Un maggio da gustare a Identità Golose Milano

Il programma del mese in via Romagnosi 3: si parte con Cristian Torsiello, per proseguire con Arianna Gatti, Sara Nicolosi e Cinzia De Lauri, Francesco Brutto e Chiara Pavan, Paolo Griffa e Titti Traina, Ciro Salvo e Lucio D'Orsi

02-05-2022
a cura di Niccolò Vecchia

Quelle appena trascorse sono state settimane intense e piene di soddisfazioni: chiusa la diciassettesima edizione di Identità Milano, con le prestigiose cene speciali ospitate dall'Hub di Identità Golose Milano, in via Romagnosi si riprende il ritmo abituale, che non sarà certo dimesso, anzi! Siamo pronti infatti ad annunciarvi i prossimi appuntamenti, che caratterizzeranno il mese di maggio con una carrellata di deliziosi appuntamenti e di prestigiosi ospiti. 


Mercoledì 4 e giovedì 5 maggio
La Campania raffinata di Cristian Torsiello | Osteria Arbustico, Paestum

Riesce ad accontentare anche i palati più esigenti l’Osteria Arbustico, che si trova nell’elegante Hotel Royal di Paestum. Merito soprattutto della sensibilità dello chef Cristian Torsiello, campano, classe 1983, con esperienze da Valeria Piccini e Niko Romito, di cui è stato sous chef per diversi anni. Nel suo ristorante indaga il concetto di km zero, attingendo al paniere ricco e fecondo del territorio, del suo mare come dell'entroterra cilentano, e della sua fitta rete di piccoli produttori. Le due cene a Identità Golose Milano saranno quindi l'occasione per assaggiare una declinazione ricercata, elegante, ma sempre golosa, di questo ricco scrigno di sapori e tradizioni. 


Venerdì 13 maggio 
Identità Donna: cena speciale per Sguardi Altrove Film Festival - International Women’s Film Festival | Arianna Gatti, Miramonti l'Altro (Concesio - Brescia), Sara Nicolosi e Cinzia De Lauri, Altatto (Milano)

Si terrà a Milano, dal 10 al 15 maggio, la ventinovesima edizione di Sguardi Altrove Film Festival, manifestazione dedicata al cinema e ai linguaggi artistici al femminile, per cui è stato scelto il tema portante: “Le scelte etiche consapevoli di donne e uomini dei nostri giorni”. In occasione di questo Festival, anche l'Hub di via Romagnosi sarà coinvolto: in particolare, nella Sala Ovale, si svolgerà la proiezione del film "A la recherche des femmes chefs", documentario firmato dalla regista Vérane Frédiani. Per questa serata speciale, Identità Golose Milano ospiterà una cena davvero unica, che vedrà dialogare Arianna Gatti - sous chef del due stelle Miramonti l’Altro a Concesio (Brescia), punta di diamante di un team composto in stragrande maggioranza da giovani donne (e guidato da Philippe Léveillé) - e Sara Nicolosi e Cinzia De Lauri, chef del ristorante vegetale milanese Altatto. Orario unico di prenotazione h20.00.


Mercoledì 18 maggio
Cena speciale: da Venezia a Courmayeur e ritorno | Francesco Brutto e Chiara Pavan, Venissa (Mazzorbo, Venezia), Paolo Griffa e Titti Traina, Petit Royal del Grand Hotel Royal di Courmayeur (Aosta)

Identità Golose Milano, fin dalla sua nascita, è stato pensato come uno spazio in cui far incontrare e dialogare i migliori chef italiani e internazionali. Per questa serata irripetibile, avremo il piacere di ospitare due coppie di chef che oltre a lavorare insieme, hanno scelto anche di essere compagni di vita. Da una parte troveremo Chiara Pavan e Francesco Brutto, che firmano il menu del ristorante Venissa, sull'isola di Mazzorbo (Venezia), in cui interpretano una cucina stimolante, avanguardista e sperimentale, sostenibile, molto personale e altrettanto deliziosa. Dall'altra, Paolo Griffa e Titti Traina che, dopo essersi conosciuti nella brigata del Piccolo Lago di Marco Sacco, ora guidano la cucina del Petit Royal del Grand Hotel Royal di Courmayeur (Aosta): Griffa a stupire con piatti salati in cui estetica e gusto fanno a gara per primeggiare, Traina a firmare una linea dolce sempre sorprendente, scenica, sempre ben bilanciata. Il menu sarà di sei portate e sarà proposto al prezzo di 90 euro, vini esclusi. Orario unico di prenotazione unico h20.00.


Giovedì 19 e venerdì 20 maggio
I sapori della Laguna green con Chiara Pavan | Venissa, Mazzorbo (Venezia)

La cheffe del ristorante veneziano Venissa, Chiara Pavan, ha iniziato a lavorare in cucina quando aveva 20 anni e studiava Filosofia all’Università di Pisa. Poi, dopo la laurea, ne ha fatto una scelta di vita: tante esperienze diverse tra le quali il Da Caino con Valeria Piccini e lo Zum Löwen, per due anni da sous chef. Al timone del Venissa (una stella Michelin) dal 2017, in una collaborazione totalizzante con Francesco Brutto, che è diventato anche il suo compagno di vita. La sua è un’impronta netta, soprattutto personale nel rimanere due passi lontana dalla tentazione di piacere a tutti, tra i motivi per cui le abbiamo assegnato il titolo di "Miglior chef 2020" nella Guida ai Ristoranti di Identità Golose. Sempre di più la sua ricerca è concentrata sui temi della sostenibilità, per una cucina che mette al centro gli elementi vegetali e supera, grazie alla tecnica, ogni idea di spreco alimentare.


Mercoledì 25 maggio
I Maestri della Pizza in collaborazione con Acqua Panna e S.Pellegrino: Ciro Salvo con i cocktail di Lucio D'Orsi

Terza serata del ciclo "I Maestri della Pizza", ideato in collaborazione con Acqua Panna e S.Pellegrino, che ogni mese porta a Identità Golose Milano alcuni dei più ispirati interpreti della pizza contemporanea, facendoli inoltre dialogare con mixologist di livello internazionale. In questa occasione avremo il piacere di ospitare Ciro Salvo, chef e patron di un indirizzo prestigioso come 50Kalò a Napoli, autore di una pizza napoletana verace, in cui l'innovazione si concentra nella ricerca e nella selezione delle materie prime, oltre che della massima digeribilità. Con lui ci sarà Lucio D’Orsi, food & beverage manager e direttore del Majestic Palace Hotel di Sorrento (Napoli), dove firma anche la drink list del Don Geppi Restaurant e del Dry Martini Sorrento. Il menu sarà di cinque portate e sarà proposto al prezzo di 68 euro con due cocktail inclusi. Orario unico di prenotazione h20.00.


Infine, non dimenticate che Identità Golose Milano vi aspetta anche: dal martedì al venerdì a pranzo, dove è presente anche la "formula business” a 35 euro, per il Pranzo della Domenica, e in tutte le sere dal martedì al sabato in cui non abbiamo uno chef ospite, con la carta firmata dagli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traversoche trovate raccontata qui

E ora mancate solo voi: prenotate al più presto le cene che più vi attirano. Per perfezionare la prenotazione, visitate il sito dell'Hub oppure scrivete a prenotazioni@identitagolosemilano.it o telefonate al +39.02.23668900.


Rubriche

Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano