Il Giappone ha gelato Palermo

Al concorso dello Sherbeth Festival primi due nipponici. All'Italia il premio per l'originalità col gusto manzo: ottimo

08-10-2017 | 17:00
Stefano Guizzetti di Ciacco Gelato, due sedi, una

Stefano Guizzetti di Ciacco Gelato, due sedi, una a Parma e la seconda a Milano, ha ricevuto la menzione speciale della giuria per il gelato al gusto di Stracotto di manzo di razza cinisara. Improponibile in una gelateria, perfetto in un contesto speciale come il concorso dello Sherbeth Festival a Palermo

Un podio per quattro e l’unico italiano tra loro “solo” terzo. Alla nona edizione dello Sherbeth Festival a Palermo, un’edizione raccontata qui in questo sito da Davide Visiello con un occhio particolare verso il gelato gastronomico, il concorso ha visto primeggiare tre continenti, Asia, America e l’Europa, l’Italia per l’appunto. Primi a pari merito due gelatieri giapponesi, Satoshi Takada e Taizo Shibano, quindi un messicano, Alfonso Jarero, e infine Stefano Ferrara, la cui bottega, Pinguino Gelateria Naturale, se ne sta a Roma.

Quarantanove gli stand sparsi lungo due viali centrali del capoluogo siciliano, cinque in meno quelli in gara, troppi anche per i palati di una giuria che assaggia e gusta lasciando le coppette quasi piene. Con Antonio Cappadonia alla direzione tecnica, affiancato dalla collega Giovanna Musumeci, una gara intitolata a chi nel Seicento portò il gelato a Parigi, il siciliano Francesco Procopio Cutò, in arte Procopio de’ Coltelli, ha visto presidente di giuria il maestro Angelo Corvitto. Con lui, un siciliano presto emigrato in Spagna da dove ha lasciato un’impronta profonda nel mondo del prodotto naturale, Silvana Vivolo, che si divide tra Toscana e New York, Alessio Calamini, vittorioso nel 2016, e il sottoscritto.

Antonio Cappadonia, Angelo Corvitto e Arnaldo Conforto in una foto scattata a una precedente edizione dello Sherbeth Festival per il sito Cronache di Gusto

Antonio Cappadonia, Angelo Corvitto e Arnaldo Conforto in una foto scattata a una precedente edizione dello Sherbeth Festival per il sito Cronache di Gusto

Un onore e uno spettacolo condividere l’esperienza con Corvitto perché, senza mai scadere nel commento che può offendere, è stato chiaro e sincero nell’elogiare il meglio ma anche nell’evidenziare gli errori. Cosa sempre rischiosa tanto da chiedere venia a metà serata: «Mi scuso se qualcuno si è sentito offeso da un mio giudizio, ma credo che tra professionisti o si è precisi ed espliciti o non ha senso. E magari qualcuno, se mi ascolta con attenzione, potrebbe anche fare tesoro delle mie correzioni e migliorare».

Di certo il prossimo anno la prova potrebbe trarre beneficio da una sua razionalizzazione, con i sorbetti degustati una sera e i gelati la sera seguente. Questo anche per mettere dei paletti chiari tra due mondi cugini. Corvitto è stato netto nell’affermare che si posso fare delle creme anche senza latte. Non basta l’acqua per avere un sorbetto. Non tutti si sono detti d’accordo. Però l’italo-spagnolo ha usato sempre gli stessi criteri, lo stesso metro di giudizio e tutti ne hanno rispettato severità e coerenza.

I due gelatieri giapponesi vincitori del concorso per il miglior gelato all'edizione 2017 dello Sherbeth Festival a Palermo. A sinistra Taizo Shibano e a destra Satoshi Takada

I due gelatieri giapponesi vincitori del concorso per il miglior gelato all'edizione 2017 dello Sherbeth Festival a Palermo. A sinistra Taizo Shibano e a destra Satoshi Takada

Su tutto ha vinto l’artigianalità reale, il rifiuto dei semilavorati, libero ognuno di presentare lo stesso gusto offerto allo stand o uno pensato apposta come Stefano Guizzetti di Ciacco Gelato, due sedi, Parma e Milano, con lo Stracotto di manzo razza cinisara. Impensabile proporre un simile sapore in negozio, è gelato da ristorazione, ma se non allo Sherbeth dove?

A Guizzetti la menzione speciale della giuria per l’originalità non fine a se stessa sia chiaro, era davvero ottimo, tecnicamente ineccepibile. «Tutto può essere presentato sotto forma di gelato – ha ricordato Corvitto -. Basta sapere come agiscono gli ingredienti tra loro». Più facile a dirsi.

