Una pizza ai Banconi di Birra del Borgo, a Roma

Dopo l'Osteria aperta a Prati dal birrificio artigianale laziale, nascono altri due locali in cui si sperimenta un format diverso

12-01-2019

Dopo l’apertura dell’Osteria di Birra del Borgo nel quartiere Prati - molto apprezzata per l’offerta di birre “della casa”, e per le pizze in teglia (e non solo) di Luca Pezzetta - il birrificio creato da Leonardo Di Vincenzo porta adesso nella capitale anche la formula del Bancone

Pizza alla pala

Pizza alla pala

Un format già presente dal 2016 nella sede aziendale a Borgorose per permettere ai visitatori di assaggiare le diverse birre, accompagnandole con qualche proposta gastronomica semplice ma ben fatta, e di vivere gli spazi del birrificio come luogo di ritrovo e socialità.

Il Bancone di Piazza Bologna

Il Bancone di Piazza Bologna

La stessa anima - insieme a una forte identità visiva legata al marchio laziale, dal bancone in ottone al logo con la torre - caratterizza anche i due nuovi locali cittadini: il Bancone di Pigneto, pensato come indirizzo essenzialmente “on the road” con 40 coperti esterni e 12 al banco, con sette spine dedicate alle birre BdB e cocktail classici e a base di birra, da accompagnare con piccoli snack.

Il Bancone del Pigneto

Il Bancone del Pigneto

E il Bancone di piazza Bologna che, con 40 coperti in sala e 24 esterni, oltre che per l’aperitivo si presta ad accogliere gli avventori anche per la cena con 10 spine, cocktail e una proposta gastronomica che va dalle fritture ai sandwich, ai taglieri di qualità ma che punta soprattutto sulla pizza, con impasti e condimenti affidati sempre alla supervisione di Pezzetta.