Guida alle riaperture del Centro-Sud Italia

La seconda parte dello speciale sui ristoranti coi tavoli all'aperto: la nostra selezione dall'Emilia Romagna alla Campania

27-04-2021

Dopo la miniguida sui ristoranti del Nord Italia, oggi pubblichiamo la selezione dei ristoranti con tavoli all'aperto nelle regioni gialle Emilia Romagna, Toscana, Umbria, Marche, Abruzzo, Lazio e Campania. Per segnalare ulteriori aperture, info@guidaidentitagolose.it.

EMILIA ROMAGNA
Sotto l'Arco a Villa Aretusi
, Bologna
Aperto da venerdì 30 aprile, Trattoria Aretusi da martedì 27 aprile
Villa Aretusi è una delle più fascinose ville della città. Costruita nel Seicento, distrutta durante la Seconda Guerra Mondiale e ricostruita, sotto la supervisione delle Belle Arti, nel 2006, vanta una bellissima vista su San Luca e un parco che è un piccolo polmone verde in una zona di periferia. [...] Leggi tutta la scheda

Trattoria Vecchio Borgo
, Borgo Val di Taro (Parma)
Aperto da lunedì 26 aprile
Una trattoria-trattoria di quelle d’antan, con tanto d’oste-oste ad accudire la sala. Il padrone di casa, Cristiano Cozzani, indossa papillon d’ordinanza su camicia a righe biancocelesti. Curve addominali da gaudente di professione. Ciarliero con misura. Sorrisone come quando a casa arrivano un paio di amici che sei un sacco felice di vedere. Louis Armstrong in sottofondo. [...] Leggi tutta la scheda

Nido del Picchio, Carpaneto Piacentino (Piacenza)
Aperto da martedì 27 aprile
«Io ho una clientela per ottima parte locale. All'80% mi chiedono di poter mangiare piatti di mare» e lo chef Daniele Repetti le risponde: «Presente!» proponendo al suo Nido del Picchio squisite preparazioni che portano le onde in quel di Carpaneto Piacentino, paesone a metà fra pianura e colline, a una ventina di chilometri dal capoluogo. [...] Leggi tutta la scheda

Villa Monty Banks, Cesena
Aperto da sabato 1 maggio
Monty Banks è il nome d'arte di Mario Bianchi, nato a Cesena nel 1897. Di umili origini, emigra giovanissimo negli Stati Uniti, dove diventa un personaggio noto e stimato - come attore, ma anche come produttore, regista e autore di sceneggiature - nella Hollywood del cinema muto. [...] Leggi tutta la scheda

Marè, Cesenatico (Forlì - Cesena)
Aperto da lunedì 26 aprile
Maré
 – mareconlaccento, illustra il sito internet – è un ristorante posizionato proprio sul lungomare di Cesenatico, all’interno dello stabilimento balneare. Si respira proprio una benedetta aria di mare, dalla mattina alla sera. [...] Leggi tutta la scheda

La Capanna di Eraclio, Codigoro (Ferrara)
Aperto da lunedì 26 aprile
Saltando a piè pari il dibattito su cosa sia la trattoria contemporanea, preferiamo definire La Capanna di Eraclio un meraviglioso, buonissimo, perfetto ristorante classico, borghese (ammesso che esista ancora la borghesia). È vero, trattoria lo fu certamente e per un secolo, dato che la fondazione è del 1920. [...] Leggi tutta la scheda

'O Fiore Mio
, Faenza (Ravenna)
Aperto da venerdì 30 aprile
Chi conosce Davide Fiorentini sa che gli impasti e le lievitazioni sono la sua passione. Glielo si legge negli occhi ogni volta che ne parla. E quanta energia ha sprigionato attorno a sè e sparso in giro per l'Italia dal 2011, quando a Faenza ha aperto la prima insegna 'O Fiore Mio (dopo seguiranno altri punti vendita a Bologna e Milano). [...] Leggi tutta la scheda

San Domenico, Imola (Bologna) 
Aperto da martedì 27 aprile
7 marzo 1970: è il primo giorno di apertura di questo tempio culinario, un luogo che portava a mangiare il cliente nel cuore di Imola, come fosse ai piedi della Tour Eiffel. In cucina c’era Nino Bergese, il cuoco dell’aristocrazia affiancato all’epoca da un giovanissimo Valentino Marcattilii.  [...] Leggi tutta la scheda

Casa Maria Luigia
, Modena
Aperto da lunedì 26 aprile
In principio fu la Trattoria del Campazzo in campagna, poi l'Osteria Francescana in centro a Modena, quindi la Franceschetta. E fin qui tutto secondo copioni già visti. Molto diversa è l'idea, con Expo 2015 a Milano, del Refettorio che Bottura ha ormai declinato anta volte assieme alle Osterie Gucci (prossima apertura, Tokyo). [...] Leggi tutta la scheda

Franceschetta 58, Modena
Aperto da giovedì 6 maggio
I sapori dell’Emilia e delle sue stagioni raccontati da chi li ha nel cuore e nella mente. C’è innanzitutto il legame con il territorio e con la cultura della tavola della regione nelle proposte in carta e nei percorsi di degustazione che accompagnano lo scorrere dei mesi. [...] Leggi tutta la scheda

