Anteprima: a Milano arriva L'Alchimia di Alberto Tasinato

L'ex restaurant manager del Seta ci presenta il suo nuovo ristorante, aperto da martedì 24, e lounge bar, da venerdì 20

19-04-2018 | 07:00
Alberto Tasinato tra lo chef Davide Puleio, a sini

Alberto Tasinato tra lo chef Davide Puleio, a sinistra, e il responsabile del lounge bar e del ristorante Valerio Trentani. Il patron de L'Alchimia, nato a Ivrea nel 1985, prima del Seta è stato al Trussardi alla Scala con Andrea Berton, al Plateau di Londra, al Pellicano con Antonio Guida, al V Piano con Matteo Torretta

«Provate a passare mercoledì, verso le 16. Stiamo finendo i lavori, tutto di corsa, spero di riuscire a farvi vedere qualcosa». Ci ha risposto così Alberto Tasinato - fino a dicembre 2017 restaurant manager del Seta, presso il Mandarin Oriental Hotel di Milano - quando l’abbiamo chiamato per raccontare l’imminente apertura del suo locale milanese, L’Alchimia.

In effetti, quando siamo arrivati in viale Premuda 34, dove fino a qualche mese fa si trovava la storica Enoteca Gaboardi Pogliani, i lavori erano ancora decisamente in corso, a poche ore dall’apertura. «Abbiamo deciso di accorciare i tempi - ci spiega Tasinato, accogliendoci con un sorriso, tra una telefonata e uno scatolone da spostare - per approfittare di questi giorni di Salone del Mobile e di Milano Design Week, sarebbe stato sciocco non farlo».

Con ancora un po’ di dettagli da rifinire, l’identità del locale è in ogni caso molto chiara, sia esteticamente, sia soprattutto progettualmente. L’Alchimia, come prima cosa, sarà sia un lounge bar che un ristorante: l’ingresso sarà unico, ma con un’immediata biforcazione. A sinistra per bere, a destra per mangiare.  

L'ingresso del locale

L'ingresso del locale

La parte del locale dedicata al bar è divisa in due sale: la prima ospita un grande bancone, dal fascino un po’ retrò, è occupata da sedute e tavoli alti, perfetti per un aperitivo, ed è affacciata sulla strada. La seconda è invece più riparata, sfoggia un piccolo camino, ed è arredata con comodi divani dove godersi il dopocena. Tra i drink ci saranno chiaramente tutti i cocktail internazionali, ma si potranno ordinare anche sei “signature cocktails”, ideati da Valerio Trentani, anche lui con un passato al Mandarin Oriental, che avrà la responsabilità di gestire il servizio sia del bar che del ristorante. 

«Avevo bisogno di una persona a cui affidare questa responsabilità - racconta Tasinato - una delle prime cose che ho imparato, iniziando a lavorare da dicembre su questo progetto, è quanto sia impegnativo gestire un locale di proprietà. Le incombenze sono infinite e diversissime tra loro. Dovevo avere un uomo di assoluta fiducia e quell’uomo è Valerio».

Il ristorante è invece diviso in tre sale: la prima avrà divani e divanetti, dagli schienali alti e concavi, anch’essi con un gusto piacevolmente vintage. La seconda sarà invece arredata con tavoli più classici. L’ultima è una specie di piccola sala privata, con un affaccio sulla cucina e raccolta da tre pareti in vetro, che accolgono alcune delle molte bottiglie selezionate da Alberto Tasinato per la sua lista dei vini. 

Alchimè è il vino prodotto da Giacolino Gillardi per il locale di Alberto Tasinato

Alchimè è il vino prodotto da Giacolino Gillardi per il locale di Alberto Tasinato

«Partiremo con un’offerta di tutto rispetto: 600 etichette. Ho dato priorità alle bollicine, italiane e francesi, per la versatilità di abbinamento e soprattutto per quell’idea di gioia, di festa, che possono trasmettere». Tra questi vini poi ne spicca uno, che si chiama Alchimè, creato appositamente per il locale da Giacolino Gillardi, dell’azienda agricola Gillardi: «Non mi interessava avere semplicemente un vino con un’etichetta speciale con il nome del ristorante - sorride Alberto Tasinato - così sono buoni tutti! Sono andato un giorno dal mio amico Giacolino e abbiamo passato ore e ore ad assaggiare dalle botti, per creare un blend unico, esclusivo per noi. 50% nebbiolo, 25% di merlot e cabernet: un vino avvolgente e caldo, di facile interpretazione».

