Luigi Scordamaglia

Luigi Scordamaglia è amministratore delegato di Inalca Spa, società leader in Europa nel settore delle carni bovine e della distribuzione alimentare con 2,1 miliardi di euro di fatturato, operante con impianti di produzione e piattaforme logistico-distributive in 10 Paesi extra-Ue e 7000 dipendenti.

Riveste, inoltre, altre posizioni, tra cui:
- Amministratore delegato Agri-Energy, joint venture tra Eni e Bonifiche Ferraresi, azienda leader in Italia nel settore agricolo e del precision farming) quotata presso la Borsa di Milano. La joint venture ha lo scopo di mettere insieme esperienza, tecnologia e know how di due campioni nazionali come Eni e BF per la ricerca, la sperimentazione e la realizzazione di  iniziative innovative nel settore dei biocarburanti in Italia ed in Africa;

- Consigliere delegato di Filiera Italia che riunisce i principali brand dell’industria alimentare italiana con l’eccellenza della produzione agricola rappresentata da Coldiretti e la grande distribuzione;

-  Consigliere di amministrazione di Cai - Consorzi Agrari d’Italia, una rete che produce oltre 650 milioni di euro di ricavi annui, conta più di 11 mila soci e rappresenta la più grande piattaforma per il collocamento delle produzioni agricole nazionali. Ad oggi fanno parte di Cai: Bonifiche Ferraresi spa, Consorzio dell’Emilia, Consorzio del Tirreno, Consorzio Centro Sud e Consorzio Adriatico. Estende la sua operatività diretta su 23 province collocate in 7 regioni.

- Presidente di Assocarni, associazione dell'industria italiana delle carni.

- Presidente della società Zakłady mięsne sochocin sp. z o.o. (Polonia).

-  Membro del consiglio di amministrazione del Cluster Agrifood, l'organo di coordinamento italiano tra istituzioni pubbliche, università e imprese private per la ricerca nel settore agro-alimentare con delega all’internazionalizzazione.

- Vicepresidente di Confindustria Assafrica, associazione per lo sviluppo delle imprese italiane in Africa, Mediterraneo e Medio Oriente.

- Membro dell’European Food & Agrobusiness Advisory Board di Rabobank.

- Membro del Comitato Imprenditoriale Italia-Russia (nominato con DM 624 del Ministero degli Affari Esteri).

- Membro del Comitato Nutrizionale del Ministero della Salute.

- Membro del comitato scientifico dell’Osservatorio sulla criminalità nell’agricoltura e sul sistema agroalimentare.

- Membro del Comitato scientifico del centro studi della Fondazione Divulga.

È laureato in Scienze Veterinarie presso l’Università di Perugia dove ha conseguito il Dottorato di ricerca su “Sviluppo, igiene, salubrità e qualità delle produzioni animali”. Ha conseguito inoltre il diploma di specializzazione in “Ispezione degli Alimenti” presso l’Università di Torino. Ha conseguito il Master in "Finanza Aziendale e Controllo di Gestione” presso la Facoltà di Economia dell’Università di Modena. È Cavaliere dell’Ordine al merito della Repubblica Italiana, nonché accademico onorario dell'Accademia Italiana della Cucina.

Ha partecipato a

Identità Milano


Identità Golose

Identità Golose

L'articolo è a cura di Identità Golose, la testata che organizza il congresso internazionale di alta cucina, edita il sito www.identitagolose.it e la Guida Identità Golose online, oltre a firmare numerosi altri eventi in Italia e all'estero