4 new entry, da Fiumicino a Mortara

4112, Osteria alla Concorrenza, Bolle e Rc Resort. I nuovi ingressi nella Guida ai Ristoranti di Identità Golose

22-05-2021
L'ampio cortile esterno con vista fiume del ri

L'ampio cortile esterno con vista fiume del ristorante 4112 a Isola Sacra, Fiumicimo (Roma). Al comando c'è Daniele Usai, chef anche de Il Tino, al piano superiore

4112
via Monte Cadria 127, Fiumicino (Roma), +39066581179 
Un giorno di inizio maggio prendiamo l’automobile e ci fiondiamo da Milano al Nautilius Marina di Isola Sacra, ordinato circolo nautico a metà tra Ostia e Fiumicino, Roma. Spuntano qui, uno sopra l’altro, due ristoranti: al piano uno c’è Il Tino – un’insegna che i lettori di Identità Golose conoscono bene –; sotto, al piano terra, un ampio cortile fronte-fiume che apparecchia la proposta più easy del 4112, il bistrot di mare di Daniele Usai. È su quest’ultimo che abbiamo concentrato le nostre attenzioni, incuriositi dalle voci sulla mano felice del cuoco, pure quand’è alle prese con una linea meno sofisticata. [...] Leggi l'intera scheda

4112: Daniele Usai, chef

4112: Daniele Usai, chef

4112: cous cous con ragù di gallinella

4112: cous cous con ragù di gallinella

 


Osteria alla Concorrenza
via Melzo 12, Milano, +390291672012
L’inaugurazione era avvenuta in piena zona rossa ma, arrivato il via libera dal ministero, è scoppiata un’altra febbre: tutti ordinatamente in fila per arrivare a tenere in mano calici e piattini della “Concorrenza”. Che, attenzione, non è un ristorante, ma un’Osteria nel suo significato primordiale, cioè un luogo di sosta e ristoro, una bottega concepita per rimettere in sesto il viandante con l’accoglienza calorosa, il vino buono e un corredo di assaggi, piccoli ma pensati bene. Un parto che dobbiamo a 3 soci, l’imprenditore Josef Khattabi (lo stesso di KanpaiFrangente e Milanosake), l’oste Enricomaria Porta e il cuoco (in questo caso selezionatore di materie prime e affettatore di panini) Diego Rossi, che bissa così il successo di Trippa con un progetto che aveva in mente da tempo, ma realizzato solo ora «perché ci volevano le persone giuste». [...] Leggi l'intera scheda

I soci dell'Osteria alla Concorrenza, Milano: Josef Khattabi, Enricomaria Porta e Diego Rossi 

I soci dell'Osteria alla Concorrenza, Milano: Josef KhattabiEnricomaria Porta e Diego Rossi 

Osteria alla Concorrenza, la doppia vetrina

Osteria alla Concorrenza, la doppia vetrina

Osteria alla Concorrenza, il bancone (foto Margo Schachter)

Osteria alla Concorrenza, il bancone (foto Margo Schachter)

 


Bolle
via Provinciale 30, Lallio (Bergamo), +390350900208
Bolle Restaurant è la bella scommessa che la famiglia Agnelli - titolare di quel marchio Pentole Agnelli ben conosciuto da chi frequenta cucine professionali - ha voluto avviare nel luglio 2019 a Lallio, proprio all'interno dell'area industriale che ospita lo stabilimento. Iniziativa dalla tempistica non felice, visto quello che sarebbe successo pochi mesi dopo; ma che viene oggi portata avanti con determinazione e con una intuizione interessante: quella di affidare i fuochi, dall'inizio 2021, a un giovane chef alla prima esperienza come protagonista, Marco Stagi, classe 1990 originario delle vicine valle orobiche, con un passato trascorso coi Cerea, quindi da Enrico Crippa, poi in Belgio da un altro tristellato, Peter Goossens all'Hof Van Cleve, infine per due anni e mezzo come sous chef al Casa Perbellini. [...] Leggi l'intera scheda

Marco Stagi, chef del Bolle a Lallio (Bg)

Marco Stagi, chef del Bolle a Lallio (Bg)

Risotto al Pomo d'Oro

Risotto al Pomo d'Oro

Il ristorante al primo piano, lo showroom di Pentole Agnelli a pianterreno

Il ristorante al primo piano, lo showroom di Pentole Agnelli a pianterreno

 


Rc Resort
Strada per Ceretto 660, Mortara (Pavia), +390384090200
Ci vuole coraggio a investire in un progetto ambizioso proprio nei mesi in cui stava scoppiando la pandemia; e poi ad aprirlo nel settembre 2020, tra mille incertezze; il tutto peraltro a Mortara, in Lomellina, non proprio l'epicentro del mondo food. A Roberto Conti e al suo socio Elio Stangalino tale coraggio non è mancato: hanno individuato l'occasione giusta, una struttura già dedicata alla ristorazione immersa nella campagna; e vi hanno creato il loro Rc Resort, per ora ristorante e 16 stanze in un grande parco, poco a poco si doterà anche di piscina e spa. [...] Leggi l'intera scheda

Roberto Conti, quarto da destra, e lo staff del suo Rc Resort a Mortara (Pv)

Roberto Conti, quarto da destra, e lo staff del suo Rc Resort a Mortara (Pv)

La Parmigiana

La Parmigiana

L'ingresso dell'Rc Resort

L'ingresso dell'Rc Resort


Rubriche

Guida alla Guida

Tutte le novità della Guida ai Ristoranti d'Italia, Europa e Mondo di Identità Golose