Come Tasinato vuole che sia anche la cucina: «Sai quell’espressione, “l’imbarazzo della scelta”? Ecco, io vorrei che i clienti leggendo il menu lo provassero perché sono troppe le cose che li attraggono, non perché non capiscono i piatti e non sanno che cosa prendere. La creatività può essere anche incanalata in una proposta comprensibile ai più».

E allora ci saranno certamente piatti della tradizione milanese, come una cotoletta. O un risotto: «Ma sarà speciale perché su una base classica di risotto alla milanese, aggiungeremo una royale di coda alla vaccinara. Si chiamerà Risotto Milano-Roma: d’altronde lo chef è romano...».

Uno dei "lati-cantina" della speciale saletta del ristorante

Uno dei "lati-cantina" della speciale saletta del ristorante

Ed è Davide Puleio: il suo ultimo impegno lo ha visto sous chef di Luciano Monosilio da Pipero, nella sua città natale. Ma nel suo percorso spicca anche un anno passato da Redzepi, al Noma, un anno con Taglienti al Trussardi, un periodo a Londra, con Agnar Sverrisson, mentre il suo esordio nella cucina d’autore è stato al romano Convivio Troiani

Con un curriculum così, quanto avrà voglia di spingere con il proprio estro? «Quel che mi interessa - ci spiega lo chef - non è tanto dover sorprendere in modo forzato. La ricerca, la creatività, si possono esprimere gradualmente, puntando soprattutto a un approccio etico alla ristorazione. Voglio curare ogni dettaglio per costruire la mia identità di cuoco, in questo progetto siamo tutti convinti di dover procedere per gradi, consolidando giorno per giorno la nostra credibilità. Comunque avrò modo di sbizzarrirmi: ad esempio adesso stiamo provando il nostro piccione...», dice indicando uno dei ragazzi della brigata, effettivamente alle prese con uno dei classici assoluti della cucina gourmet. 

Oltre alla carta ci sarà un menu degustazione, offerto a 70 euro, con cinque portate, più una sorpresa. E si darà anche grande attenzione al lato dolce della cena: «Sono convinto che il nostro Tiramisù sarà un successo. Semplice, sì, ma solo apparentemente. E sono fiero anche di un altro dessert, che si chiamerà Colazione all’italiana, e proporrà tanti sapori che associamo all’idea della colazione: yogurt, grano, avena, noci, miele...».

L'affaccio sulla cucina

L'affaccio sulla cucina

Sulla via dell’uscita, lasciando spazio ai tanti uomini indaffaratissimi che rifiniscono, puliscono e spostano scatole, torniamo a chiacchierare con il patron (insieme ad altri tre soci) Alberto Tasinato: «Il bar aprirà al pubblico ufficialmente venerdì 20. Per il ristorante invece bisognerà aspettare fino a martedì 24, anche se stasera abbiamo un tavolo di 10 persone, amici, che verranno a provare. Sono stanchissimo e nel contempo felice di aver coronato un sogno che coltivo fin da quando studiavo all’alberghiero. Per anni mi sono concentrato sulle bellissime esperienze che ho avuto modo di fare, e che mi hanno permesso di sentirmi pronto a questa sfida. Con i soci ci siamo trovati subito in grande armonia». 

Un’armonia confermata, mentre ci allontaniamo, dalle risate che Tasinato si scambia con i compagni d'avventura, tutti raccolti sul marciapiede di fronte a L’Alchimia, pronti al debutto. 

L'Alchimia - Ristorante e Lounge Bar
Viale Premuda, 34
Milano
+39.02.82870704
Menu degustazione 70 euro, prezzo medio 60 euro


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.






Selezionare la newsletter a cui ci si vuole iscrivere.


Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.it/sito/it/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Attenzione!