19-05-2024

Fascino siciliano a Identità Golose Milano, con la cucina di Angelo Pumilia, da La Foresteria Planeta

Dalla splendida campagna di Menfi, fino a via Romagnosi, mercoledì 22 maggio: un appuntamento da non perdere con una firma di primo piano della gastronomia siciliana e una delle realtà più prestigiose del vino italiano

Angelo Pumilia con Francesca Planeta, che guida la

Angelo Pumilia con Francesca Planeta, che guida la Foresteria

La Foresteria è il wine-resort di charme della famiglia Planeta, firma di prima importanza per il vino in Sicilia. Un luogo, nella suggestiva campagna di Menfi, in cui lo stile e l’accoglienza Planeta si uniscono alle ricette di famiglia, ai prodotti del territorio e al costante dialogo con la creatività e l’innovazione dello chef Angelo Pumilia, originario della vicina Sciacca, con esperienze al fianco di Moreno Cedroni, è stato l’executive chef del Clandestino Sushi Bar di Portonovo, e frequenti aggiornamenti in cucine del Giappone. 

Identità Golose Milano mercoledì 22 maggio per una sera vi trasporterà, almeno idealmente, in quei luoghi affascinanti grazie a un menu pensato per l'occasione da chef Pumilia.

Lo splendido paesaggio che circonda la Foresteria

Lo splendido paesaggio che circonda la Foresteria

La semplicità della cucina di Angelo Pumilia è in continuo dialogo con il suo estro e raggiunge la sua perfezione associando i sapori e i colori della tela preziosa del paesaggio del ristorante hotel della famiglia Planeta, tra cielo, mare e vigneti. Brillante e colto, questo chef classe 1976 è bravo e attento infatti nella ricerca e nella valorizzazione della materia prima locale di qualità; i piatti, realizzati con grande padronanza tecnica, sono ricchi di gusto e sempre in equilibrio, comprensibili ma mai scontati.

Pumilia guida la cucina de La Foresteria Planeta sin dall’apertura nel 2009. È stato chef counselor di Prior coorp. in Giappone, dove supervisiona il ristorante Angelo Court Tokyo. Viaggiatore curioso del mondo, ha esplorato le cucine di India, Cina, Israele, Texas, Norvegia, Svizzera, Irlanda, Francia e Spagna. La sua cucina si basa dunque sull’armonia di due anime: il legame con il territorio e la sua città natale, Sciacca, e il Giappone, in cui la cucina locale di pesce si è fusa con la cultura della cucina nipponica. Una combinazione unica che si riflette nei piatti creativi e gustosi che propone ai suoi ospiti.

Ecco il menu con cui ci delizierà nell'Hub il 22 maggio:

Entrée a cura della cucina di Identità Golose Milano 
Granchio blu, latte di mandorla, foglie di fico
"Ciciri" Gnocchetti di ceci sultano, demiglace vegetale e tuma persa
Manzo e caffè - Picanha di manzo, bieta marinata e olio di lentisco
Cassata tradizionale di casa Planeta

Il menu sarà proposto al prezzo di 85 euro, abbinamento vini incluso, con l'occasione di degustare alcune produzioni Planeta. Per prenotare il vostro posto, visitate subito il sito ufficiale dell'Hub


Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano

Identità Golose

a cura di

Identità Golose