghiaccio. Mescolare delicatamente con un bar spoon, guarnire con una fetta di arancia e un pomodorino candito.


Shake & shock

ll mondo dei cocktail e dei bartender raccontati da Identità Golose.

Identità Golose

a cura di

Identità Golose