17-03-2023

Identità Golose Milano: gli appuntamenti da non perdere nel mese di aprile

Moreno Cedroni che torna a cucinare in via Romagnosi, il menu speciale per la Milano Design Week, e poi Francesco Capece, Michele De Blasio, Andrea Mattei e il Pranzo di Pasqua nell'Hub

Arriva il mese di aprile e il programma di Identità Golose Milano si riempie ancora di grandi cene e di prestigiosi ospiti, tra cui troviamo un prestigioso e graditissimo ritorno, ma anche delle novità affascinanti. Non perdete la vostra occasione di prenotare un tavolo per una di queste serate: andate subito sulla pagina dedicata sul sito ufficiale di Identità Golose Milano e riservate i vostri posti attraverso la piattaforma TheFork. Vi aspettiamo in via Romagnosi 3.

Inoltre, ricordate sempre che oltre al programma di grandi protagonisti della cucina che arrivano in via Romagnosi, gli chef Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso vi attendono con i menu alla carta dal martedì al venerdì a pranzo, con anche la "formula business” a 35 euro, per il Pranzo della Domenica, e in tutte le sere in cui non avremo un ospite speciale. Ecco il calendario completo di aprile 2023. 
 

Mercoledì 5 aprile
Le pizze di Francesco Capece, con i prodotti di Casa Marrazzo | Confine, Milano

Originario della provincia di Salerno, di San Cipriano Picentino, Francesco Capece è noto e apprezzato dagli appassionati della pizza napoletana contemporanea per il suo lavoro agli impasti e al forno de La Locanda dei Feudi, a Pezzano (Salerno). Ma il 2023 lo vedrà sbarcare a Milano, sempre più attrattiva per i più ispirati interpreti del disco lievitato, con una nuova insegna, che si chiamerà Confine, di prossima inaugurazione. Per questa occasione speciale nel nostro Hub, celebrerà sulle sue pizze i prodotti di Casa Marrazzo, azienda impegnata dal 1934 a proporre i sapori e la genuinità del territorio. Il menu sarà composto da quattro pizze, una entrée e un dessert e sarà proposto al prezzo di 65 euro a persona, vini inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 
 

Giovedì 6 aprile
Moreno Cedroni torna a Identità Golose Milano | La Madonnina del Pescatore, Senigallia (Ancona)

Moreno Cedroni non ha bisogno di molte presentazioni: lo chef marchigiano è uno dei pionieri della cucina d'autore contemporanea in Italia, un innovatore, un professionista sempre alla ricerca di nuove tecniche, nuove idee, con cui stupirsi e con cui conquistare il pubblico che frequenta La Madonnina del Pescatore a Senigallia, due stelle Michelin, Il Clandestino a Portonovo, Anikò ancora a Senigallia. Con il suo braccio destro, lo chef e pastry chef Luca Abbadir, Cedroni ha da poco svelato i nuovi menu della Madonnina e del Clandestino, ma per una serata speciale, a celebrare la grande amicizia con Identità Golose, sarà ospite dell'Hub con un menu pensato per l'occasione. Il menu sarà composto da quattro portate più una entrée e sarà offerto al prezzo di 110 euro a persona, vini inclusi.


Domenica 9 aprile
Il Pranzo di Pasqua a Identità Golose Milano

Pasqua con chi vuoi? Sì, ma a Identità Golose Milano! L'Hub di via Romagnosi vi accoglierà per un delizioso pranzo speciale per la domenica di Pasqua: Andrea Ribaldone ed Edoardo Traverso hanno creato infatti un menu per questa giornata di festa che unirà raffinatezza gourmet e calore pasquali, con i sapori classici di questa ricorrenza declinati in piatti ricercati e golosi. Il menu sarà composto da cinque portate più una entrée e sarà proposto al prezzo di 95 euro a persona, vini esclusi.


Mercoledì 12 aprile
I sapori della Costiera con Michele De Blasio | Volta del Fuenti, Vietri sul mare (Salerno)

«Un ristorante in cui tecnica e bellezza si fondono in maniera eccelsa; una location a picco sul mare e uno chef, Michele De Blasio, dalle grandi emozioni. Ne sentiremo parlare tanto»: sono le parole scelte dal top chef Rocco De Santis per nominare, ai TheFork Restaurant Awards 2022, il Volta del Fuenti ai Giardini del Fuenti di Vietri sul Mare (Salerno). Dove De Blasio è arrivato tra i dieci finalisti, a conferma della solidità della sua proposta gastronomica. I Giardini del Fuenti sono opera mastodontica nelle dimensioni (insiste su un’area di 2mila metri quadrati), ambiziosa nella progettazione eppure felice nella realizzazione, ben innestata nel paesaggio: ospita un ristorante gastronomico, Volta del Fuenti, un cocktail bar en plein air, il Limoneto, e infine un beach club con tanto di proprio indirizzo goloso, Riva del Fuenti. Per una sera, Identità Golose Milano vi porterà a respirare il profumo della Costiera Amalfitana. 


Giovedì 13 aprile
La Versilia classica e contemporanea di Andrea Mattei | Bistrot, Forte dei Marmi (Lucca)

Il Bistrot di Forte dei Marmi è l'ammiraglia del gruppo guidato dalla famiglia Vaiani, tra i massimi protagonisti della ristorazione nella zona: fondato nel 1990, una stella Michelin dal 2011. Dal 2019 lo guida Andrea Mattei, chef versiliano, nato professionalmente a La Magnolia dell'hotel Byron, ha ritrovato le sue terre dopo esperienze al Plaza Athenée di Parigi con Alain Ducasse, a Il Carpaccio di Angelo Paracucchi, all'Enoteca Pinchiorri a Firenze e al San Domenico di Imola. La sua cucina ha un’apparenza semplice, ma di apparenza si tratta, concreta, fatta di pochi ingredienti che raccontano il mare, la Versilia, i profumi della campagna circostante, la carne di piccoli artigiani. Uno stile con influssi vegetali, insieme ai grandi piatti della storia del locale, che la clientela affezionata ricerca in una sorta di gioco della memoria.


Martedì 18 - domenica 23 aprile
Milano Design Week nell’Hub: il menu speciale per il Fuorisalone

Nasce la collaborazione tra Studiolabo (con Fuorisalone.it & Brera Design District) e Identità Golose Milano. In occasione della Design Week, l'Hub proporrà, al fianco della nostra abituale carta, un menu speciale firmato da Andrea Ribaldone e dal resident chef Edoardo Traverso, esplorando il tema dell’edizione 2023: "Laboratorio Futuro”. Un tema che attiva una riflessione sulle sfide della contemporaneità, dando spazio a progetti e pratiche in grado di innescare azioni di cambiamento. Il futuro non è qualcosa di astratto e immateriale, ma si costruisce con la qualità del nostro presente. I nostri chef proporranno dunque un'ulteriore scelta di piatti, che saranno ispirati da questi concetti.


E ora tocca a voi: prenotate al più presto le cene che più vi attirano. Per assicurarvi un tavolo, visitate il sito dell'Hub.


Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano

Identità Golose

a cura di

Identità Golose