Verso Identità Milano 2022, tema "Il futuro è oggi": ECCO IL PROGRAMMA DEL CONGRESSO

Tre giornate di lavori dal 21 al 23 di aprile: già oltre cento relatori confermati e di grande prestigio, tanti ospiti internazionali, i grandi maestri e la new wave in 86 lezioni imperdibili tra sala Auditorium e dieci sezioni tematiche

14-03-2022
a cura di Carlo Passera

Siamo in grado di svelarvi il programma - quasi completo, manca solo qualche ultimo tassello che verrà definito nei prossimi giorni - della diciassettesima edizione del congresso Identità Milano, dal 21 al 23 aprile 2022 al MiCo di Milan e che avrà come filo conduttore il tema Il futuro è oggi. Come ha scritto Paolo Marchi, creatore e curatore di Identità Golose, in sede di presentazione (leggi qui): “Non si può pensare che presto o tardi torneremo al mondo com’era, in ogni suo settore, ristorazione compresa. Bisogna pensare il nuovo, vanno pensate e testate soluzioni che siano delle novità, va data ai giovani la possibilità di mettersi alla prova, va ricordato a chi è sordo e cieco che non c’è avvenire per coloro che decidono di erigere muri e chiudersi all’interno di nazioni che rifiutano contatti all’esterno e dimenticano che il mondo come lo conosciamo è il prodotto di migrazioni, contaminazioni, accettazione magari inconsapevole di aspetti che appartengono a popoli diversi dal nostro. Così è sempre stato e presto tornerà a essere. Quello che è cambiato è il tempo, quello a nostra disposizione ci mette fretta. Ci impone di svolgere tutto al presente”.

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI IDENTITÀ MILANO 2022

ISCRIVITI ORA

IL SITO DEL CONGRESSO

 

GIOVEDÌ 21 APRILE 2022 - PRIMA GIORNATA
Il programma di giovedì 21 aprile vedrà il tema portante del congresso - Il futuro è oggi - al centro delle lezioni della mattinata in Sala Auditorium. Si susseguiranno interventi di prestigiosi relatori che condivideranno esperienze e idee su come costruire nuove prospettive, anche della ristorazione: già confermati, tra gli altri, Davide Rampello, Eneko Atza, Federico Quaranta, Leopoldo Gasbarro (direttore di Wall Street Italia) e Marco Bizzarri, presidente e ad di Gucci. Nel pomeriggio, sempre in Auditorium, protagonista Dossier Dessert, in collaborazione con Valrhona: microfono a sei super-professionisti. Torneranno inoltre due sezioni di Identità da sempre sono molto attese e seguite: Identità di Gelato (in collaborazione con Motor Power) e Identità di Champagne (in collaborazione con Veuve Clicquot), che proseguirà anche nei giorni successivi, come Identità Cocktail, in collaborazione con Bibite Sanpellegrino e Perrier (oggi ci saranno anche Agostino Perrone e Giorgio Bargiani del The Connaught di Londra). Invece esordio assoluto per un nuovo spazio dedicato alle scommesse di Identità per il futuro, infatti si chiamerà Il futuro è loro: palcoscenico a una dozzina di giovani toque, italiane e internazionali, con lezioni divise su due giorni, metà giovedì 21 e metà venerdì 22 aprile.
LEGGI IL PROGRAMMA DELLA PRIMA GIORNATA

 

VENERDÌ 22 APRILE 2022 - SECONDA GIORNATA
In Sala Auditorium di nuovo protagonista il tema Il futuro è oggi, con molti dei nostri maggiori chef: Antonia Klugmann, Carlo Cracco, Corrado Assenza, Moreno Cedroni con Carlo Sebastiani, Domingo Schingaro con Didier Mariotti (Chef de Caves Veuve Clicquot), Matteo Metullio e Davide De Pra "Migliori Chef" per la Guida Identità Golose 2022.... Assenza bisserà con una seconda lezione a tre teste e sei mani, sull'ABC del gelato, insieme a Paolo Brunelli e Matteo Casone. Ospiti dall'estero Jorge Martín e Massimiliano Delle Vedove, ci racconteranno il "fenomeno" Dani Garcia in Spagna. Nelle altre sale: sei grandi pizzaioli saranno sul palco di Identità di Pizza; proseguiranno inoltre le lezioni di Identità Cocktail e Identità di Champagne, mentre farà il proprio esordio una nuova sezione, Bollicine del mondo. Secondo e ultimo giorno, infine, per Il futuro è loro, con un ulteriore gruppo di giovani promesse della ristorazione: tra loro il turco Fatih Tutak, l'indiano (a Dubai) Himanshu Saini e il cinese (a Firenze) Xinge Liu.
LEGGI IL PROGRAMMA DELLA SECONDA GIORNATA

 

SABATO 23 APRILE 2022 - TERZA GIORNATA
Fuochi d'artificio come di consueto l'ultimo giorno. A intervenire sul tema del congresso, nella mattinata della Sala Auditorium, sarà Massimo Bottura e con lui altri big italiani, come Riccardo Camanini ed Enrico Bartolini, ma anche i giovani Richard Abou Zaki e Pierpaolo Ferracuti, premio "Sorpresa dell'anno" per la Guida Identità Golose 2022. Folta anche la rappresentanza di ospiti internazionali: Virgilio Martinez e Pia León, Dabiz Muñoz del DiverXO di Madrid, Joxe Mari Aizega (general manager del Basque Culinary Center) e Søren Ledet, direttore del Geranium di Copenhagen. Nelle altre aule, notevole la mattinata in Sala Blu 2, a parlare di verdure a Identità Vegetali saranno Niko Romito e un super-terzetto formato da Enrico e Roberto Cerea, Davide Di Fabio e Salvatore Bianco (per loro, focus sul tartufo). Nel pomeriggio, sullo stesso palco spazio invece a Identità di Formaggio, in collaborazione con il Consorzio del Parmigiano Reggiano (il programma di questa sezione verrà reso noto venerdì). In Sala Blu 1 invece l'intera giornata sarà dedicata a Identità di Pasta, in collaborazione con Pastificio Felicetti: sette lezioni, apre Matias Perdomo e chiude Cristiano Tomei. Ultimo giorno, infine, per Identità Cocktail e Identità di Champagne.
LEGGI IL PROGRAMMA DELLA TERZA GIORNATA

 

SCARICA IL PROGRAMMA COMPLETO DI IDENTITÀ MILANO 2022

ISCRIVITI ORA

LEGGI IL TEMA DEL CONGRESSO


Rubriche

IG2022: il futuro è oggi