Cortex Bistrot, Parma
Aperto da giovedì 29 aprile
Nel novembre 2018, ha messo radici nel cuore della città ducale questo bistrot contemporaneo, dove l’incontro con una cucina d’autore, sdoganata dalla tradizione locale, avviene in un’atmosfera rilassata, dove l’accoglienza genuina ha toni garbatamente informali. [...] Leggi tutta la scheda

Parizzi, Parma
Aperto da venerdì 30 aprile 
Dal 1948 e da tre generazioni, la famiglia Parizzi è sinonimo di buona tavola a Parma. Marco, a differenza del nonno Pietro che da oste ha aperto l’attività e del padre Ugo che ne ha continuato l’opera in qualità di ristoratore, è un cuoco. Un cuoco che ha palato e che ai fornelli si entusiasma ancora come agli esordi. [...] Leggi tutta la scheda

Chiere, Piacenza
Aperto da lunedì 26 aprile
Stefano Chieregato, classe 1992, è un signore perdutamente innamorato dell’arte bianca, dal pane alle pizze, fino ai grandi lievitati. Laureato a Pollenzo, si è poi diplomato in panificazione moderna all’Alma di Colorno. Dopo alcuni stage approda al ristorante Reale Casadonna per 6 mesi e nel 2018 responsabile di produzione del Laboratorio Pane. A gennaio 2020, il grande salto.  [...] Leggi tutta la scheda

Il Piastrino, Pennabilli (Rimini)
Aperto da sabato 1 maggio (nei weekend)
Immerso nel verde del Parco Begni a Pennabilli, borgo al confine tra la Romagna e le Marche – un tempo il Comune era in provincia di Pesaro Urbino, da qualche anno è Rimini -, il ristorante dello chef Riccardo Agostini ha tutte le caratteristiche di quel luogo che ti lascia la voglia di tornarci il prima possibile. [...] Leggi tutta la scheda

Piccola Piedigrotta, Reggio Emilia
Aperto da lunedì 26 aprile
Esistono le fazioni della pizza. E poi esiste Giovanni Mandara. Fuori da Reggio Emilia volano stracci e fette grondanti pomodoro tra fronti opposti e inconciliabili. A Reggio Emilia la pizza è solo una: la sua. Piccola Piedigrotta si trova in un piccolo edificio tutto vetri in una piazza del centro. Mandara, campano di nascita e temperamento, ma emiliano per adozione, efficienza e spirito imprenditoriale, ha aperto una pizzeria che rifugge da qualsiasi tentativo di incasellamento. [...] Leggi tutta la scheda

Abocar Due Cucine, Rimini
Aperto da sabato 1 maggio
Metti una sera a cena nel cuore di Rimini, a due passi da Castel Sismondo. Se immaginate una cucina di pesce o tipicamente romagnola, beh vi state sbagliando. Questo è un luogo di contaminazioni. Se quando ha aperto le “due cucine” di Abocar avevano anime ben distinte fra loro, oggi questo bel ristorante abbia invece trovato una nuova via, quella di una cucina che è una felice fusione di culture gastronomiche. [...] Leggi tutta la scheda

Trattoria da Lucio, Rimini
Aperto da lunedì 26 aprile
Non ci hanno messo molto i due non ancora trentenni Enrico Gori (in sala) e Jacopo Ticchi (in cucina) a conquistare cuore e palato dei riminesi che amano mangiar bene, diventando l'insegna da consigliare a chi cerca qualcosa di speciale. Almeno per chi scrive, la Trattoria da Lucio è stata una delle sorprese più belle del 2020, e lo sarebbe stata anche se l'anno appena passato fosse stato un po' meno avaro di soddisfazioni. [...] Leggi tutta la scheda

Osteria Dei Frati, Roncofreddo (Forlì Cesena)
Aperto da lunedì 26 aprile
L’Osteria dei Frati si trova a Roncofreddo, un piccolo borgo sulle colline romagnole fra Rimini e Cesena. In cucina troviamo Giorgio Clementi – da segnalare, un’esperienza da Riccardo Agostini, al Piastrino di Pennabilli – mentre in sala spicca la profesisonalità di Valentina Grandotti. [...] Leggi tutta la scheda

Antica Osteria del Mirasole, San Giovanni in Persiceto (Bologna)
Aperto da lunedì 26 aprile
Ci sono pochi locali che come questo fanno tornare la voglia di condividere il piacere della tavola, di chiacchierare in compagnia davanti al camino acceso, di assaporare piatti che fanno viaggiare nel passato, o di proiettare la mente in un idilliaco futuro. [...] Leggi tutta la scheda

Irina, Savigno (Bologna)
Aperto da sabato 1 maggio
Irina: una protagonista, un ristorante, una donna sola al comando in cucina. Due grandi maestri (Massimo Bottura e Niko Romito), un grande territorio gastronomico, l’Emilia Romagna. Queste le basi di costruzione del pensiero e del cucchiaio di Irina Steccanella, a Savigno. [...] Leggi tutta la scheda

Il Povero Diavolo, Torriana (Rimini)
Aperto da venerdì 30 aprile (da venerdì a lunedì, pranzo e cena)
A metà strada tra l'Adriatico e l'Appennino, un ristorante e locanda in ottemperanza all'uso che se ne faceva, nei primi del Novecento, quando questa insegna comincia la sua storia. Oggi il nuovo corso è impresso da Giuseppe Gasperoni che raccoglie oneri e onori del passato con rinnovato entusiasmo, riconosciuto a fine 2020 con la stella Michelin. [...] Leggi tutta la scheda