Quanto ai vincitori assoluti, Satoshi Takada, della gelateria Risunomori di Abashiri, ha strappato applausi con il gusto Naghi ovvero cioccolato bianco, the verde matcha e miele neozelandese Manuka, il tutto legato da un passito di Pantelleria, tocco che gli è pure valsa una menzione per una originale

La giuria popolare dello Sherbeth Festival 2017 a Palermo ha premiato il Caramello salato al sale nero di Cipro di Guido Zandona. Sua la gelateria Ciokkolatte di Padova

La giuria popolare dello Sherbeth Festival 2017 a Palermo ha premiato il Caramello salato al sale nero di Cipro di Guido Zandona. Sua la gelateria Ciokkolatte di Padova

territorialità avendo mixato il suo Giappone alla Sicilia con un ponte immaginario di dolcezza.

Il suo connazionale Taizo Shibano, di Malga Gelato nella città di Nonoichi, è andato in tutt’altra direzione arrivando primo a sua volta: Sorbetto di ananas, sedano e mela «una esplosione di freschezza che guarda alla salute di anima e corpo». Per Taizo anche una menzione per avere esaltato una nuova tendenza in gelateria.

Nella loro scia, secondo posto per il messicano Alfonso Jarero con il gusto «Me late il corazon, che unisce la forza di una copertura di cioccolato al 64% e la freschezza del succo di lampone». Terzo assoluto Stefano Ferrara da Roma con lo Stragianduia, gelato che ha suscitato l’ammirazione della giuria «per aver scalato un sesto grado della gelateria mostrando una straordinaria conoscenza della tecnica legata alle materie prime, perizia che ha permesso di creare un gelato utilizzando il 60% di solidi mantenendo ciò nonostante un perfetto equilibrio con il solo 40% di liquidi». D’obbligo la menzione per la tecnica.

Infine l’ultimo encomio, di nuovo per la territorialità, a Giuseppe Flamingo e il suo A’muricana, ottima sintesi delle eccellenze siciliane, in particolare di un cioccolato di Modica che insegue il riconoscimento IGP.

Notarella finale: Procopio de’ Coltelli, quattro secoli fa, stregò i parigini nel suo Cafè Le Procope con i gusti fiori di anice e cannella. Perché non riproporli nel 2018 come li faceva lui e come è corretto farli oggi? Magari ne scopriremmo delle belle e non solo delle buone.


Rubriche

Passione Gelato

Storie dal mondo del gelato di qualità


Iscrizione alla newsletter

Per iscriversi compilare il modulo sottostante in tutte le sue parti.

Sarà nostro piacere tenervi costantemente informati.






Selezionare la newsletter a cui ci si vuole iscrivere.


Selezionare la categoria in cui vi identificate per lavoro o semplice passione e curiosità.



INFORMAZIONI SUL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

1) INTRODUZIONE

La società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano, informa gli utenti che i dati personali forniti da ciascuno nell’utilizzo del sito web www.identitagolose.it, anche raggiungibile tramite il dominio .com (di seguito, “Sito”), saranno oggetto di trattamento nei termini di seguito descritti che costituiscono la presente Informativa sulla Privacy (di seguito “Informativa”), resa anche ai sensi del Regolamento UE n. 2016/679 (di seguito, “Regolamento”).
La presente Informativa è resa esclusivamente per il Sito e non si applica per eventuali altri siti web che siano raggiungibili dagli utenti tramite link presenti sul Sito.

2) TITOLARE E RESPONSABILE DEL TRATTAMENTO

Titolare del trattamento dei dati personali è la società Identità Web S.r.l. (P.I. e C.F. 07845670962), con sede legale in Corso Magenta, 46 - 20123 Milano (di seguito, “Titolare”), la quale potrà essere contattata scrivendo all’indirizzo e-mail: info@identitaweb.it. Responsabile del trattamento è il soggetto nominato pro tempore dal Titolare, il cui nominativo è consultabile presso la sede legale del Titolare.

3) TIPOLOGIA DEI DATI TRATTATI

Il Titolare raccoglie dati personali individualmente identificabili inviati dagli utenti attraverso l’utilizzo del Sito, ed altri dati non individualmente identificabili raccolti attraverso i Cookies.
Il Titolare raccoglie dati personali dagli utenti che utilizzano il Sito e quindi, a titolo esemplificativo e non esaustivo, dagli utenti che si iscrivono alla newsletter del Sito, dagli utenti che si iscrivono all’area riservata del Sito, anche per l’acquisto di titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose. Sempre a titolo esemplificativo e non esaustivo, tali dati personali possono consistere in:

  • nome e cognome dell’utente;
  • indirizzo di posta elettronica dell’utente;
  • indirizzo di fatturazione dell’utente,
  • indirizzo di residenza o di domicilio dell’utente;
  • numero di telefono dell’utente;
  • dati relativi alla carta di credito utilizzata dall’utente;
  • professione o interessi dell’utente.

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del Sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet.
Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati, ma che per loro stessa natura potrebbero, attraverso elaborazioni ed associazioni con dati detenuti da terzi, permettere di identificare gli utenti.
In questa categoria di dati rientrano gli indirizzi IP o i nomi a dominio dei computer utilizzati dagli utenti che si connettono al Sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri relativi al sistema operativo e all’ambiente informatico dell’utente.
Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del Sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati immediatamente dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del Sito: salva questa eventualità, i dati sui contatti web non persistono per più di sette giorni. 
Il Titolare dichiara che tutti i dati vengono sempre e comunque trattati nel rispetto dei diritti alla riservatezza degli interessi, nonché delle garanzie e delle misure necessarie prescritte dal Regolamento e dai provvedimenti dell’Autorità Garante della Privacy.

4) MODALITÁ DEL TRATTAMENTO

Il trattamento dei dati personali potrà avvenire mediante strumenti elettronici e/o manuali, con modalità compatibili alle finalità dello stesso e nel rispetto di tutte le misure di sicurezza prescritte dalla normativa vigente, al fine di garantire la riservatezza, la sicurezza e l’integrità dei suddetti dati. 
Il trattamento dei dati di navigazione quali i cookie vengono trattati in conformità alla Cookie Policy consultabile al seguente link (http://www.identitagolose.it/sito/it/195/cookie-policy.html), ove sono disponibili ulteriori informazioni, incluse le modalità di disattivazione dei cookie stessi.

5) OBBLIGATORIETÀ DEL CONFERIMENTO DEI DATI – BASE GIURIDICA DEL TRATTAMENTO

Il conferimento di taluni dati personali è necessario, e quindi obbligatorio, per poter dare corso a specifiche richieste degli utenti. 
Gli utenti sono sempre liberi di non fornire i dati personali richiesti ma in tal caso potrebbe essere impossibile per il Titolare soddisfare le richieste ricevute dagli utenti come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, inviare le newsletter o portare a termine il processo di acquisto on-line dei servizi offerti sul Sito.
Il conferimento dei dati personali è obbligatorio per le seguenti modalità di utilizzo del Sito da parte degli utenti:

  • l’iscrizione alla newsletter del Sito (sono necessari nome e cognome, interesse o professione dell’utente e suo indirizzo e-mail);
  • la registrazione sul Sito per l’apertura di un account personale (sono necessari nome, cognome, indirizzo e-mail, password, indirizzo di residenza);
  • l’acquisto dei titoli di ingresso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose (sono necessari nome, cognome, indirizzo, recapito telefonico, e-mail, password, dati relativi alla carta di credito o ad altra modalità di pagamento dei servizi acquistati).

Il Titolare potrebbe richiedere anche altri dati il cui conferimento è facoltativo, per il trattamento dei quali è richiesto il consenso degli utenti, che possono prestarlo o meno. Il consenso può essere prestato attraverso l’utilizzo del Sito, come, a titolo esemplificativo e non esaustivo, nei form per l’iscrizione alla newsletter o per la registrazione di un nuovo account personale, o al momento dell’effettuazione di un ordine di acquisto di servizi disponibili sul Sito.  
I dati il cui conferimento è obbligatorio saranno trattati per le seguenti finalità primarie:

  • consentire l’utilizzo del Sito da parte degli utenti;
  • garantire la registrazione all’area riservata del Sito, ove l’utente può usufruire dei servizi ivi presenti, incluso l’acquisto di titoli di accesso ai congressi e alle altre iniziative di Identità Golose;
  • inviare le newsletter agli utenti che ne facciano richiesta compilando l’apposito form sul Sito;
  • svolgimento di ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative;
  • adempimento di obblighi previsti dalla legge, siano essi di natura fiscale, amministrativa, contrattuale o extracontrattuale;
  • tutela dei diritti del Titolare e del proprio personale;
  • elaborazione in forma anonima e/o aggregata dei dati stessi a fini statistici, per il monitoraggio dell’andamento del Sito e per elaborare statistiche anonime e/o aggregate in merito agli interessi degli utenti del Sito.

In tutti i casi sopra elencati, il Titolare non necessita di acquisire lo specifico consenso da parte dell'utente, poiché la base giuridica del trattamento è la necessità di eseguire obblighi contrattuali (la vendita dei servizi disponibili sul Sito) o di adempiere a specifiche richieste dell'utente (l'invio di newsletter e la fruizione dei contenuti del Sito) o di esercitare diritti e perseguire interessi legittimi del Titolare.

