Golosità parmense al 100% a Identità Golose Milano, con il menu della trattoria Ai Due Platani

Da mercoledì 12 a venerdì 14 maggio arrivano a Milano Giancarlo Tavani e Gianpietro Stancari, patron e chef di una delle insegne più amate di un territorio ricco di bontà

08-05-2021
Le tre colonne portanti della trattoria Ai Due Pla

Le tre colonne portanti della trattoria Ai Due Platani: da sinistra lo chef Gianpietro Stancari, il responsabile di sala Mattia Serventi e il patron e responsabile della cantina Giancarlo Tavani (foto di Lorenzo Moreni)

Prosegue a spron battuto il programma di maggio di Identità Golose Milano: la cucina guidata dal resident chef Edoardo Traverso, con la supervisione di Andrea Ribaldone, ha scaldato i motori con i primi chef ospiti e la seconda settimana prevede ancora due appuntamenti con due realtà gastronomiche diverse. Per le cene di mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 maggio avremo il grande piacere di ospitare Giancarlo Tavani e Gianpietro Stancari, patron e chef della trattoria Ai Due Platani di Coloreto, frazione di Parma.

Giancarlo Tavani

Giancarlo Tavani

La storia di questa insegna non è lunghissima, inizia nel 2005, ma in meno di 20 anni è riuscita a diventare un must per i golosi che passano da quelle parti: pare che anche Gualtiero Marchesi, quando frequentava l'ALMA di Colorno di cui era rettore, fosse un frequentatore della trattoria, in particolare per i tortelli di zucca, aveva raccontato alla giornalista Beba Marsano, sul Corriere della Sera

Gianpietro Stancari

Gianpietro Stancari

La pasta fresca sicuramente è uno dei motivi per cui questa trattoria contemporanea ha pressoché sempre una lunga lista d'attesa per conquistare un posto a tavola, ma non è il solo: «Ai Due Platani si sta bene, come calzare le vecchie pantofole amiche la sera tornati a casa stanchi», scrive Paolo Marchi sulla Guida di Identità Golose. E ancora: «Arriva Giancarlo e subito ti elenca i salumi, culatello speciale, poi prosciutto crudo, coppa, salame, pancetta, l'immancabile gnocco fritto. Guai saltarli. Ai Due Platani puntano molto sul via e sul traguardo, nel mezzo ottima scelta di vino. In una zona come Parma, che celebra il maiale come non mai, impossibile trascurarli». 

Vellutata di piselli con tuorlo fritto e pomodorini confit

Vellutata di piselli con tuorlo fritto e pomodorini confit

E non verranno trascurati neanche durante le tre cene che Tavani e Stancari regaleranno al pubblico milanese: infatti, dopo una entrée di benvenuto, la Vellutata di piselli con tuorlo fritto e pomodorini confit, via libera alla Selezione di salumi di Cavalier Bocchi Lucedio, Parmigiano Reggiano 24 mesi Caseificio Ravarano e Casaselvatica, torta fritta e giardiniera di nostra produzione. Golosità territoriale di prim'ordine.

Si proseguirà con i classici, quindi con le già lodate paste ripiene, proposte in due varianti: Tortelli di erbetta e Tortelli di patate con morchelle. Queste ultime, le morchelle, sono chiamate anche spugnole: i primi funghi primaverili insomma, con i loro aromi intensi ed erbacei. 

Tortelli di erbetta

Tortelli di erbetta

Per il secondo assisteremo a un'interpretazione di una preparazione antica, che ben racconta l'approccio colto e contemporaneo alla tradizione che si trova Ai Due PlataniFagiano alla pressa: petto arrosto, coscia in pasta brisé con fegatini e tartufo, borragine.

Tortelli di patate con morchelle

Tortelli di patate con morchelle

Anche per il dessert, la coppia Tavani e Stancari sfodererà un cavallo di battaglia dell'insegna, proponendo una di quelle classiche delizie che, se preparata a regola d'arte, rappresenta fonte di sicura soddisfazione, degli occhi e del palato: Il nostro gelato alla crema aromatizzato alla vaniglia del Madagascar, accompagnato dalla scelta di nocciole caramellate del Piemonte, praline al cioccolato, cioccolato Caraibe 66%, zabaione caldo. Come rinunciarvi?

Il mitico gelato alla crema con i suoi topping

Il mitico gelato alla crema con i suoi topping

Avrete capito dunque che si tratterà di un menu di intensa golosità: arrivate pronti a questo girotondo di cose buone, genuine, e di sapori intensi. Ma prima assicuratevi di aver prenotato il vostro posto nel déhors di via Romagnosi 3. Giancarlo Tavani e Gianpietro Stancari saranno con noi per le cene di mercoledì 12, giovedì 13 e venerdì 14 maggio: per prenotare un tavolo a Identità Golose Milano, visitate il sito ufficiale dell'Hub.