12-04-2023

Identità Golose Milano: gli appuntamenti della prima metà di maggio

In via Romagnosi 3 arrivano due cene speciali con le Giovani stelle della Guida ai ristoranti di Identità Golose 2023, la Versilia gourmet di Giuseppe Mancino, la pizza d'autore di Francesco Pompetti e Pietro Fontana...

Con il mese di maggio il programma di Identità Golose Milano proporrà ancora grandi cene e prestigiosi ospiti, tra cui due cene irripetibili con le Giovani stelle della Guida ai ristoranti di Identità Golose 2023. Non perdete la vostra occasione di prenotare un tavolo per una di queste serate: andate subito sulla pagina dedicata sul sito ufficiale di Identità Golose Milano e riservate i vostri posti attraverso la piattaforma TheFork. Vi aspettiamo in via Romagnosi 3.

Inoltre, ricordate sempre che oltre al programma di grandi protagonisti della cucina che arrivano in via Romagnosi, il resident chef Edoardo Traverso vi attende con i menu alla carta dal martedì al venerdì a pranzo, con anche la "formula business” a 37 euro, per il Pranzo della Domenica, e in tutte le sere in cui non avremo un ospite speciale. Ecco il calendario della prima metà di maggio 2023. 
 

Mercoledì 3 maggio
A cena con le Giovani Stelle della Guida di Identità Golose

I Premi alle giovani stelle della Guida di Identità Golose rappresentano una selezione che ogni anno individua i più meritevoli talenti under 40 della gastronomia italiana e internazionale, quelli che più ci hanno convinto ed emozionato. La Guida 2023, presentata lo scorso 27 marzo, ha premiato 22 giovani stelle: sei di queste saranno in via Romagnosi 3 per una cena davvero speciale (di cui il 17 maggio ci sarà un secondo capitolo). Ad animarla ci saranno: Roberta Esposito da La Contrada, Aversa (Caserta) - Premio Il miglior pizzaiolo. Alexader Robles da Azotea, Torino - Premio Contaminazioni. Valerio Serino e Lucia De Luca da Tèrra, Copenhagen - Premio Identità di Riso per il Risotto con lattuga di mare, corallo di capasanta, olio di limone e origano. Davide Caranchini da Materia, Cernobbio (Como) - Premio Miglior chef. Christian Marasca da Zia, Roma - Premio Il miglior chef pasticciere. Chiara Poloni da AMO, Venezia - Premio La miglior barlady. Il menu sarà proposto al prezzo di 100 euro a persona, vini e cocktail inclusi. Orario unico di prenotazione h20.


Giovedì 4 maggio
Versilia gourmet, con la cucina di Giuseppe Mancino | Il Piccolo Principe del Grand Hotel Principe di Piemonte, Viareggio (Lucca)

Giuseppe Mancino è da 18 anni al comando del ristorante due stelle Michelin Il Piccolo Principe del Grand Hotel Principe di Piemonte, a Viareggio, punto di riferimento per la cucina d'autore in Versilia. Il suo è uno stile fatto di eleganza, golosità e classe, ma senza confini o impronte restrittive: un approccio vocato al gusto totale, capace di proporre piatti ricercati e nel contempo adatti a ogni palato. Lo ospiteremo con grande piacere per una cena speciale in cui poter godere della sua sensibilità gastronomica. Il menu sarà composto da quattro portate più una entrée, e sarà proposto al prezzo di 110 euro a persona, vini inclusi. 


Martedì 9 maggio
Pizza d'autore, in collaborazione con Molino Vigevano: Francesco Pompetti | Impastatori Pompetti, Roseto degli Abruzzi (Teramo) e Pietro Fontana | Pizzeria I Fontana, Somma Vesuviana (Napoli)

L'Hub ospita una serata tutta dedicata alla pizza d'autore, in collaborazione con Molino Vigevano, che avrà come protagonisti due esponenti di primo piano della pizza contemporanea in Italia: Francesco Pompetti, che arriverà a Milano dalla pizzeria Impastatori Pompetti, a Roseto degli Abruzzi (Teramo), e Pietro Fontana, dalla Pizzeria I Fontana di Somma Vesuviana (Napoli). Il menu sarà composto da quattro pizze, più una entrée e un dessert a cura di Identità Golose Milano, e sarà offerto al prezzo di 65 euro, vini inclusi. Orario unico di prenotazione h20:00. 


Mercoledì 17 maggio
A cena con le Giovani Stelle della Guida di Identità Golose

I Premi alle giovani stelle della Guida di Identità Golose rappresentano una selezione che ogni anno individua i più meritevoli talenti under 40 della gastronomia italiana e internazionale, quelli che più ci hanno convinto ed emozionato. La Guida 2023, presentata lo scorso 27 marzo, ha premiato 22 giovani stelle: cinque di queste saranno in via Romagnosi 3 per la seconda cena speciale. Ad animarla ci saranno Roberto Davanzo da Bob Alchimia a Spicchi, Montepaone Lido (Catanzaro) - Premio Impresa Pizza. Michele Lazzarini da Contrada Bricconi, Oltressenda Alta (Bergamo) - Premio Identità di Pasta per lo Spaghetto freddo, grasso di trota e rabarbaro. Juan Camilo Quintero Merchan da Poggio Rosso del Borgo San Felice, Castelnuovo Berardenga (Siena) - Premio Sperimentazioni. Guido Paternollo da Pellico 3 del Park Hyatt, Milano - Premio Sorpresa dell’Anno. Enrico Scarzella da Velluto, Bologna - Premio Il miglior barman. Il menu sarà proposto al prezzo di 100 euro a persona, vini e cocktail inclusi. Orario unico di prenotazione h20.


E ora tocca a voi: prenotate al più presto le cene che più vi attirano. Per assicurarvi un tavolo, visitate il sito dell'Hub.


Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano

Identità Golose

a cura di

Identità Golose