IG2024: la disobbedienza

03-03-2024

Davide Longoni: una disobbedienza che parte dal grano

Longoni è considerato uno dei padri della panificazione italiana. Sarà in Sala Blu 2 a Identità di Pizza, in collaborazione con Latteria Sorrentina, sabato 9 marzo alle 15.00

Ispiratore di tanti altri panificatori, Longoni sa

Ispiratore di tanti altri panificatori, Longoni saprà stupirci e regalarci tante riflessioni interessanti anche sul palco del congresso di Identità Milano 2024

Davide Longoni ha fatto della sua vita una disobbedienza costante, che l'ha portato ad essere considerato uno dei padri fondatori della panificazione italiana. Lo incontreremo sul palco della Sala Blu 2 a Identità di Pizza, in collaborazione con Latteria Sorrentina, sabato  9 marzo alle 15.00, ma oggi vogliamo conoscerlo meglio, nell'attesa dell'evento.

La sua storia nasce, come altri professionisti del settore, in famiglia: anche i suoi genitori erano panificatori e proprietari di un forno a conduzione familiare a Monza. Dopo la laurea in Lettere moderne e un master in metodologie digitali applicato alle scienze umanistiche, si allontana dal mestiere di famiglia per iniziare un percorso nel campo della fotografia e della comunicazione visiva. Ma, poi, le sue radici si "riattivano" e ritorna al pane con una nuova consapevolezza: elevare il pane a un nuovo livello di arte e dignità, trasformandolo a tutti gli effetti in un prodotto agricolo d'eccellenza (con un percorso simile a quello già intrapreso dal mondo della viticoltura e del vino).

Nel 2013 apre il suo primo negozio in via Tiraboschi, dove lavora sulla riscoperta di grani antichi regionali, sulla produzione di pani di grande formato che durano più a lungo, sull'utilizzo di farine biologiche macinate a pietra, sulla riscoperta del lievito madre, che rende il pane più gustoso e digeribile. 

Nei 10 anni successivi fa crescere e consolida la sua azienda: arriva ad aprire 7 negozi nella città di Milano e un laboratorio di produzione centrale, sempre in prossimità dei negozi, per creare un legame sinergico tra produzione e vendita. Oltre ai negozi, Longoni dal 2016 è proprietario di un'azienda agricola - "Pane e terra" - dove coltiva, con metodo biologico, il grano che serve per il suo pane unico.

Ispiratore di tanti altri panificatori, Longoni saprà stupirci e regalarci tante riflessioni interessanti anche sul palco del congresso di Identità Milano

Per consultare il programma completo del congresso Identità Milano 2024 clicca qui


IG2024: la disobbedienza

Tutti i contenuti di Identità Milano 2024, edizione numero 19 del nostro congresso internazionale.

Identità Golose

a cura di

Identità Golose