L'estate a tavola: gli Spaghetti all'italiana secondo Rosanna Marziale

Pomodoro sopra e mozzarella sotto; oppure pomodoro sotto e mozzarella accanto... Poco importa: combinazione dopo combinazione, questo piatto rappresenta l'Italia allo stato puro, da un'idea della chef del ristorante Le Colonne a Caserta

16-08-2022
a cura di Rosanna Marziale
Lo Spaghetto all'italiana è il Piatto dell

Lo Spaghetto all'italiana è il Piatto dell'estate 2022 della chef Rosanna Marziale del ristorante Le Colonne, a Caserta. Ph. credits: Roberto Sarzi

Golosi, freschi, inediti: sono i Piatti dell'estate 2022 pensati dagli chef di tutto il Bel Paese. Dal Nord al Sud Italia, tradizione e creatività, tra profumo di salsedine e freschi assaggi dall'entroterra nostrano: le creazioni dei nostri chef accompagneranno la vostra estate. E con le loro ricette potrete anche stupire i vostri ospiti a casa. Signore e signori: l'estate è servita!

D’estate cosa c’è di meglio se non uno spaghetto al pomodoro?

Tutto dipende da come lo si abbina: il mio spaghetto al pomodoro è realizzato con diversi tipi di pomodoro e mozzarella in piu’ preparazioni, dal bocconcino grigliato alla mozzarella affumicata. Lo stesso spaghetto al pomodoro lo si puo’ comporre in modi diversi: mozzarella alla base e spaghetto al di sopra, i bocconcini posti lateralmente affogati nel pomodoro, o bocconcini grigliati ad avvolgere lo spaghetto su un letto di pomodoro.

A voi la scelta!

La versione con mozzarella alla base e spaghetto al di sopra

La versione con mozzarella alla base e spaghetto al di sopra

 

SPAGHETTI ALL'ITALIANA
Ricetta per 4 persone

Ingredienti
240 g di spaghetti di Gragnano pasta Di Martino
8 bocconcini di mozzarella di bufala campana DOP da 20 g ciascuno
200 g di salsa di pomodorini grigliati 
150 g di latte di mozzarella di bufala campana DOP
4 provoline affumicate da 20 g ciascuna
4 nodini di mozzarella di bufala campana DOP da 30 ciascuna
500 g pomodorini Corbarini rossi
8 foglie di basilico fresco
olio extravergine di oliva
sale e pepe
 

Procedimento

La chef Rosanna Marziale

La chef Rosanna Marziale

Per la salsa di pomodorini del Piennolo del Vesuvio grigliati
Mondare e lavare i pomodorini del Piennolo del Vesuvio, dividerli a metà e grigliarli su una griglia rovente adagiandoli dalla parte della buccia. Cuocere i pomodorini per circa 5 minuti e, una volta raffreddati, privarli della pelle. In una padella, soffriggere lo scalogno con l’olio extravergine di oliva, fare raffreddare e unire il condimento ai pomodorini grigliati. Frullare la salsa regolandola di sale e pepe e passarla con un colino fine.

Per gli spaghetti
Unire in un pentolino l’olio extravergine di oliva e i pomodorini Corbarini rossi, portare alla temperatura di 75 °C e lasciare raffreddare lentamente. Cuocere gli spaghetti di Gragnano in abbondante acqua salata e scolarli. Spadellare la pasta con la salsa di pomodorini grigliati. Aggiustare di sale e pepe e mantecare gli spaghettoni con il latte di mozzarella di bufala. Quindi, sistemare i bocconcini di mozzarella in un piatto e fiammeggiarli con l’aiuto di un cannello.

Finitura
Impiattare, per ciascun commensale, il nido di spaghetti al centro e adagiare al di sopra uno dei bocconcini di mozzarella fiammeggiati. Sistemare a lato la treccina, la provolina affumicata e il restante bocconcino. Decorare la composizione con il basilico e i pomodorini Corbarini.