6) TEMPI DI CONSERVAZIONE DEI DATI

I dati personali raccolti dal Titolare saranno trattati con supporti elettronici e saranno conservati presso il Titolare esclusivamente fino a quando gli utenti manterranno l’iscrizione alla newsletter del Sito e/o il proprio account personale sul Sito, fatti salvi eventuali tempi di conservazione diversi imposti dalla legge.
Trascorsi tali tempi di conservazione, i dati personali saranno cancellati automaticamente oppure resi anonimi in modo permanente.

7) COMUNICAZIONE DI DATI DI ALTRI SOGGETTI DA PARTE DELL’UTENTE

Gli utenti prendono atto che l’eventuale indicazione di dati personali e di contatto di qualsiasi terzo soggetto costituisce un trattamento di dati personali rispetto al quale gli utenti si pongono come autonomi titolari, assumendosi tutti gli obblighi e le responsabilità previste dal Regolamento. Gli utenti garantiscono sin d’ora che tali dati sono stati acquisiti in piena conformità al Regolamento e si impegnano a manlevare il Titolare da ogni contestazione, pretesa e azione che qualsivoglia terzo soggetto dovesse muovere nei confronti del Titolare medesimo.

8) COMUNICAZIONE DEI DATI A SOGGETTI TERZI

Possono venire a conoscenza dei dati personali di cui alla presente informativa, in qualità di responsabili o incaricati del trattamento, i dipendenti del Titolare, ciascuno limitatamente alle proprie competenze e mansioni e sulla base dei compiti assegnati e delle istruzioni impartite.
Il Titolare ha la facoltà di comunicare i dati personali degli utenti, per le finalità primarie di cui sopra, a qualsiasi soggetto il cui intervento nel trattamento sia necessario per le ordinarie attività gestionali, contabili e amministrative, quali, a titolo esemplificativo e non esaustivo: 

  • società del gruppo;
  • a terzi fornitori dei servizi richiesti al solo fine di eseguire la prestazione richiesta;
  • a società di servizi postali,
  • a istituti bancari e intermediari finanziari,
  • a studi legali e notarili,
  • a consulenti, anche in forma associata,
  • a società di servizio,
  • nonché ad altri soggetti in ottemperanza a eventuali obblighi di legge.

I dati trattati per le finalità qui indicate potranno essere comunicati, sempre nel rispetto delle specifiche misure di sicurezza, a soggetti terzi, appositamente designati quali responsabili o incaricati, dei quali il Titolare potrebbe avvalersi per servizi vari (servizi postali, assistenza tecnica e informatica, e simili).
In taluni specifici casi i dati personali potrebbero essere anche trasferiti all’estero, presso soggetti aventi sede anche in paesi al di fuori dell’Unione Europea. In tale eventualità, il trasferimento di dati all’estero avverrà adottando le clausole contrattuali prescritte dalla decisione del 5 febbraio 2010 della Commissione Europea, nonché in modo da fornire garanzie appropriate e opportune ai sensi degli artt. 46 o 47 o 49 del Regolamento.
Il Titolare dichiara di non raccogliere dati personali per rivenderli o trasferirli a terzi a fini di marketing. In nessun caso i dati personali oggetto della presente informativa potranno essere diffusi.

9) DIRITTI DELL’INTERESSATO

Gli utenti (o “interessati”, come definiti dal Regolamento) possono in qualsiasi momento rivolgersi al Titolare per esercitare i diritti previsti dagli articoli 15 e seguenti del Regolamento. 
Gli utenti hanno il diritto di ottenere in qualsiasi momento la conferma dell’esistenza o meno di dati personali che li che riguardino, di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne e chiederne l’integrazione, l’aggiornamento oppure la rettificazione. Gli utenti hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati trattati in violazione di legge, la limitazione del trattamento dei propri dati personali, affinché siano unicamente conservati dal Titolare, nelle ipotesi previste dall’art. 18 del Regolamento, la portabilità dei propri dati personali, nonché di opporsi, in ogni caso al loro trattamento. 
L’utente ha anche diritto di proporre un reclamo al Garante della Privacy (autorità di controllo), ai sensi dell’art. art 77 del Regolamento, nonché di revocare il proprio consenso in qualsiasi momento, senza che ciò pregiudichi la liceità del trattamento basato sul consenso prestato prima della revoca, ai sensi dell’art. 7.3 del Regolamento.
Per l’esercizio di tali diritti, o per ottenere qualsiasi altra informazione in merito, le richieste vanno rivolte via email al seguente indirizzo: info@identitaweb.it.

10) MODIFICHE ALLA PRESENTE INFORMATIVA SULLA PRIVACY

Il Titolare si riserva di modificare la presente informativa sulla privacy, comunicandolo agli utenti e richiedendo il consenso ove previsto dalla normativa vigente.

Attenzione!