Branzino al sale: la ricetta del delivery di Daniel Canzian a Milano

Un piatto di pesce semplice e classico, che lo chef del ristorante milanese propone anche nel suo servizio in consegna

20-12-2020
Branzino al sale di Daniel Canzian

Branzino al sale di Daniel Canzian

Branzino al sale

Lo chef Daniel Canzian

Lo chef Daniel Canzian

INGREDIENTI

600 g di branzino
1 kg di sale grosso e fino
3 albumi d’uovo
Mazzetto di erbe spontanee fini a piacere (piantaggine)
Grappa

PASSAGGI

Pulire il branzino internamente agendo dalle branchie, lasciandolo intero comprese le sue squame. Prendere un mazzetto di erbe spontanee fini di stagione e inserirle dalle branchie in modo tale da imbottire il branzino.
A parte montare gli albumi a neve e aggiungere man mano il sale fino e grosso facendo attenzione a non smontare il composto. Creare poi una base con il composto di sale, adagiarvi sopra il branzino e coprirlo completamente.
Infornare in forno statico a 200° per 25-30 minuti. Una volta pronto estrarlo dal forno e bagnare la crosta di sale con un goccio di grappa. Dare fuoco e, una volta che l’alcool sarà evaporato, rompere la crosta con delicatezza, togliendo solo la parte superiore in modo che il pesce si mantenga caldo. Sfilettare il branzino e servirlo insieme alle erbette spontanee che si saranno cotte al suo interno.


Rubriche

Ricette d’autore