Como Lake Cocktail Week: ode alla miscelazione di qualità, vista lago

Fino al 4 luglio la città lariana (e dintorni) ospita il meglio della mixology ispirata al grande cinema. Obiettivo: educare al bere bene, promuovendo il territorio

01-07-2022
a cura di Maurizio Trezzi
Como Lake Cocktail Weel 2022: l'edizione avrà

Como Lake Cocktail Weel 2022: l'edizione avrà come tema portante il cinema, "Like a Movie".

Le foto a seguire sono a cura di Giorgia Monteleoni

La città di Como, Capitale della mixology e del bere miscelato. L’affermazione è certamente doverosa e opportuna in occasione della Como Lake Cocktail Week, scattata giovedì 30 giugno in numerosi locali della città lombarda e del suo territorio. Un evento, giunto alla terza edizione e patrocinato da Comune di Como, Confindustria e Confcommercio, che fa della città lariana un palcoscenico per barman e bartender, con presentazioni, incontri, masterclass e, ovviamente, degustazioni di ottimi drink.

Obiettivo: educare al bere responsabile e di qualità, oltre a rafforzare le sinergie sul territorio per promuovere creatività e sperimentazione, caratteristiche dell’evoluzione della mixology.

Al Posta Design Hotel il cocktail Il Sogno

Al Posta Design Hotel il cocktail Il Sogno

«La Como Lake Cocktail Week è un progetto che coltiva un grosso potenziale, destinato a crescere nel tempo e ad attirare sempre più un pubblico curioso di scoprire i valori del nostro territorio - dichiara Annalisa Testa, giornalista e fondatrice della Como Lake Cocktail Week - un’ode alla miscelazione di qualità che ha come scopo quello di creare un’arte del bere, poco ma bene e responsabilmente, celebrando la storia della città di Como e del suo meraviglioso lago».

Il Grand Hotel Tramezzo

Il Grand Hotel Tramezzo

Sono quasi trenta le location coinvolte in questa edizione. I grandi hotel del lago - da Villa d’Este al Mandarin Oriental, Lago di Como, al Grand Hotel di Tremezzo - dall’Imperiale di Moltrasio, fino allo storico Villa Serbelloni di Bellagio. E ancora l’Hilton, lo Sheraton Lake Como, gli storici street e restaurant cocktail bar della città murata, cuore pulsante della movida comasca e una attesissima new entry dell’estate, il nuovo Mor Lake Como, il luxury beach club incastonato sulla riva di ponente della Tremezzina.

Mandarin Oriental, Lago di Como

Mandarin Oriental, Lago di Como

Tutti saranno coinvolti nella classica sfida per eleggere il miglior cocktail della rassegna. Lo scorso anno, per esempio, a vincere fu il 4ever Rose di Luca De Filippis, bar manager del Mandarin Oriental Lago di Como - selezionato tramite il voto di una giuria selezionata di grandi barman.

Il tema di questa edizione della competition è “Like a Movie” , il cinema, a cui ciascuno dovrà ispirarsi nell'elaborazione dei signature drink preparati appositamente per l’evento. È proprio il cinema, infatti, che ha scelto il Lago di Como come sfondo per molte pellicole, mentre oggi diventa l'oggetto a cui i bartender guardano per miscelare e stupire. Ne derivano vere opere d’arte, servite solo nei 5 giorni dell’evento e in edizione limitata, abbinate a un piatto, un finger food, un canapè dolce o salato realizzati da uno chef.

Il drink firmato Mandarin Oriental, Lake Como: il Cinematografo

Il drink firmato Mandarin Oriental, Lake Como: il Cinematografo

Il resto del lungo weekend è costellato di incontri e manifestazioni. Dopo la giornata inaugurale, venerdì 1 luglio, dalle ore 11, al At Home a Como sarà presentato l’Eminente, Rum Reserva 7 anni, nuovo prodotto del portafoglio distillati di Moët Hennessy, curato da Cesar Martì, il più giovane maestro ronero dell’isola di Cuba.

Verso sera, alle 19, al Posta Design Hotel di Como via a “House of Gucci”. Come nel film con Lady Gaga: moda, passione, potere… e Martini ispirano l’aperitivo che rivisita le scene del film diretto da Ridley Scott e ambientate sul Lago di Como. Appena fuori città al Mandarin Oriental, Lago di Como di Blevio, dalle 18.30, Shake The Lake è una sfida a colpi di shaker tra Gabriele Contatore, barmanager del CO.MO Bar & Bistrot, e Simone & Martin del Maybe Sammy di Sydney. Una serata all’insegna del bere di qualità che vedrà una drink list di cocktail inediti preparati con Tanqueray No. Ten e Diageo Reserve World Class.

A Villa Lario il barman Raffaele Albanese

A Villa Lario il barman Raffaele Albanese

Per finire la serata, l’after dinner “La siesta del cocodrilo” al winebar Il Sorso di Como con live music cubana ed Eminente, rum caraibico robusto e complesso.

Si passa a sabato 2 luglio quando, dalle 12.30, da Pietro a Como in “Scacco Matto!” si celebra, con un pranzo gourmet, la cocktail experience by Grey Goose Vodka ispirata a The Lužin Defence, film ambientato in una Villa Erba degli anni venti, trasformata nell’albergo in cui viene disputato il campionato mondiale di scacchi.

Mirko Giuliani al ristorante Da Pietro, Como

Mirko Giuliani al ristorante Da Pietro, Como

Con “The Green Door Speakeasy” ritorna, dalle 18, lo Speakeasy della Como Lake Cocktail Week. Un cocktail bar in terrazza nascosto dietro la porta verde del concept store Mitchumm Industries. Serve la parola d’ordine per gustare i gin tonic a base di Tanqueray No. Ten e acqua tonica San Pellegrino. Un’ora più tardi, alle 19, la “Fiesta Mexicana” del Vintage Jazz Food & Wine di Como, propone una serata a tema con cena messicana e i signature drink preparati con Casamigos Tequila e Mezcal abbinati a tacos, ceviche e chili alla birra.

Il weekend termina con gli eventi di domenica 3 luglio. Al Wakeboard Lake Como a Blevio, dalle 17, tuffi e cocktail preparati con i prodotti di Mezcaleros Italia, street food by SPUMA Fashion Made Tasty e un live show con i migliori “wakeboard riders” del Lago. In città, al Krudo “Whisky & Jazz Club” vedrà il whisky nel ruolo di protagonista. Cocktail preparati con The Balvenie 12yo e musica jazz del The Bourbon Street Trio.

La Como Cocktail Week si chiuderà lunedì 4 luglio con il “The Closing Party!” quando sarà incoronato il vincitore del contest sfida fra barman.

Il ristorante Momi di Blevio aprirà dalle 20 le sue porte per la proclamazione del “Best Cocktail on the Lake”. Dopo l’arrivo in battello e prima della cerimonia di premiazione spazio a tre cocktail preparati con Blanco e Reposado, oltre a dj set e fuochi d’artificio finali sul lago.

Il calendario competo degli eventi è disponibile sul comolakecocktailweek.co


Rubriche

Shake & shock

ll mondo dei cocktail e dei bartender raccontati da Identità Golose.