Il Tartufo tutto l’anno: a Identità Golose Milano la cucina bolognese di Al Cambio e il tartufo di Appennino Food Group

Grandi classici da non perdere e il profumo del prezioso tubero. Massimiliano Poggi e Piero Pompili delizieranno gli ospiti l'1 e il 2 febbraio all'Hub Internazionale della Gastronomia

29-01-2022
a cura di Identità Golose
Massimiliano Poggi, chef di Al Cambio di Bologna

Massimiliano Poggi, chef di Al Cambio di Bologna, sarà a Identità Golose Milano per due cene: martedì 1 e mercoledì 2 febbraio. Al suo fianco, ad accogliere gli ospiti con professionalità e sorriso, il restaurant manager Piero Pompili. Per prenotare il vostro tavolo, visitate il sito ufficiale dell'Hub

Continuano all'Hub di Identità Golose Milano i prestigiosi appuntamenti con i tartufi di Appennino Food Group. Questa volta, il prezioso tubero, si unirà in matrimonio con la cucina 100% bolognese di Massimiliano Poggi, chef del ristorante Al Cambio di Bologna, oltre che del Massimiliano Poggi Cucina a Trebbo. Al suo fianco, ad accogliere gli ospiti con un sorriso, il restaurant manager Piero Pompili, elegante professionista di lunga esperienza, marchigiano di San Benedetto del Tronto ma ormai adottato da Bologna dal 2016. 

L'appuntamento da non perdere è per martedì 1 e mercoledì 2 febbraio a Identità Golose Milano, l'hub di cucina internazionale a pochi passi da Piazza della Scala, in via Romagnosi 3.

Sincerità, sostanza, tecnica e divertimento saranno le parole chiave di due serate che faranno iniziare al meglio il vostro mese, grazie a un menu completo e ricco di sorprese.

Si comincia senza incertezze, con uno Sformatino di patate e mortadella in abbinamento al Montetondo Soave Classico Doc. Impossibile resistere ai Tortellini in crema di Parmigiano Reggiano, classico eseguito con tecnica perfetta, da assaporare con bolle italiane (Trentodoc Pisoni Brut Classico Millesimato) o francesi (Ruinart Blanc de Blancs AOC).

Entrée: Sformatino di patate e mortadella

Entrée: Sformatino di patate e mortadella

Il secondo è dedicato alle delizie di Appennino Food Group: Petto di faraona farcito di patate e tartufo nero Melanosporum in abbinamento al Pinot Nero Marith di Kornell, rosso rubino intenso e piacevole note fruttate per completare ogni boccone. 

Petto di faraona farcito di patate e Tartufo Nero Pregiato. Il profumatissimo tubero di Appennino Food Group può essere aggiunto alle portate prescelte e conteggiato separatamente rispetto al menu secondo quotazione di mercato

Petto di faraona farcito di patate e Tartufo Nero Pregiato. Il profumatissimo tubero di Appennino Food Group può essere aggiunto alle portate prescelte e conteggiato separatamente rispetto al menu secondo quotazione di mercato

Da ricordare che, durante entrambe le cene, il Tartufo Nero Pregiato può essere aggiunto alle portate prescelte e conteggiato separatamente rispetto al menu (si può scegliera tra la grattata del peso di 3 g oppure il tubero potrà essere pesato al tavolo nella quantità desiderata e conteggiato secondo quotazione di mercato).

Latte in piedi

Latte in piedi

Si finisce in dolcezza col Latte in piedi della tradizione bolognese, a base di panna fresca, vaniglia e con il tocco finale della salsa al caramello. Come sempre, il pasto termina sorseggiando un ottimo cocktail, il White Russian - con Belvedere Vodka, Kalhua, crema di latte - a riprendere le note di latte e caramello del dessert. 

L'appuntamento firmato da Massimiliano Poggi, con i tartufi di Appennino Food Group, sarà martedì 1 febbraio e mercoledì 2 febbraio all'Hub di via Romagnosi 3. Per prenotare il vostro tavolo, visitate il sito ufficiale dell'Hub


Rubriche

Identità Golose Milano

Racconti, storie e immagini dal primo Hub Internazionale della Gastronomia, in via Romagnosi 3 a Milano