Finalmente Identità Golose Milano: da mercoledì 3 febbraio si riapre il portone di via Romagnosi

Un'offerta ricchissima, 7 giorni su 7, con i Pranzi d'Autore di Schingaro e Taglienti, il Delivery d'Autore e i menu à la carte, in cui sarà sempre presente anche un piatto degli chef ospiti

02-02-2021

Giallo: un colore senza dubbio molto diverso dal verde, per i significati che normalmente gli attribuiamo, ma che in questi mesi strani e faticosi di emergenza Covid19 sta assumendo un potere liberatorio fuori dal comune. E così anche chi anima Identità Golose Milano, alla notizia del passaggio in giallo della regione Lombardia, ha potuto gioire della ritrovata possibilità di invitare nuovamente il pubblico nelle sale dell'Hub di via Romagnosi. 

Siamo davvero felici di tornare ad accogliervi a pranzo, a partire da mercoledì 3 febbraio, per poi restare aperti 7 giorni su 7 con una formula più ricca che mai. La riapertura infatti è l’occasione per introdurre due importanti novità che vanno ad aggiungersi alla nostra consueta formula à la carte e business lunch

A febbraio debuttano il Delivery d’Autore, che abbiamo presentato solo pochi giorni fa con questo articolo, e i Pranzi d’Autore firmati da due grandi chef che molti di voi hanno già potuto apprezzare durante la passata stagione. Parliamo di Domingo Schingaro, chef stellato del pugliese Borgo Egnazia, che ci accompagnerà con il suo esclusivo menu fino al giorno di San Valentino, per poi passare il testimone a uno dei più grandi talenti dalla cucina Italiana: Luigi Taglienti.

Domingo Schingaro

Domingo Schingaro

Domingo Schingaro per Identità Golose è davvero un vecchio amico: come qualcuno ricorderà, Schingaro fu un elemento cardine della squadra di cucina di Identità Expo 2015. Dopo quella esperienza il cuoco pugliese è tornato nella sua regione natale, per guidare la ristorazione dell’elegante resort Borgo Egnazia a Savelletri (Brindisi) e del suo ristorante gastronomico I Due Camini, dimostrandosi un cuoco sensibile e fantasioso, capace di interpretare i sapori della sua terra di origine con creatività contemporanea. Non vediamo l'ora di ritrovarlo in via Romagnosi!

Luigi Taglienti è considerato da molti, e certamente da noi di Identità, uno degli chef più talentuosi, raffinati e consapevoli del panorama italiano: siamo felici che torni ad accompagnarci in un percorso in perfetto equilibrio tra classicismo e contemporaneità, tra profonda italianità e ricche influenze di scuola francese. 

Luigi Taglienti

Luigi Taglienti

Entrambi, come detto, firmeranno sia i menu dei Pranzi d'Autore, che quelli del Delivery d'Autore. Per i Pranzi d'Autore Domingo Schingaro sarà con noi nei weekend del 6 e 7 febbraio e del 13 e 14 febbraio, mentre la volta di Luigi Taglienti sarà nei fine settimana del 20 e 21 febbraio e del 27 e 28. La formula sarà la consueta di Identità Golose Milano: 4 portate comprensive di abbinamento vini a 75 euro. Per prenotare il vostro posto, visitate la pagina del programma sul sito ufficiale dell'Hub.

Ziti con ragù di brasciole di manzo podolico della tradizione pugliese: questo piatto di Domingo Schingaro sarà presente nei menu dei Pranzi e del Delivery d'Autore, ma per le prossime due settimane si potrà ordinare anche dal lunedì al venerdì nella proposta à la carte (foto di Wilson Santinelli per Italian Gourmet)

Ziti con ragù di brasciole di manzo podolico della tradizione pugliese: questo piatto di Domingo Schingaro sarà presente nei menu dei Pranzi e del Delivery d'Autore, ma per le prossime due settimane si potrà ordinare anche dal lunedì al venerdì nella proposta à la carte (foto di Wilson Santinelli per Italian Gourmet)

Da martedì 2 a domenica 14 febbraio (con un giorno di pausa solamente lunedì 8) sarà sempre disponibile il menu del Delivery d'Autore firmato da Domingo Schingaro. Da martedì 9 a domenica 28 febbraio offriremo invece il menu di Luigi Taglienti. Le opzioni saranno due: il menu composto da 4 portate sarà offerto a 55 euro, mentre il menu composto da 2 portate a scelta costerà 35 euro. L'ordinazione minima sarà di un menu completo da 4 portate e la consegna sarà gratuita. L’ordinazione dovrà essere effettuata con un giorno di anticipo, entro le ore 15.00, al numero di telefono 02.23668900, o via mail, a prenotazioni@identitagolosemilano.it. Tutti i dettagli sul sito di Identità Golose Milano.

Andrea Ribaldone

Andrea Ribaldone

Da mercoledì 3 fino a venerdì 5 febbraio, e poi sempre dal lunedì al venerdì, l'Hub vi aspetta a pranzo con la Carta firmata da Andrea Ribaldone che coordina la brigata di cucina diretta dal resident chef Edoardo Traverso. Ligure, classe '96, Traverso guida ora quella brigata dopo esserci entrato dal primo giorno di inaugurazione dell'Hub, crescendo giorno dopo giorno.

Oggi è impaziente di deliziare il pubblico di via Romagnosi «con un menu che conterrà sia delle golose novità - ci racconta - sia dei piatti che sono già diventati dei classici, come la Milanese Identità, lo Spaghetto Milano, la deliziosa Torta al limone della nostra pastry chef Wilma Masha. Tra le novità dovete assolutamente assaggiare il nostro Filetto di maiale con purè e radicchio confit, i Tubetti Monograno Felicetti con crema di pecorino e fagioli cannellini, e una mia rivisitazione dell'Insalata di baccalà, servita con puntarelle, pomodori secchi e pinoli».

Edoardo Traverso

Edoardo Traverso

Nell'offerta à la carte ci sarà poi ogni giorno la possibilità di gustare anche un piatto del menu dei Pranzi d’Autore, senza dimenticare poi le inimitabili pizze di Franco Pepe, un'esclusiva assoluta per la città di Milano. Come di consueto, sarà prevista la formula business lunch (35 euro).

Vi aspettiamo: prenotate da subito il vostro tavolo grazie alla piattaforma di TheFork, visitando il sito ufficiale dell'Hub. A presto!