TOSCANA
La Carabaccia
, Bibbona (Livorno)
Aperto da venerdì 30 aprile
La Carabaccia
, oltre essere una zuppa di cipolle di antica memoria, è il nome di un delizioso ristorante del primo entroterra dell’Alta Maremma Toscana. Qui Emanuele Vallini ha messo su il suo quartier generale dove clienti e turisti di passaggio continuano a tornare dal 2003. Nonostante la fama mediatica – trasmissioni televisive, eventi e consulenze su scala internazionale – Emanuele non è diventato un personaggio ma è rimasto persona. [...] Leggi tutta la scheda

L'Asinello, Castelnuovo Berardenga (Siena) - Villa a Sesta
Aperto da venerdì 30 aprile
Nello sterminato comune di Castelnuovo Berardenga, roccaforte del Chianti, la piccola enclave di Villa a Sesta ospita la grande tavola de l’Asinello, da un decennio luogo di cucina, gusto e piacere. Appartato, protetto da un gradevole cortiletto, in estate accomodato per cene en plein air, è la tranquilla oasi di Senio Venturi, chef senese che conosce, interpreta ed esalta le materie prime toscane. [...] Leggi tutta la scheda

Osteria Perillà, Castiglione D'Orcia (Siena) - Rocca d'Orcia
Aperto da sabato 1 maggio
Pasquale Forte, un ingegnere catturato dal magnetismo della val d’Orcia, s’insediò qui negli anni Novanta con l’idea di creare il suo quartier generale restituendo a questa terra la sua vocazione agricola. Missione portata avanti con successo e arricchita con un’idea ristorativa d’eccellenza. [...] Leggi tutta la scheda

Posto Pubblico dei fratelli Cech, Castiglione della Pescaia (Grosseto)
Aperto da venerdì 7 maggio
Nell'anno universale dell'asocialità forzata i fratelli Cech si sono rimboccati le maniche, hanno fatto evolvere il loro Posto Pubblico e rinforzato i legami con clienti e territorio. Come? Con un esperimento di take away e delivery nato durante il Covid-19, una necessità data dall'emergenza e diventata poi plus: ritorna infatti disponibile in autunno. [...] Leggi tutta la scheda

Arnolfo, Colle Val d'Elsa (Siena)
Aperto da giovedì 6 maggio
Si aspetta il menu stagionale come un bimbo aspetta Natale. Cosa si inventerà stavolta Gaetano Trovato, che abbinamento sperimenterà? Lo chef ha da tempo "a bottega" un team giovane, sui giovani ha scommesso, e a ragione, su consiglio della figlia Alice. [...] Leggi tutta la scheda

Il Palagio del Four Seasons, Firenze
Aperto da lunedì 26 aprile
Nel momento in cui scriviamo, inizio marzo 2021, Il Palagio, insegna ammiraglia del Four Seasons - una stella Michelin da un decennio - è temporaneamente chiuso nella sua sede tradizionale. Ma è possibile ordinare dalla stessa carta seduti all’Atrium accanto, il bar in cui il mixologist Tommaso Ondeggia aprirà magari le danze con un’infilata galattica di Negroni, vanto della città. [...] Leggi tutta la scheda

Insolita Trattoria Tre Soldi, Firenze
Aperto da mercoledì 28 aprile
Il manifesto culinario di Lorenzo Romano, classe 1989, potrebbe essere ricapitolato in un conciso Non è come sembra. Già il nome dell’insegna, Insolita Trattoria Tre Soldi, richiama di per sé una cucina fuori dall’ordinario, ma il vero effetto sorpresa giunge con le proposte dello chef per un percorso multisensoriale e illusionista [...] Leggi tutta la scheda

Vitique, Greve in Chianti (Firenze)
Aperto da sabato 1 maggio
Al Vitique di Greve in Chianti opera la squadra guidata da Dario Nenci, restaurant manager, e da Antonio Guerra, chef. La proposta gastronomica, di piglio giovane e convincente, è fuori dagli stereotipi dei ristoranti di zona e si svincola dalla classicità secondo uno stile di rivisitazione e ricerca.  [...] Leggi tutta la scheda

L'Imbuto, Lucca
Aperto da giovedì 29 aprile 
Dato che lui è lo chef guascone per eccellenza, inevitabile che a L'Imbuto ci si diverta parecchio. Un pasto è sempre diverso dall'altro, ci si affida alla creatività frenetica dello chef che sa costruire piatti nuovi come pochi. Al commensale una sola scelta, quella tra 5, 7 e 9 assaggi salati, "alla cieca", cui si aggiungono alla fine dei “semi-dolci". Per il resto pensa tutto a lui, e siete in buone mani. [...] Leggi tutta la scheda

Apogeo, Pietrasanta (Lucca)
Aperto da venerdì 30 aprile
Massimo Giovannini è il capostipite in Toscana della pizza contemporanea e nome assai noto a livello nazionale. Una storia iniziata per passione e per amore a fianco della moglie Barbara che oggi si occupa dell’accoglienza e della linea dei dessert. Apogeo trova spazio in una bella casa colonica nel verde fra Forte dei Marmi e Pietrasanta, accogliente e curata nei minimi particolari. [...] Leggi tutta la scheda

Enoteca Marcucci, Pietrasanta (Lucca)
Aperto da giovedì 29 aprile 
L'Enoteca Marcucci di Pietrasanta, nel cuore della Versilia, vanta una lunga storia. Agli inizi era una semplice bottega di vini del territorio, e nel tempo ha cominciato a introdurre vini francesi e liquori. Ma il vero cambiamento arriva nel 1987, quando Michele Marcucci decide di occuparsi a tempo pieno di questo bel progetto. [...] Leggi tutta la scheda

Franco Mare, Pietrasanta (Lucca)
Aperto da giovedì 6 maggio (il Corallo, da giovedì 29 aprile)
"Far cantare il piatto, far risuonare il palato" anche con questi richiami musicali lo chef Alessandro Ferrarini guida il Franco Mare di Marina di Pietrasanta. Originario della provincia di Varese, deve molto, per sua stessa ammissione, a due maestri: Silvio Battistoni all'epoca allo Shuman e Gioacchino Pontrelli di Lorenzo a Forte dei Marmi. [...] Leggi tutta la scheda

Cobalto Mare, San Vincenzo (Livorno)
Aperto da lunedì 26 aprile
Un nuovo stile, più semplice, per la sala e per la cucina. Così Papaveri e Mare si rinnova, senza tradire la linea impostata negli anni da Paolo Fiaschi, chef del "papà" Papaveri e Papere. Ma diverse sono le novità, innanzitutto la squadra: in cucina c'è Antonio Spatola. In sala arriva la brava Elisa Benvenuti più che mai decisa a mettere al primo posto freschezza e gentilezza. Ed empatia, che non guasta. [...] Leggi tutta la scheda

UMBRIA
Il Molo, Passignano sul Trasimeno (Perugia)
Aperto da lunedì 26 aprile
I ristoranti storici del Lago Trasimeno sono molti, tra questi c’è certamente Il Molo, fondato dalla famiglia Pellegrini nel 1978. Una differenza, però, lo definisce e lo distingue nettamente da tutti gli altri: la mentalità, il desiderio di innovare, lontano dal pericolo di una banale cristallizzazione della tradizione. [...] Leggi tutta la scheda

MARCHE
Marchese del Grillo, Fabriano (Ancona)
Aperto da sabato 1 maggio
La Vallesina è uno dei territori marchigiani più affascinanti. Costellato di luoghi ricchi di storia e di produzioni la cui manifattura in molti casi è ancora artigianale, ben integrata con un interessante sviluppo industriale. Di questa capacità conservativa è esempio Fabriano, una delle pochissime città al mondo dove ancora oggi la carta è fabbricata a mano, e ne sono testimonianza i tanti piccoli agricoltori e allevatori. [...] Leggi tutta la scheda

Andreina, Loreto (Ancona)
Aperto da mercoledì 5 maggio
Non c’è dubbio che in Italia il cuoco che s’interroga di più - e da più tempo, 13 anni – sul tema della brace è Errico Recanati. Il ragazzo aveva una nonna che già esibiva un'importante dimestichezza con lo spiedo. Oggi il nipote ha un fisico da rugbista; ma dietro ai muscoli cela un palato d’oro, capace di enfatizzare la dolcezza della griglia e le sue potenzialità insospettabilmente gentili.  [...] Leggi tutta la scheda

Nostrano, Pesaro
Aperto da sabato 1 maggio
Quando abbiamo visto il primo, il secondo, il terzo episodio di The Last Dance ci sentivamo totalmente trasportati, coinvolti. Puro entusiasmo, le palpebre si rifiutavano di battere a meno che non fossero in sincrono con un tiro o una schiacciata di Michael Jordan. Dal quarto le sensazioni sono cambiate, la mente e il cuore sono riusciti a liberarsi dall’incantesimo dei grandi autori americani e si sono posizionati meglio in campo. [...] Leggi tutta la scheda

Il Clandestino, Portonovo-Ancona
Aperto da venerdì 6 maggio
Intanto, il setting: il Clandestino è un ristorante compreso nella baia di Portonovo, incastrato su una spiaggia di sassi e ghiaia, con onde color turchese che sbattono placide appena sotto e lavande e ginestre del Parco del Monte Conero che profumano dietro. Un luogo struggente, aperto per la prima volta 21 anni fa, ma ancora oggi avveniristico e avanti nei tempi. [...] Leggi tutta la scheda

Mezzometro, Senigallia (Ancona)
Aperto da giovedì 29 aprile
Gambero pestoso
, ossia un trancio di pizza alla pala (farina macinata a pietra, lunga maturazione) condita con mozzarella di bufala Dop, pomodoro vesuviano marinato, pesto al basilico e gamberi allo zafferano. Io me la sogno ancora di notte: perfetto equilibrio tra gli aromi, un morso croccante ma poi scioglievole, la giusta texture, un aroma goloso e nel contempo elegante.  [...] Leggi tutta la scheda

Lofficina, Sirolo (Ancona)
Aperto da sabato 1 maggio
Lofficina (senza apostrofo) sorge in un luogo naturalmente bello, immerso tra la vegetazione, e dal quale si scorge il Conero, la spiaggia dei Sassi Neri e delle Due sorelle. Il ristorante è guidato dallo chef Davide Breccia e dal socio e cognato Andrea Peccerillo, che già da qualche anno gestiscono insieme anche L'Osteria di Sirolo, più tradizionale e anche con pizza gourmet. [...] Leggi tutta la scheda

