Venti libri per Natale/1

I primi dieci titoli strenna per tenere desta la gastro-mania anche nelle festività natalizie

21-12-2015
Illustrazione di Gianluca Biscalchin

Illustrazione di Gianluca Biscalchin

Bistecche di formica e altre storie gastronomiche
Carlo Spinelli, Baldini & Castoldi, 352 pagine, 17 euro (ebook 7,99 euro)
Che la civiltà occidentale stia finalmente entrando nel profondo della cosa gastronomica è dimostrato da libri come questo di Carlo Spinelli. Le esplorazioni del Doctor Gourmeta non s'arrestano al registro di un sussidiario che elenca correnti di cucina a un novizio. Ma vanno un passo oltre, scavando la superficie verso l'assurdo, un concetto relativo a seconda delle tribù alimentari che prende in esame. E' così che, accompagnati da un registro scanzonato e divertente, si viaggia tra florifagie, cannibalismi e commestibilità psicotrope. Folklorismi solo all'apparenza. 
Gabriele Zanatta

Bufala
Rosanna Marziale, Italian Gourmet, 276 pagine, 69 euro (48,30 euro se acquistato online)
Pochi cuochi sono così tanto identificabili con un prodotto simbolo come Rosanna Marziale, chef de Le Colonne. Grazie alla bufala in questi anni la ragazza ha dato lustro nel mondo a una provincia spesso sotto i riflettori delle cronache per altri motivi. E ha dimostrato che ci si può spingere ben oltre il teorema di Tonino Cannavacciuolo («La mozzarella di bufala? In cucina meglio toccarla il meno possibile»): provate un po' a vedere quante ricette puoi fare con l'oro di Caserta (e del Cilento), dalla Mozzarella bruciata e gamberi rossi al Tramezzino di panna cotta bufalina. E con la carne di bufalo...
gz

Buono da pensare
Gianfranco Marrone, Carocci editore, 342 pagine, 32 euro (27,20 se preso qui)
Gianfranco Marrone, professore all’Università di Palermo con puntate anche a quella di Pollenzo in Piemonte, dopo Gastromania, cura un libro altrettanto importante perché oggi troppi pensano che basti avere spazio in un social e animare in blog per essere dei comunicatori di cibo, cucina, enogastronomia. Non è così e Marrone ha il grande merito, in un’epoca di grandi cambiamenti dei mezzi e dei linguaggi, oltre che degli orizzonti in cucina e a tavola, di mettere ordine nella materia.
Paolo Marchi

Particolare di copertina di Caseus, il grande libro dei formaggi italiani

Particolare di copertina di Caseus, il grande libro dei formaggi italiani

Caseus. Il grande libro dei formaggi italiani
Renato Brancaleoni e Davide Mondin, edizioni Plan, 37 euro (31,45 euro se acquistato online)
Una summa di tutto ciò che occorre sapere sul formaggio d’Italia, prodotto tra i più adatti a svolgere il ruolo di “ambasciatore” della cultura gastronomica di un territorio. Il nostro Paese è un inimitabile scrigno di sapori, forme, aromi e profumi anche in questo ambito. Caseus descrive il formaggio in tutte le sue dimensioni, accompagnando il lettore lungo un percorso che ripercorre i vari momenti nei quali è scandita la sua “vita”. Storia, legislazione, informazioni tecniche, classificazioni, descrizione approfondita di tutti i formaggi italiani Dop e Igp… Un’opera che si rivolge sia al professionista che all’appassionato.
Carlo Passera

Di vigna in vigna
Tiziano Gaia, Edt, 346 pagine, 23,50 euro (acquista online)
I nostri lettori conoscono bene il fenomeno del gourmet travelling: si prenotano aerei e stanze d'albergo principalmente per andare a mangiare in quel ristorante. Occorre però riconoscere che, in Italia, l’enoturismo storicamente precede il risto-turismo (e anche che le due pratiche sono assai conciliabili). Per orientarsi tra le 200 strutture del Belpaese in cui «Pernottare, mangiare, ritemprarsi in una spa o godere di una mostra d’arte a un passo (letteralmente) dalle botti», mettete in valigia questa guida ricchissima di informazioni.
gz

Iconic Whisky
Cyrille Mald & Alexandre Vingtier, L’Ippocampo, 416 pagine, 19,90 euro (16,92 in rete)

Che si beva e si ami il whisky oppure no, non si può restare indifferenti davanti alla fatica di Cyrille Mald e Alexandre Vingtier, curata nella versione italiana da Massimo Righi e Pino Perrone. Guida alle degustazione di single malts and more, si rivela ricco di informazioni come non mai non solo perché vengono evidenziati i migliori 1000 whisky al mondo ma per la mole di note su tutto quanto concerne loro. Che non si limita a pochi paesi produttori visto che sono la bellezza di 25. Ven-ti-cin-que.

pm

Il boccone del prete non piace a tutti ma chi lo gradisce lo adora

Il boccone del prete non piace a tutti ma chi lo gradisce lo adora

Il Boccon del prete
Giovanni Ballarini, Tarka, 146 pagine, 14 euro (13,30 se acquistato qui)

Giovanni Ballarini è stato per mezzo secolo professore universitario a Parma e con il cambio di secolo ha guidato l’Accademia Italiana della Cucina, due note che fanno pensare a un tomo pesante come un cinghiale con polenta. Errore e il sottotitolo non lascia dubbio sulla leggerezza della lettura: “Ovvero il culo della gallina. Scienza, storia e tradizioni in tavola”. E anche regole perché senza di esse non vi è gastronomia e la tavola diventa un caos. Scrittura brillante e tanti spunti per letture future.
pm

Pizza
Renato Bosco, Italian Gourmet, 269 pagine, 69 euro (48,30 euro se acquistato online)
“Differenze tra l’incontrare Renato Bosco e l’imbattersi in un vulcano in piena attività? Nessuna! Una fucina d’idee e progetti, mai fermo, ottimista e concreto; anche le temperature del magma e di un Renato (assai raramente) arrabbiato potrebbero forse avvicinarsi“ racconta Matteo Maria Carminucci nella prefazione della monografia scritta da Bosco. “Nel libro troverete ricette, metodi di lavoro magari abbastanza convenzionali per chi come me svolge questo mestiere da tempo o, forse, e lo spero, stimolanti per chi muove i primi passi”, scrive lo stesso Bosco. Da non perdere.
cp

Storie di vino e cucina
Federico Graziani e Marco Pozzali, Mondadori, 206 pagine, 16,90 euro (14,36 euro se acquistato online)
Gli autori sostengono che «Per parlare serenamente di vino bisogna essere a tavola, perché non si può pensare al vino senza abbinarlo a quello che mangiamo». Venti nomi del vino che s'incontrano in un grande ristorante, in trattoria o nella cucina di casa. Un percorso nazionale con un itinerario virtuale che si snoda tra passato, presente e futuro con un fil rouge essenziale: la passione per il vino. Foti, Gaja e Soldera sono alcuni dei grandi nomi del vino che hanno condiviso con gli autori storie inedite e abbinamenti originali. Lettura imperdibile per chi ama il vino, e non solo.
Cinzia Benzi

Unforketable.it. La cucina italiana di Niko Romito a casa tua
Niko Romito, curato da Elisia Menduni, Giunti, 256 pagine, 20 euro (17 euro se acquistato online)
E’ la traduzione cartacea di unforketable.it, il sito di videoricette creato 2 anni fa da Niko Romito, uno degli chef di maggiore successo e intraprendenza del Paese. Un manuale pratico che è un invito a cucinare i piatti della cucina italiana in 100 ricette che il cuoco ha testato e selezionato nella sua scuola, la Niko Romito Formazione. Sono preparazioni semplici e raffinate, adatte alla cucina di ogni giorno, spiegate con moltissime foto da un cuoco che mette tutta la sua esperienza a disposizione di chi vuole cimentarsi subito ai fornelli.
cp

segue domani


Rubriche

In libreria

Pubblicazioni e novità editoriali del pianeta gola