Una splendida cena da Luca Abbruzzino (con fotogallery). Lui presto aprirà anche il suo secondo ristorante

Cresce sempre più l'indirizzo di famiglia a Catanzaro Lido: i nostri assaggi. E all'inizio di ottobre parte un'altra insegna, Brezza, cucina easy di mare, cocktail e vino a Soverato

13-09-2021
La squadra del ristorante Abbruzzino a Catanzaro L

La squadra del ristorante Abbruzzino a Catanzaro Lido. Da sinistra mamma Rosa Cacia Abbruzzino, Salvatore Fratto, Matteo Costa, Alfonso Genavo, lo chef Luca Abbruzzino, Carmine Di Filippo, Andrea Riccelli, Cesare Daniela. Manca la sorella Antonella Abbruzzino

Luca Abbruzzino che è di poche parole e tanta sapienza.

Luca Abbruzzino che è parte piena della nuova generazione dei migliori chef italiani, ma mantiene una ritrosia poco social, stile palla lunga e pedalare, senza smancerie, avanti tutta con gli eventi (oltre 240 matrimoni quest’anno, tra lui e suo padre) perché è lì che in Calabria si riesce a trovare risorse; ma avanti tutta anche con il fine dining del ristorante che ora porta il suo nome, perché il talento c’era già prima, la struttura va consolidata e migliorata poco a poco.

Luca Abbruzzino che in effetti già aveva pianificato una crescita del locale, importante: piani tutti rimandati dopo l’arrivo della pandemia, per ora rimangono congelati, occorre aspettare il momento giusto, senza fare il passo più lungo della gamba. Ma il futuro è suo, lo sappiamo noi e lo sa anche lui.

Luca Abbruzzino

Luca Abbruzzino

Luca Abbruzzino che intanto apre un secondo locale sul lungomare di Soverato, l’inaugurazione è prevista a inizio ottobre, si chiamerà Brezza. «Sarà incentrato soprattutto su mare, cocktail e vino. Quindi crudi, fritture, insalate, panini e friselle di pesce. Molto semplice, si berrà bene». Dunque un’insegna giovanile «ma con una carta dei vini ben strutturata, basata su etichette biodinamiche, E ci siamo anche fatti produrre due birre, una alle alghe e l’altra con l’acqua di mare». Brezza doveva partire a inizio luglio, «poi troppi impegni, troppo lavoro, più le solite difficoltà a reperire personale, come tutti… E allora abbiamo scelto di scavallare la stagione estiva e proporci in un periodo nel quale Soverato sarà più calma. Perché non vogliamo un locale “balneare” e turistico, ma che sia aperto tutto l’anno». La gestione sarà della sorella e del cognato di Luca, mentre la cucina sarà affidata a un ragazzo, Raffaele Dragone, che ha lavorato con lo chef per dieci anni.   

Luca Abbruzzino che dice: «Credo che sia sempre più importante andare verso la ricerca e valorizzazione dei prodotti locali. Soprattutto dopo questa pandemia, noi ristoratori dobbiamo fare rete e aiutare la crescita dell’economia locale». Questo vale ancor di più in Calabria: sia perché è una zona che ha bisogno di sviluppo, sia perché è un forziere di cose buone. «Abbiamo due mari e una montagna e mezzo, si arriva a 1.600 metri. Dobbiamo metterci in testa di lavorare soprattutto su questo. È una cosa che facevamo anche prima, ma bisogna aumentare ancora di più il nostro impegno».

La sala del ristorante Abbruzzino a Catanzaro Lido

La sala del ristorante Abbruzzino a Catanzaro Lido

Luca Abbruzzino che, al termine della cena, non è di quelli che si aspettano gli elogi, ma ti chiede: “Qual è la cosa che ti è piaciuta di meno?”. Perché vuole sempre migliorare.

Luca Abbruzzino che propone una panificazione spettacolare (treccia sfogliata al burro, pan brioche all’olio di oliva, pane bianco e pane ai cereali, entrambi da lievito madre, focaccia con pomodorini gialli) e l’accompagna con un burro (della Sila) e un olio (il Micu 1906 di Olearia San Giorgio sull'Aspromonte. È un blend di ottobratica e cassanese) meravigliosi.

Luca Abbruzzino che ci ha proposto una gran cena, senza se né ma. E mai così complessa, attenta, solida, raffinata. Ve la raccontiamo qui sotto, le fotografie sono di Tanio Liotta.

Semisfera liquida di cetriolo, yogurt di bufala e caviale

Semisfera liquida di cetriolo, yogurt di bufala e caviale

Tartelletta caprese con spuma di bufala e pomodoro

Tartelletta caprese con spuma di bufala e pomodoro

Cannolo di alga nori, tartare di gambero rosso e guacamole

Cannolo di alga nori, tartare di gambero rosso e guacamole

Delizioso questo Frollino 100% pistacchio, emulsione di miso al pistacchio e carpaccio di zucchina

Delizioso questo Frollino 100% pistacchio, emulsione di miso al pistacchio e carpaccio di zucchina

Taco al nero di seppia, pesto di basilico, alice marinata e menta

Taco al nero di seppia, pesto di basilico, alice marinata e menta

Tuile al sesamo, mousse al tonno e salsa ponzu

Tuile al sesamo, mousse al tonno e salsa ponzu

Ostrica, melone e friggitelli

Ostrica, melone e friggitelli

Tartare di gamberi, merendelle, brodo di cetriolo e segale. Perfetta pulizia gustativa

Tartare di gamberi, merendelle, brodo di cetriolo e segale. Perfetta pulizia gustativa

Ricciola, albicocca, cipolla, semi di zucca tostati

Ricciola, albicocca, cipolla, semi di zucca tostati

Rognoncini, sgombro, gelato di peperone marinato, fico d'India, finocchietto marino in carpione e foglie di cappero. L'aroma del gelato è un poco prevalente

Rognoncini, sgombro, gelato di peperone marinato, fico d'India, finocchietto marino in carpione e foglie di cappero. L'aroma del gelato è un poco prevalente

Un classico, eccellente: Riso, triglia, 'nduja, curcuma, arancia

Un classico, eccellente: Riso, triglia, 'nduja, curcuma, arancia

Buonissimo anche lo Spaghetto, melanzana affumicata, ricci di mare e zenzero

Buonissimo anche lo Spaghetto, melanzana affumicata, ricci di mare e zenzero

Branzino al bbq, pesca marinata nell'acqua di pomodoro, salsa di cozze, polvere di cardamomo, verbena, marmellata di pomodori e pesche. Percorso originale, un poco slegato

Branzino al bbq, pesca marinata nell'acqua di pomodoro, salsa di cozze, polvere di cardamomo, verbena, marmellata di pomodori e pesche. Percorso originale, un poco slegato

Piccione alla brace

Piccione alla brace

Qui il petto, meraviglioso, con uva, nocciole, tartufo e shiso rosso

Qui il petto, meraviglioso, con uva, nocciole, tartufo e shiso rosso

La coscia è servita a parte, con un sandwich di mousse di fegatini di piccione, nocciole, marmellata di uva e tartufo

La coscia è servita a parte, con un sandwich di mousse di fegatini di piccione, nocciole, marmellata di uva e tartufo

Anguria e mandorle: granita di anguria, spuma di mandorle dolci, polvere di dragoncello, mandorle amare grattugiate, la parte verde dell'anguria a cubetti

Anguria e mandorle: granita di anguria, spuma di mandorle dolci, polvere di dragoncello, mandorle amare grattugiate, la parte verde dell'anguria a cubetti

Un classico di Abbruzzino alla quarta versione, ed è sempre una chicca: Pane, olio e zucchero (crema di extravergine, caramello salato, cialda di grano, gelato al pane ed extravergine)

Un classico di Abbruzzino alla quarta versione, ed è sempre una chicca: Pane, olio e zucchero (crema di extravergine, caramello salato, cialda di grano, gelato al pane ed extravergine)


Rubriche

Carlo Mangio

Gita fuoriporta o viaggio dall'altra parte del mondo?
La meta è comunque golosa, per Carlo Passera