Aprono anche
Anikò, Senigallia (Ancona)
Cile's Bistrot, Fano (Pesaro Urbino)

ABRUZZO
L'Angolo d'Abruzzo, Carsoli (L'Aquila)
Aperto da lunedì 26 aprile (solo a pranzo)
Verace, suggestiva e selvatica è la terra in cui Lanfranco Centofanti ha deciso, oltre trent'anni fa, di metter su casa e bottega, aprendo un solido ristorante a gestione familiare nel centro di Carsoli. Una terra di mezzo questa, sulla linea di confine tra Lazio e Abruzzo [...] Leggi tutta la scheda

La Bandiera, Civitella Casanova 
Aperto da lunedì 26 aprile
Mattia e Alessio sono due giovani promesse della ristorazione italiana. Il primo in cucina e l’altro in sala stanno pian piano riscrivendo la storia de La Bandiera, il ristorante di famiglia, puntando a una modernità con ampie prospettive di sviluppo. [...] Leggi tutta la scheda

Zenobi, Colonnella (Teramo)
Aperto da lunedì 26 aprile (solo a pranzo)
Le mani di Patrizia raccontano la storia di una donna minuta che dal 14 luglio 1994 ha scelto di vivere la sua vita tra la cucina del ristorante - dal quale si gode la serenità delle colline della Val Vibrata - e il suo orto, per diffondere la cultura culinaria di questo territorio e l'utilizzo di ingredienti semplici e genuini. [...] Leggi tutta la scheda

Insight Eatery, Rocca San Giovanni (Chieti)
Aperto da venerdì 7 maggio
Profumo di salsedine, brezza, riflessi di luce. Melodia sommessa di onde. Oleandri e vegetazione spontanea. E i trabocchi, poco distanti. È in una cornice tanto perfetta quanto incantata che Insight Eatery trova la sua dimensione. Nelle mani del milanese Simone Parisotto, rimasto unico leader al comando di un progetto che inizialmente vedeva la presenza dell’amico Alessandro Caporale, questo ristorante spinge sull’acceleratore.  [...] Leggi tutta la scheda

Impastatori Pompetti, Roseto degli Abruzzi (Teramo)
Aperto da lunedì 26 aprile
Nuovo il look interno del locale e nuova l’aggiunta del cognome di famiglia alla storica insegna, già Tropicaldue. Quello di Francesco Pompetti è un mondo in continua evoluzione, costruito sulla passione per il proprio lavoro, una curiosità implacabile sulla lievitazione e una maniacale attenzione per il cliente. In soli due anni ha raggiunto livelli di bravura inattesi, con una crescita esponenziale in termini di impasti e creatività di abbinamenti. [...] Leggi tutta la scheda

Vecchia Marina
, Roseto degli Abruzzi (Teramo)
Aperto da martedì 27 aprile
La giornata lavorativa di Gennaro D’Ignazio inizia presto, quando ancora a notte fonda aspetta il rientro delle barche in porto per selezionare il miglior pescato da portare quotidianamente al ristorante dove lo aspetta la sorella Loredana con la quale condivide la cucina. [...] Leggi tutta la scheda

Bottega Culinaria, San Vito Chietino (Chieti)
Aperto da sabato 1 maggio
Sulle colline di Sant’Apollinare, una borgata pocodistante da San Vito Chietino, immerso nel verde c’è il regno di Cinzia Mancini, fatto dell'odore lasciato dalla pioggia sul prato e del silenzio rotto di tanto in tanto dal brontolio di quel mare che tanto ha affascinato pensatori e poeti. Verde e bianco i colori che dominano all'esterno, all'interno una piccola sala con tavoli ricercati e di design, nulla è casuale [...] Leggi tutta la scheda

Essenza, San Vito Chietino (Chieti)
Aperto da sabato 1 maggio
Non dev’essere semplice scompigliare le carte e riscrivere standard di luoghi che sono stati a lungo definiti da tavole di tradizione, ancorati a un’idea di cibo e accoglienza marcatamente turistica e a qualche paura d’evolvere di troppo. Ma è possibile fare piccole rivoluzioni lavorando su sfumature e dettagli. Smussando, ricalibrando.  [...] Leggi tutta la scheda

Spoon
, Teramo
Aperto da martedì 27 aprile
Via Capuani se ne sta acquattata e parallela alla sinistra del corso principale, disegnando con precisione la latitudine del centro storico di Teramo. Una stradina qualunque, ma che negli ultimi tempi è diventata invece uno dei riferimenti della nuova offerta gastronomica di qualità in città  [...] Leggi tutta la scheda

LAZIO
Forma
, Civitavecchia (Roma)
Aperto da venerdì 30 aprile 
Dell’infanzia ricorda «il rumore delle padelle, l'acciaio freddo dei banconi di lavoro la mattina presto, il caos mentale sempre ben organizzato», quando nella trattoria di famiglia stava attaccato ai pantaloni di papà, il suo super eroe in grado, «nella confusione di mille idee, di scegliere quelle giuste e realizzarle». [...] Leggi tutta la scheda

Osteria dell'Orologio, Fiumicino (Roma)
Aperto da lunedì 26 aprile
Il ristorante che Marco Claroni gestisce con la compagna Gerarda, sommelier e responsabile di sala, si conferma tra le migliori cucine di pesce del litorale laziale. La stagionalità e la freschezza dei prodotti sono assicurate da una rete di fornitori locali e vicini: con il pescato del giorno si gioca addirittura in casa vista la prossimità col porto di Fiumicino; per gli ortaggi ci spostiamo invece nella campagna di Maccarese, non proprio una "trasferta". [...] Leggi tutta la scheda

Pascucci al Porticciolo
, Fiumicino (Roma)
Aperto da lunedì 26 aprile
Può uno chef, e quindi il suo ristorante, continuare a crescere aldilà del nome, dei riconoscimenti e della voglia di condividere le proprie esperienze culinarie? Crediamo che questa sia la domanda che tutti, conoscendo e mangiando da Pascucci al Porticciolo, si sono chiesti anno dopo anno. [...] Leggi tutta la scheda

Satricvm, Latina
Aperto da venerdì 30 aprile
Un ristorante di campagna che valorizza sempre di più gli ingredienti e il carattere dell'agropontino. Siamo nelle terre bonificate durante il ventennio dai coloni veneti, friulani e romagnoli, arrivati con un bagaglio di conoscenze anche gastronomiche innestate sulla storia locale. [...] Leggi tutta la scheda

Sora Maria e Arcangelo, Olevano Romano (Roma)
Aperto da lunedì 26 aprile, per il momento solo a pranzo
Un locale storico, aperto nel 1954 dalla signora Maria e suo marito come semplice trattoria in un ex granaio del centro storico di Olevano, diventato negli anni punto di riferimento gastronomico del territorio per una cucina ricca, confortevole e curata e per il suggestivo ambiente d’antan.  [...] Leggi tutta la scheda

Acqua Pazza, Ponza (Latina)
Aperto da giovedi 13 maggio
Gino Pesce è un uomo che sa sorprendere: quando un percorso sembra compiuto, lui spariglia le carte in tavola e ricomincia da capo. Tutto comincia con un sogno: trasferire il ristorante nella location più bella di Ponza, dove una volta sorgeva Orestorante.  [...] Leggi tutta la scheda

La Trota
, Rivodutri (Rieti)
Aperto da sabato 15 maggio
Ci sono luoghi del gusto ai quali ci si approccia con il dovuto rispetto. Sono santuari storici, che hanno scritto pagine della gastronomia. Quando vi si torna, si è indotti a due atteggiamenti contradditori: da una parte la speranza che tutto sia rimasto immutato, che la luce percepita nella precedente visita non sia stata offuscata dal tempo; dall'altra la convinzione che, per continuare a splendere, debbano essere stati operati dei cambiamenti, perché gli anni passano per tutti. Come si risolve? Con intelligenza.  [...] Leggi tutta la scheda

Acciuga, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
C’è chi non dimentica mai le proprie origini, soprattutto quando si parla di cucina. È il caso di Federico Delmonte, chef marchigiano classe 1981, che nonostante le numerosissime esperienze in ristoranti di alto livello in Italia e all’estero (dall’Enoteca Pinchiorri di Firenze alla Locanda Locatelli di Londra), nel suo locale di Roma – aperto da 5 anni – ha deciso di portare i profumi e i sapori della propria regione d’origine. [...] Leggi tutta la scheda

Antica Fonderia
, Roma
Aperto dai primi giorni di maggio
Continua, nonostante l'anno complicato, la sfida per la chef spagnola Alba Esteve Ruiz alla guida di Antica Fonderia. Il ristorante è stato strutturato negli spazi dell’ex fonderia Lefevre, situati su via del Pellegrino, a pochi passi da Campo de’ Fiori. [...] Leggi tutta la scheda 

Carnal
, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Carnal è il progetto innovativo delle menti vulcaniche dello chef Roy Caceres e del suo amico, socio e cuoco viscerale, Riccardo Paglia, oggi alla guida di Carnal con Raul Grados. Insieme hanno scelto di non avere schemi, in uno spazio dove si respira calore fraterno, comfort domestico: in una parola Carnal. [...] Leggi tutta la scheda

Glass Hostaria
, Roma
Aperto da venerdì 30 aprile 
Grande chef, grande imprenditrice, grande leader. In poche parole, una grande donna. Sappiamo di non esagerare se descriviamo con tale enfasi Cristina Bowerman e il suo progetto Glass. Un'insegna che la chef ha preso in mano nel lontano 2006, forte di una visione che ebbe Fabio Spada, imprenditore della ristorazione capitolino. [...] Leggi tutta la scheda

La Ciambella, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Roma è una città che tiene in giusta considerazione la sua tradizione, non fa mai mistero di essere attaccata a tante ricette che tutti le invidiano anche se, troppo sovente, non sono curate nei dettagli e al passo con i tempi come meriterebbero, sia le ricette sia i clienti.  [...] Leggi tutta la scheda

La Pergola
, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
L’ascesa al piano nono del Waldorf Astoria Cavalieri è una traiettoria parallela al crescendo di eleganza, impeccabilità tecnica e il fare morbido del ristorante La Pergola. Il luogo in cui lo chef tedesco di italiana adozione, Heinz Beck, ha dipinto quel belvedere intramontabile di sapori che stupiscono nella loro italianità. [...] Leggi tutta la scheda

Latta, Roma
Aperto da mercoledì 28 aprile
La coppia Leonardo di Vincenzo-Paolo Bertani strikes again. Dopo aver edificato il mito di Birra del Borgo, l’azienda di Borgorose che ha inciso sui destini della birra artigianale italiana, gli ex enfant terrible della scena capitolina hanno voltato pagina con due progetti al solito avanti di un lustro. [...] Leggi tutta la scheda

Luciano Cucina Italiana, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Luciano Monosilio è una vecchia conoscenza di Identità Golose. Lo abbiamo raccontato e ospitato molte volte, su queste pagine e sui nostri palchi, quando era lo chef del ristorante di Alessandro Pipero, là dove si è affermato come firma autorevole della cucina d’autore italiana. [...] Leggi tutta la scheda

Marco Martini, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Quando si ha a che fare con quel guascone di Marco Martini, le sorprese non finiscono mai. Perché la curiosità e la voglia di osare sono parte integrante di uno spirito libero che ha ben chiaro quali sono le proprie origini (e si sentono chiaramente in molti dei piatti), ma che non dimentica di volare alto con la fantasia e con la materia prima che esce dai confini della Capitale per spingere sull'acceleratore di sapori e gusti "diversi" e inusuali. [...] Leggi tutta la scheda

Marzapane, Roma
Aperto da martedì 27 aprile
L'insegna romana che tanto bene ha fatto nell'ultimo biennio con Francesco Capuzzo Dolcetta alla guida della brigata di cucina, torna con due belle novità: a partire da ottobre 2020, il menu porta la doppia firma dello chef e del suo migliore amico, Guglielmo Chiarapini, ex executive chef di Caino. Una coppia complementare che assicura continuità alla filosofia culinaria del ristorante, proponendo piatti apparentemente semplici ma molto complessi al palato. [...] Leggi tutta la scheda

Moi, Roma
Aperto da mercoledì 28 aprile
È stata una piacevole scoperta, questo ristorante aperto nell'autunno 2019 da Thomas Moi e la compagna Michela Ulpiani: lui giovane chef che ha già messo insieme parecchi anni di esperienza in cucine di valore come quella di Marco Claroni all'Osteria dell'Orologio di Fiumicino [...] Leggi tutta la scheda

Osteria Fernanda, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Non fatevi ingannare dal nome di Osteria e dalla zona ad alto tasso di 'romanità' - siamo al confine tra Trastevere e Viale Marconi - ed entrate da Fernanda con il cuore e la mente aperta, facendovi guidare tra i piatti di Davide Del Duca e la carta dei vini di Andrea Marini, coppia che ha trovato nella ricerca, nel riuso e nell'affiatamento il perno centrale della moderna ristorazione. [...] Leggi tutta la scheda

Per Me - Giulio Terrinoni
, Roma
Aperto da lunedì 26 aprile
Nel pieno centro di Roma, a pochi passi da via Giulia e da Campo de' Fiori, si trova uno degli indirizzi più affascinanti del fine dining capitolino. Giulio Terrinoni con il suo Per Me ha trovato la quadratura definitiva con cui esprimere la sua ispirazione gastronomica. [...] Leggi tutta la scheda

Santo Palato
, Roma
Aperto da martedì 27 aprile
"Santo palato!" potrebbe essere un'esclamazione dal suono delizioso (quasi) quanto i piatti che si servono nell'omonimo ristorante in zona San Giovanni. Santo sia il palato, benedetto l'appetito, gloria alla cucina di Sarah Cicolini. Amen. [...] Leggi tutta la scheda

Spazio Bar e Cucina, Roma
Aperto da martedì 27 aprile
Un nuovo concept di ristorazione che è fusione tra il classico bar all’italiana, osteria con cucina domestica, sala da tè e locale da aperitivo. Niko Romito segue con eleganza il ritmo della Città Eterna e con la concretezza e il gusto che, da sempre, lo caratterizzano, crea uno Spazio Bar e Cucina dove approntare una nuova cucina contemporane [...] Leggi tutta la scheda

Aprono anche
Baccano
, Roma
Legs, Roma
Parco Appio, Roma

CAMPANIA
Cetaria, Baronissi (Salerno)
Aperto da giovedì 29 aprile
Baronissi, valle dell’Irno. Sono solo 10 km dal mare, salite su cui però s’arrampica un mondo intero, quello che separa Salerno, anticamera della Costiera glittering, dall’entroterra laborioso e oscuro. Solo per questo andrebbe lodato il lavoro di chi sceglie di faticare fuori dai riflettori. [...] Leggi tutta la scheda

Taverna Estia
, Brusciano (Napoli)
Aperto da giovedì 29 aprile
Come in un giardino segreto, le profumate pareti di gelsomino racchiudono gli eleganti tavoli esterni, un senso di relax e di riservatezza. Un luogo raffinato e accogliente impreziosito dai colori della natura dell’erbaio situato nel giardino che conduce l’ospite in questa oasi gastronomica.  [...] Leggi tutta la scheda

Le Trabe, Capaccio (Salerno)
L’acqua, risorsa vitale, ha un ruolo suggestivo oltre che pregnante della tenuta Le Trabe. Il fiume Trabe alimentò infatti i 4 mulini costruiti dagli operosi monaci benedettini, nel tardo Medioevo, per la macina dei grani coltivati, che agli inizi del Novecento vennero trasformati in una piccola ma funzionale centrale idroelettrica, capace di generare energia pulita.  [...] Leggi tutta la scheda

Don AlfonsoMassa Lubrense (Napoli)
Aperto da sabato 15 maggio
Dopo una chiusura invernale dedita a tutt’altro che al riposo, visti i numerosi impegni con le filiali estere, fatti anche di nuove aperture (Casa Don Alfonso al Ritz Carlton di St.Louis) come pure traslochi (una nuova sede per il Don Alfonso di Toronto), la famiglia Iaccarino si è affacciata sul 2021 [...] Leggi tutta la scheda

Lo Stuzzichino
, Massa Lubrense (Napoli)
Aperto da lunedì 26 aprile
Armonia è la sensazione che fortemente trasmette la famiglia De Gregorio in un fermo immagine di serenità ed entusiasmo forse di altri tempi. Rimane un'icona importante dell'osteria italiana, dove l'ospite va preso per la gola e intrattenuto con un po' di chiacchiera sostenuta con la spontaneità propria dei sorrentini [...] Leggi tutta la scheda
 

Taverna del Capitano, Massa Lubrense (Napoli)
Aperto da sabato 1 maggio
In quest'angolo di Costiera Amalfitana, sotto Punta Campanella, arrivando in auto si prende la strada che scende a Marina del Cantone Nerano e, giunti in fondo alla via, in piazzetta, si staglia questa meravigliosa insegna che vanta mezzo secolo di storia. La struttura immerge i piedi nell'acqua in una piccola baia con una dozzina di camere, tutte diverse, con vista mare. Lo stesso spettacolo si ammira osservando oltre le ampie vetrate della sala del ristorante, in ogni stagione. [...] Leggi tutta la scheda

Terrazza Fiorella del Villa FiorellaMassa Lubrense (Napoli)
Aperto da sabato 22 maggio (ristorante Scirocco sabato 15 maggio)
Noi che cerchiamo una via ragionevole per un’haute cuisine mediterranea più contemporanea, punteremo d'ora in poi molto volentieri Google Maps su via Vincenzo Maggio 5 a Massa Lubrense. Lì si trova l'Art Hotel Villa Fiorella, una chicca: edificio già luogo di pernottamento quando era una semplice pensione, ora ristrutturato a dimora di charme con 23 stanze [...] Leggi tutta la scheda

George del Grand Hotel Parker
, Napoli
Aperto da giovedì a domenica
L’albergo (il Grand Hotel Parker, un monumento cittadino rimesso in sesto dalla proprietà di Villa Matilde), lo scenario (un commovente affaccio con vista Vesuvio, Capri e Posillipo), il cuoco Domenico Candela (un ragazzo che si è fatto il mazzo alla corte di Antonio GuidaEnrico BartoliniDamiano NigroYannick AllenòAnne-Sophie Pic e Alain Solivérès al glorioso Taillevent di Parigi). [...] Leggi tutta la scheda

Salvo, Napoli
Aperto da lunedì 26 aprile
A due passi dal lungomare Caracciolo a Napoli, in una zona considerata un crocevia degli impasti lievitati, dove si concentrano numerose insegne storiche partenopee, due predestinati della verace pizza napoletana aprono la loro seconda ambasciata. Dalla provincia al capoluogo, i fratelli Francesco e Salvatore Salvo hanno fatto il bis [...] Leggi tutta la scheda

Da Gigione, Pomigliano d'Arco (Napoli)
Aperto da lunedì 26 aprile
È in continua evoluzione l'hamburgeria-braceria dei fratelli Cariulo che sanno ben stuzzicare la curiosità e l'appetito. Le carni sono quelle della macelleria di papà Luigi, il famoso Gigione, dove c'è sempre una grande fila per acquistare i vari tagli, i tanti prodotti enogastronomici selezionati con cura, o per mangiare il panino. [...] Leggi tutta la scheda

President
, Pompei (Napoli)
Aperto da venerdì 30 aprile
Siamo a Pompei. Qui Paolo Laila Gramaglia portano avanti da anni un lavoro prezioso di analisi su quella che doveva essere la cucina locale nel 79 dopo Cristo, quando la città venne annientata e nel medesimo tempo preservata dall'eruzione del Vesuvio. [...] Leggi tutta la scheda

Oasis, Vallesaccarda (Avellino)
Aperto da venerdì 30 aprile
Vallesaccarda è il viaggio in un’Irpinia remota e intatta, vicina alla Lucania e prossima alla Murgia: è la terra di Oasis. Sull’orlo sinistro della strada che conduce al centro, un’insegna cattura l’attenzione del viandante e, solo all’apparenza, sembrerebbe un ristorante come tanti. [...] Leggi tutta la scheda

Torre del Saracino
, Vico Equense (Napoli)
Aperto da venerdì 30 aprile
Ne ha fatta di strada, l’ormai cinquantenne Gennarino. Da quando ha smesso di imparare il mestiere di cuoco da gente come Vissani o Ducasse, ha intrapreso un percorso gastronomico sempre più mirato e concreto, ma comunque ben saldo al territorio. Un percorso che l’ha portato al bel traguardo di due stelle Michelin, come pure all’apertura di ristoranti con altri format a CapriIbiza e Milano. [...] Leggi tutta la scheda

Apre anche
Mood
, Salerno


Rubriche

Guida alla Guida

Tutte le novità della Guida ai Ristoranti d'Italia, Europa e Mondo di Identità Golose