Identità di Romagna: gli Scrigni di Divine Creazioni si vestono d'autunno nel nuovo menu dell'Hub

Presentata in via Romagnosi la nuova ricetta, con carciofi, Parmigiano Reggiano e olio alla menta, che caratterizzerà la pasta fresca ufficiale di Identità Golose Milano. Surgital ha introdotto anche il suo primo prodotto interamente plant based

18-11-2022
a cura di Identità Golose
Scrigni Identità di Romagna con carciofi, crema

Scrigni Identità di Romagna con carciofi, crema di Parmigiano Reggiano e olio alla menta: la nuova ricetta della pasta fresca ufficiale di Identità Golose Milano

Arriva l'autunno e anche il menu di Identità Golose Milano - che vi aspetta tutti i giorni a pranzo dal martedì al venerdì, per il pranzo della domenica, e per tutte le sere in cui nell'Hub non abbiamo uno chef ospite - si caratterizza con i colori e i sapori della stagione. Viene così aggiornato, con una nuova ricetta, anche lo Scrigno di Divine Creazioni, marchio del gruppo Surgital, la prima azienda italiana produttrice di pasta fresca surgelata, piatti pronti surgelati e sughi in pepite surgelati per la ristorazione, catering e canale bar.

Come abbiamo raccontato qualche mese fa in questo articolo, lo Scrigno Identità di Romagna di Divine Creazioni è la pasta fresca ufficiale di Identità Golose Milano. Si tratta di un prodotto realizzato in esclusiva da Surgital che vuole omaggiare e ricordare il gusto tradizionale della terra dove più di quarant'anni fa è nata questa azienda, per proporlo al pubblico con l’eleganza e la raffinatezza tipiche della linea premium Divine Creazioni, destinata all’alta ristorazione. Il suo ripieno, infatti, è composto da Squacquerone di Romagna Dop ed erbette di campo, un incontro di sapori e consistenze che non può che riportare alla mente la delizia di una verace piadina romagnola.

Romana Tamburini, fondatrice di Surgital, ed Elena Bacchini, direttrice marketing

Romana Tamburini, fondatrice di Surgital, ed Elena Bacchini, direttrice marketing

Romagnola come Romana Tamburini, fondatrice di Surgital, che nella presentazione della nuova versione dello Scrigno Identità di Romagna ha ricordato il costante impegno, suo in prima persona e di tutta la sua azienda, per la ricerca della qualità. Una qualità artigianale che Surgital riesce a mantenere con costanza anche con i grandi numeri della sua produzione. 

Andrea Bino, marketing manager dell’azienda romagnola, ha sottolineato a riguardo come le macchine industriali di Divine Creazioni «hanno imparato l'arte dell'irregolarità, riproducendo così l'estetica della sfoglia lavorata a mano. Ogni pezzo è diverso dall'altro, in una rappresentazione fedele dell'artigianalità che è parte fondamentale dello spirito di Surgital». 

Claudio Ceroni e Paolo Marchi, ideatori e fondatori di Identità Golose e Identità Golose Milano, hanno partecipato alla presentazione, ricordando come la collaborazione tra Identità e Surgital nasca da una comune visione che punta all'innovazione e all'eccellenza, grazie all'incontro tra professionalità all'avanguardia. Infatti il responsabile della proposta gastronomica di Identità Golose Milano, Andrea Ribaldone, ha partecipato attivamente alla realizzazione di questo speciale Scrigno Identità di Romagna.

Da sinistra: il resident chef di Identità Golose Milano Edoardo Traverso, Paolo Marchi e Andrea Bino, marketing manager Surgital

Da sinistra: il resident chef di Identità Golose Milano Edoardo Traverso, Paolo Marchi e Andrea Bino, marketing manager Surgital

Edoardo Traverso, resident chef dell'Hub, ha invece raccontato la nuova ricetta con cui gli Scrigni verranno proposti in questa stagione in via Romagnosi, quindi con carciofi, crema di Parmigiano Reggiano e olio alla menta: «Abbiamo scelto un ingrediente come il carciofo per concentrare profumi e aromi di questo periodo, trovando il giusto equilibrio con il ricco ripieno, che deve rimanere protagonista del piatto». E all'assaggio si coglie come le note leggermente terrose e amare nel carciofo si accompagnino perfettamente alla dolcezza dello squacquerone e alla sapidità del Parmigiano, con l'olio alla menta a fornire la spinta di freschezza che chiude con eleganza ogni boccone. 

Ma non è stata la sola novità Surgital presentata a Identità Golose Milano: il marketing manager Andrea Bino ha infatti introdotto anche un nuovo prodotto, firmato Laboratorio Tortellini (altro brand Surgital), le Linguine di verdura, piselli e lenticchie. «Buone come la pasta, leggere come la verdura - ha spiegato Bino - è lo slogan che abbiamo scelto per presentare il primo prodotto interamente plant based di Laboratorio Tortellini - Alta Tradizione, linea storica di Surgital. Le stime relative al mercato plant based nel mondo prevedono una crescita del 63% entro il 2030, mentre in Italia il fatturato dei ristoranti specializzati in offerte veg è cresciuto in modo esponenziale: del 160% nel 2020 e del 31% nel 2021».

Linguine di verdura, piselli e lenticchie con crema di basilico e verdure di stagione

Linguine di verdura, piselli e lenticchie con crema di basilico e verdure di stagione

Ecco perché Surgital ha voluto impegnarsi per realizzare questo innovativo prodotto, declinando la propria esperienza nella produzione di pasta fresca surgelata in un’accezione più contemporanea. Proposte come valida alternativa alla pasta fresca classica, queste Linguine offrono ai professionisti della ristorazione la possibilità di arricchire i propri menu con un'offerta moderna e in linea con le tendenze alimentari del momento. Ma soprattutto con una pasta deliziosa, con un morso piacevole e una spiccata capacità di trattenere ed esaltare i profumi dei condimenti. Ottime anche servite tiepide, come è accaduto durante la presentazione grazie al piatto pensato da chef Traverso, che ha accompagnato le Linguine di verdura, piselli e lenticchie con una crema di basilico e verdure di stagione. 


Rubriche

Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano