Casa Mia, casa mia

A Bristol, due giovanissimi di origini spagnole stupiscono con una cucina di natura e ricerca

08-06-2012
Jonray e Peter Sanchez-Iglesias, fratelli under 30

Jonray e Peter Sanchez-Iglesias, fratelli under 30 del ristorante Casa Mia di Bristol, città nel Sud-Ovest d'Inghilterra, telefono +44.(0)117.9592884. I ragazzi, i più giovani cuochi stellati su suolo britannico, sono inglesi di origini spagnole e cucinano con una forte impronta italiana. Andrea Petrini firma su di loro un ampio dosser che sarà pubblicato a luglio, nel numero 3 del periodico d'alta cucina Cook_inc

Bristol è la patria dell’hip pop. Di Tricky, di Burial, Massive Attack. Di Portishead. E, proprio accanto al borgo artistico di Portishead c’è anche la casa Jonray e Peter, i due fratelli dietro Casa Mia. Casa loro anche è quella dei loro genitori – papà spagnolo, mamma inglese -, felici di lasciar ai rampolli, dopo anni passati a far piatti italiani, le redini dei fornelli. Cucina di stagione quindi, ma nel senso d’ispirazione estrema: un occhio alla natura, l’altro alla scienza applicata – senza mai strafare, senza mai troppo sottolineare i concetti dietro gli intenti.

Piselli, cagliata di pecora e insalata di limoni (foto John Arandhara-Blackwell)

Piselli, cagliata di pecora e insalata di limoni (foto John Arandhara-Blackwell)

C’è freschezza, c’è attenzione, c’è una tripla dose esilarante di high energy nelle composizioni dei consanguinei pischelli – ambedue ex scuola alberghiera e d’art & design- in combutta con l’amico fisico Peter Barham dell’università di Bristol. Il gusto e la semplicità con la freschezza dell’intuizione in questa bella saletta raccolta accanto a un lungo cortile, per qualche decina di coperti. La Bagnacauda di asparagi con finocchi, cipolline e olandese di yogurt al tabasco con dragoncello, le Guance di maiale ai rapanelli e neve ghiacciata di mele verdi, il Falso barbeque di John Dory al velouté di champagne, cavolo e polvere di nocciole.

O uno dei dessert più rinfrescanti e “bluffanti” di acume e sincerità, il Purè di mango e livescolo, incredibile gioco di sapori, velluto e rugosità, amaro e dolcezza riuniti in un lungo abbraccio che vi lascerà… a bocca aperta.

Casa Mia
38, High street
Bristol, Gran Bretagna
+44.(0)117.9592884
Solo menu degustazione da 45, 68 e 88 sterline
Chiuso: domenica e lunedì. A pranzo aperto solo il sabato


Rubriche

Dal Mondo

Recensioni, segnalazioni e tendenze dai quattro angoli del pianeta, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose