24-06-2024

Susci Rosa: il grande ritorno di Moreno Cedroni in via Romagnosi 3

Grande festa a Identità Golose Milano martedì 25 giugno per celebrare i 40 anni del ristorante La Madonnina del Pescatore di Senigallia, e i 20 del Clandestino di Portonovo (Ancona): in menu, 6 creazioni inedite che omaggiano 6 grandi donne

Martedì 25 giugno Identità Golose Milano ospite

Martedì 25 giugno Identità Golose Milano ospiterà una serata speciale per festeggiare un anno davvero importante per lo chef marchigiano Moreno Cedroni: nel 2024, infatti, si celebrano i suoi 60 anni, i 40 anni del suo ristorante più storico, La Madonnina del Pescatore di Senigallia, e i 20 anni di un altro luogo mitico per l'alta cucina in riva al mare, il Clandestino di Portonovo. Per l'occasione, sarà presentata una versione concisa del menu attuale del Clandestino: è il Susci Rosa, un percorso che omaggia sei di otto grandi donne. Orario unico di prenotazione ore 20.00. Per info, visitare il sito dell'hub

Sembra solo ieri il giorno in cui Moreno Cedroni varcava per la prima volta la soglia di Identità Golose Milano, in via Romagnosi 3, e invece sono già passati 5 anni: 4 servizi e il tutto esaurito ogni sera; l’emozione era tanta e tanta ne è ancora, perché l’hub si prepara ad accoglierlo ancora una volta il prossimo martedì 25 giugno.

È in programma, infatti, una cena esclusiva volta a celebrare tre importanti traguardi per lo chef marchigiano, cantore di un mare senza confini: si festeggiano i 60 anni di Moreno, i 40 anni de La Madonnina del Pescatore, due stelle Michelin a Senigallia, e i 20 anni del Clandestino Susci Bar, il suo locale incastonato nel blu di Portonovo, in provincia di Ancona.

Un’occasione imperdibile per conoscere “sotto gli occhi della Madonnina” la ricchezza creativa di una versione concisa del Susci Rosa di chef Cedroni, il menu attualmente proposto alla tavola del Clandestino che omaggia otto grandi donne attraverso altrettanti piatti inediti.

Virginia Woolf, Indira Gandhi, Wangari Maathai, Ella Fitzgerald, Angela Bottari, Coco Chanel: quali gli ingredienti che rappresenteranno ciascuna di esse?

Vi invitiamo a scoprirlo nell’anteprima di un menu davvero speciale dandovi appuntamento a Identità Golose Milano, martedì 25 giugno alle ore 20.00 (è previsto un orario unico di prenotazione – il menu sarà proposto al prezzo di 110 € a persona, abbinamento vini incluso; sono esclusi, invece, altre bevande, coperto e acqua. Per prenotare o per ricevere maggiori informazioni cliccare qui).

 

60, 40, 20 | OMAGGIO ALLA CREATIVITÀ DI MORENO CEDRONI
IL MENU

Entrée
VIRGINIA WOOLF

Tutte le foto dei piatti sono a cura di Brambilla-Serrani

Tutte le foto dei piatti sono a cura di Brambilla-Serrani

Gran Bretagna | È stata una delle figure più importanti della letteratura modernista, esplorando temi come l'identità e il ruolo delle donne nella società - Pesca, rum e menta

 

INDIRA GANDHI

India | Prima donna Primo Ministro, Indira Gandhi ha affrontato significativi cambiamenti sociali ed economici nel suo paese - Ricciola, carota e zenzero fermentati, chutney di carota e masala

 

WANGARI MAATHAI

Kenia | È stata pioniera dell'ambientalismo, vincendo il Premio Nobel per la pace e promuovendo i diritti delle donne in Africa - Tonno, maharagwe con fagioli rossi e cocco, kalanchoe, friggitelli e coriandolo

 

ELLA FITZGERALD

Louisiana | Ha contribuito a definire il genere musicale del jazz con la sua voce unica - Mazzancolle turgide, salsa gumbo con okra, riso e furikake vegetale

 

ANGELA BOTTARI

Messina | È stata una figura politica impegnata nella difesa dei diritti delle donne e nella promozione dell'uguaglianza di genere in Italia - Baccalà alla messinese, capperi olive e patate

 

COCO CHANEL

Francia | Ha influenzato la moda mondiale con le sue creazioni iconiche, permettendo alle donne di esprimere liberamente la propria personalità - Chanel n5: crema di mandorla, tahina e rosa, gelato al cocco e spuma di sambuco


Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano

Identità Golose

a cura di

Identità Golose