Galette des Rois: 4 indirizzi a Milano dove assaggiare il dolce francese

Sfoglia dorata e ripieno di crema frangipane per una specialità che è simbolo dell'Epifania e celebra l’arrivo dei Re Magi. I nostri consigli, tra versioni tradizionali e limited edition golose

06-01-2022
a cura di Annalisa Leopolda Cavaleri
Tra le particolarità, la fève, una piccola sorpr

Tra le particolarità, la fève, una piccola sorpresa che si nasconde nel suo impasto e che incorona “il re della festa”. Foto: Égalité

Una sfoglia dorata che avvolge un ripieno di crema frangipane. Con l’Epifania, torna nelle vetrine delle pasticcerie la Galette des Rois, una specialità francese che celebra l’arrivo dei Re Magi con i loro doni. Di origine medievale, veniva citata già nelle cronache dell'anno Mille, come dolce tipico sulle tavole dei re di Francia.

Tra le particolarità, la fève, una piccola sorpresa che si nasconde nel suo impasto e che porterà fortuna a chi la troverà: in origine si trattava di una fava o di un fagiolo, simbolo di fecondità e di ricchezza, nel tempo, si è trasformata in una piccola figura, umana o di animale. Chi trova la fève viene eletto “il re della festa” e può indossare la corona dorata di cartone che viene messa nella confezione del dolce.

Il dolce della pasticceria Sissi di Milano

Il dolce della pasticceria Sissi di Milano

Negli ultimi anni, anche a Milano si trova con facilità la Galette de Rois. Tra le nostre preferite c’è quella della pasticceria Sissi di piazza Risorgimento, dove la titolare – che dà il nome al locale e lavora insieme al marito Zig – crea una versione super classica e attenta alla tradizione. Sfoglia ben colorata, crema profumata alle mandorle e una sorpresa in porcellana, che ritrae l’immagine di un Re magio o di un animaletto portafortuna. Se andate a comprarla, non perdete l’iconico assaggio delle loro brioche con strabordante crema pasticcera, che vanno bene sia all’Epifania che tutto l’anno. Per essere sicuri di aggiudicarvi la torta per il 6 gennaio (unico giorno in cui viene sfornata) chiamate il numero 02 76014664.

La Galette di Égalité

La Galette di Égalité

Tradizione anche da Égalité, boulangerie che nasce nel 2018 dal desiderio di portare a Milano un modello di panificazione francese di alta qualità, dessert compresi. La Galette sarà disponibile dal 6 al 31 gennaio, in tre differenti formati. Potrà essere acquistata anche online con consegna direttamente a casa. Se volete ampliare la vostra cultura francese, provate anche il Kouign-amann, dolce tipico bretone a base di pasta sfoglia al burro e la Tarte Tropeziénne, torta soffice tipica di Saint-Tropez, realizzata con due dischi di pan brioche farciti con una deliziosa crema chiboust (crema pasticcera più panna montata). Per ordini: 02 91763465 o info@egalitemilano.it

Il cuore del dolce firmato  l'Ile Douce

Il cuore del dolce firmato  l'Ile Douce

Se passate nella vivace zona Isola, non mancate di entrare a l'Ile Douce, in via Porro Lambertenghi. Qui la Galette des Rois viene realizzata con una pasta croissant sfogliata, fragrante e profumata, con solo burro della Normandia. All’interno la farcitura è con una crème d’amande profumata alla vaniglia biologica del Madagascar e un goccio di rum. C’è anche la special edition, che vede, nella farcitura, l’aggiunta di un cremoso al cioccolato e un pralinato à l’ancienne alla nocciola, sempre di produzione propria. All’interno, la fève è una mandorla croccante, in modo che sia commestibile. All’interno della scatola, c’è anche la coroncina tipica per incoronare il “re della galette”. Potete ordinarla qui e telefonando al numero 02 4978 0658.

La versione di Alain Locatelli

La versione di Alain Locatelli

Da non perdere anche la versione di Alain Locatelli, giovane pastry chef di orgini svizzere (ma nato e cresciuto a Bergamo) che porta i migliori dolci della tradizione francese a Milano, nel suo nuovo regno ALAIN Colazioni & Gelato in Viale Coni Zugna 9. La sua interpretazione ha il perfetto bilanciamento tra sfoglia e ripieno, un frangipane delicato alle mandorle aromatizzato con rum e vaniglia, che riempie la bocca con tutta la sua morbidezza. L'estetica, come sempre, vuole la sua parte, e lui ricrea in superficie delle scenografiche onde di pasta sfoglia, per un piacevole effetto crunchy.

La Galette firmata da Pierre Hermé per il 2022 è profumata con fiori d’arancio immersi nella crema frangipane, con tocchi di miele e il finale fresco del limone

La Galette firmata da Pierre Hermé per il 2022 è profumata con fiori d’arancio immersi nella crema frangipane, con tocchi di miele e il finale fresco del limone

Se avete la fortuna di mettervi in viaggio e approdare a Parigi, provate la mitica Galette firmata da Pierre Hermé, che in essa reinterpreta i sapori del suo dolce Jardin de l'Atlas: è decorata da un elegante fiore di zucchero a velo e, ad ogni morso, sentirete i toni dei fiori d’arancio immersi nella crema frangipane, con tocchi di miele e il finale fresco del limone. Qui potete vedere tutte le versioni, sia con la sfoglia che in stile brioche, come vuole la tradizione del sud della Francia.


Rubriche

Dall'Italia

Recensioni, segnalazioni e tendenze dal Buonpaese, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose