28-05-2024

Recensioni da chef: Gianluca Gorini racconta La Gatta Mangiona

Lo chef del Da Gorini e uno dei suoi locali preferiti, la pizzeria di Giancarlo Casa a Roma. «Impasto soffice, cornicione non troppo pronunciato, lunga lievitazione, una percentuale di farina integrale. E assoluta qualità delle materie prime»

Una delle Margherite de La Gatta Mangiona, l'o

Una delle Margherite de La Gatta Mangiona, l'ormai storica pizzeria di Giancarlo Casa a Roma

La Gatta Mangiona, locale storico di Roma, è riferimento assoluto per chi si trova in città. Vi si può gustare un'ottima pizza, che possiamo definire di stampo "tradizionale": impasto soffice, cornicione non troppo pronunciato, lunga lievitazione e una piccola percentuale di farina integrale. Accanto a queste caratteristiche del disco, non possiamo che segnalare l'assoluta qualità delle materie prime usate per il topping: merito, questo, del proprietario Giancarlo Casa, attento selezionatore e ricercatore di primizie e che da più di vent'anni dirige con maestria e passione questo storico indirizzo.

Giancarlo Casa

Giancarlo Casa

Aperto il menu, appare ampia la possibilità di scelta, tra pizze rosse e pizze bianche, con una particolare attenzione alla regina indiscussa, la Margherita, proposta in diverse declinazioni e farciture per soddisfare ogni tipo di desiderio. Grande e profonda è pure l'attenzione alle (numerose) birre artigianali presenti in carta, affiancate da una bella selezione di vini, tra cui spiccano diversi Champagne perfetti per l'abbinamento con le pizze. Menzione d'onore infine per i supplì, all'interno di una piccola selezione di fritti: sono il preludio ideale a un pasto di qualità, che vi appagherà anche per l'attento e accogliente servizio. 
Pizza Marinara Più con pomodoro San Marzano, olive itrane, acciughe del cantabrico, foglie di carciofino, aglio, origano pugliese e olio extravergine

Pizza Marinara Più con pomodoro San Marzano, olive itrane, acciughe del cantabrico, foglie di carciofino, aglio, origano pugliese e olio extravergine


 

LA NOSTRA SCELTA
Romana: pomodoro, fiordilatte, filetti di pomodoro pelato, filetti di acciughe e origano

LA PIZZA PIÙ CREATIVA
Nero&more: burrata, more caramellate e prosciutto di maiale nero dell'Aspromonte


Pizza Nero&more

Pizza Nero&more

LA PIZZA VEGETARIANA
Ortolana: fiordilatte, zucchine, melanzane, peperoni e pomodori datterini

LA PIZZA SIGNATURE
Margherita della Gatta: pomodoro, fiordilatte, origano e Parmigiano

LA PIZZA DOLCE
Un sogno diventato pizza: crema di zucca, crema trevigiana, cubetti di zucca cotta al forno a legna, 'nduja e scaglie di cioccolato fondente
 

PERCHÉ FERMARSI
per mangiare una pizza impeccabile (anzi tante, grazie alla grande dinamicità del menu che vi permetterà di assaggiare ogni volta un topping differente), in un luogo accogliente e informale


Mondo pizza

Tutte le notizie sul piatto italiano più copiato e mangiato nel pianeta

Gianluca Gorini

a cura di

Gianluca Gorini

Sorpresa dell'anno 2014 e Cuoco italiano dell'anno 2019 per la Guida di Identità Golose, Gianluca Gorini è lo chef del ristorante DaGorini di Bagno di Romagna (Forlì-Cesena)

Consulta tutti gli articoli dell'autore