22-02-2023

Di un memorabile Sunday Roast al The Lanesborough Grill di Londra

In un suggestivo palazzo d'epoca nel cuore della capitale inglese, vive un hotel di lusso dall'atmosfera calda e conviviale, lì dove il suo ristorante fine dining non si sottrae al sacro rito dell'arrosto domenicale. Ve ne raccontiamo i deliziosi dettagli

Bistecca di manzo Hereford, carote gialle e aranci

Bistecca di manzo Hereford, carote gialle e arancioni, cavolo viola stufato, patate al forno croccanti eYorkshire pudding, il Sunday Roast al Grill del The Lansborough Hotel di Londra, struttura di lusso della Oetker Collection

“Che invidia, ho sempre desiderato andarci!”, la classica reazione degli amici quando partecipiamo i piani per il weekend. Reazione più che ammissibile se consideriamo che la scorsa settimana, il pranzo della domenica ha avuto luogo niente di meno che nella splendida cornice dell’hotel londinese 5 stelle The Lanesborough Oetker Collection, precisamente nel delizioso Grill dell’albergo.

Ricordiamo, poi, che in Gran Bretagna il Sunday Roast è un vero e proprio rito, una tradizione da onorare, che sia consumato a casa, al pub o in un ristorante di lusso. E, dal momento che nel nostro caso parliamo di fine dining, tanto vale fare le cose per bene, cominciando con un po’ di storia.

I meravigliosi interni del The Lanesborough

I meravigliosi interni del The Lanesborough

Il palazzo che oggi ospita The Lanesborough Hotel - esattamente difronte Wellington Arch e Hyde Park - fu costruito nel 1719 dal visconte Lanesborough, quando questa parte della città era un esclusivo sobborgo avvolto nel verde. La struttura fu restaurata circa un secolo dopo in pieno stile Regency e, tra la fine degli anni ‘80 e l’inizio degli anni ‘90, rinasce e riapre come hotel di lusso tanto che, tra gli ospiti accolti, è possibile citare Madonna, Stanley Kubrick, George Bush Senior.

Con oltre 90 tra stanze e suite, una spa, un elegante bar dove sorseggiare cocktail o scegliere tra una ricca selezione di cognac rari e antichi, una notte al The Lanesborough non è sicuramente alla portata dei più, ma riservarsi la coccola di un pasto o di un tradizionale afternoon tea resta un’ottima opzione per vivere un’esperienza indimenticabile. Perché dal momento in cui si varca la soglia dell’hotel, ci si sente in un attimo un po’speciali. E questo grazie alla cordialità e alla simpatia del personale, alla bellezza degli ambienti, a metà tra un museo e una casa privata, dove sono i benvenuti anche i bambini e gli amici a quattro zampe (tanto è vero che per questi ultimi saranno riservate delle attenzioni personalizzate, come il servizio passeggiata). 

Ebbene, il Grill del Lanesborough diventa il nostro rifugio da una Londra bagnata e pioggia scrosciante, subito accolti dal caldo sorriso dallo staff che ci accompagna a lasciare i giacconi al guardaroba per poi farci accomodare nello splendido Conservatory dove è situata la sala da pranzo del ristorante. Il grigiore del cielo non appesantisce l’atmosfera, tutt’altro: gli immensi lampadari dalle centinaia di gocce di cristallo, risplendono e riflettono le luci morbide dell’ambiente. La cupola di vetro sopra di noi rimanda il tic tac della pioggia in lontananza; gli stucchi che decorano le pareti restituiscono un’aria di grandiosità, mentre lo staff di sala si muove gioioso, leggero. C’è un pianista, austero e discreto, che suona piacevoli arie di sottofondo in una sala piuttosto piena, ma pur sempre congeniale per fare conversazione.  

Insalata di funghi, carciofi e vinaigrette

Insalata di funghi, carciofi e vinaigrette

Un calice di Moët inaugura il pranzo che ha inizio con una delicata e saporita Insalata di funghi, carciofi e vinaigrette: con il giusto grado di acidità e freschezza, prepara ai piatti che seguono, decisamente più ricchi. A partire dagli Gnocchi con zucca Delica, un' esplosione di sapori e consistenze, presentati a mo’ di ghirlanda dai toni invernali: morbidi e gustosi gli gnocchi, serviti su una crema di zucca con croccanti carciofi betonia e un curioso fungo di cavolfiore.

Gnocchi con zucca Delica, crema di zucca e carciofi croccanti

Gnocchi con zucca Delica, crema di zucca e carciofi croccanti

Per chi adora la carne, guai a perdersi la bistecca di manzo Hereford, cotta a puntino, al rosa, servita al Guéridon con tanto di cupolone d’argento che richiama la magia di Alice nel Paese delle Meraviglie. I colori dei contorni allietano il tavolo: vivaci carote gialle e arancioni, il cavolo viola stufato, patate al forno croccanti, dorate e un paffuto Yorkshire pudding, il simil-soufflé che fa da contorno al roast, realizzato con un impasto a base di latte, uova e farina.

Brioche con caramello e arancia bruciata

Brioche con caramello e arancia bruciata

Arriviamo ai dolci, tanti da accontentare tutti i gusti e, dal momento che siamo un po’ ingordi, ne assaggiamo tre. A partire dalla Tartelletta al limone, acidità calibrata, piacevole meringa e una densa golosa crema, guarnita da piccole scaglie di agrumi canditi. Secondo assaggio: la Brioche con caramello e arancia bruciata, un perfetto connubio dolce-amaro mentre il Brownie, con ganache e noci pecan è un boccone ricco, intenso, con stuzzichevoli note di rum. 

Che in cucina ci sia una mano esperta, quindi, è più che evidente, e questo è da dirsi non solo in termini del gusto che si propaga ma anche nella presentazione dei piatti: vi presentiamo l’Executive Chef Shay Cooper, in curriculum diverse stelle Michelin ed esperienze di spicco, quale è la sua tappa al The Goring Hotel, altra insegna londinese dell’hotellerie di lusso.

Al Grill di The Lanesborough, Cooper eccelle nella scelta dell’ingrediente essenzialmente British in quelle pietanze che suonano certamente familiari agli ospiti (dal Pollo arrosto alla Sogliola alla mugnaia, per esempio) eppure tutti rivisitati in spirito contemporaneo. 

«È importante che i nostri ospiti godano non solo di ottimo cibo e una buona proposta beverage: nostro desiderio è aggiungere un tocco di piacevole creatività negli elementi selezionati e, certamente, una buona dose di glamour».

Missione compiuta, nonostante la pioggia scrosciante di Londra.

 

The Lanesborough Grill
+44 20 7259 5599
info@lanesborough.com
Hyde Park Corner, London, SW1X 7TA, United Kingdom
Pranzo della Domenica 3 portate £70 a persona


Dal Mondo

Recensioni, segnalazioni e tendenze dai quattro angoli del pianeta, firmate da tutti gli autori legati a Identità Golose

Federica Carr

a cura di

Federica Carr

Napoletana residente a Londra, vacanziera subacquea, è website manager di mestiere e foodie per passione

Consulta tutti gli articoli dell'autore