L’estate a tavola: Sapore d’estate di Giuliano Moraca

Pizza "come una tela", che rappresenta la più assolata (e amata) delle stagioni alla pizzeria Il Pachino di Viareggio, Lucca

28-08-2022
a cura di Fabrizio Giovannini e Giuliano Moraca
Fabrizio Giovannini (patron) e Giuliano Moraca (pi

Fabrizio Giovannini (patron) e Giuliano Moraca (pizzaiolo) presentano la loro Sapore d'Estate, la Pizza della bella stagione 2022 della pizzeria di Viareggio (Lucca), Il Pachino

Golosi, freschi, inediti: sono i Piatti dell'estate 2022 pensati dagli chef di tutto il Bel Paese. Dal Nord al Sud Italia, tradizione e creatività, tra profumo di salsedine e freschi assaggi dall'entroterra nostrano: le creazioni dei nostri chef accompagneranno la vostra estate. E con le loro ricette potrete anche stupire i vostri ospiti a casa. Signore e signori: l'estate è servita! 

Che sapore ha l’estate se non quello del sale del mare, della natura che esplode, del sole e degli amori che nascono?

Nella nostra napoletana Sapore d’estate c’è tutto questo: ci sono le alici di Cetara che ci portano a fare un tuffo in mare, ci sono i profumi mediterranei raccolti che sprigionano i capperi, l’origano e il basilico; c’è la luce dei pomodorini gialli del Piennolo e tutta la passione racchiusa in un Pachino.

 

SAPORE D’ESTATE
Ricetta per 8/10 persone

Ingredienti
Per l’impasto

1.350 g farina 00
150 g farina integrale
1 litro acqua
40 g sale
1 g lievito
48 ore lievitazione/maturazione a temperatura controllata

Per il topping
Base
Mozzarella fiordilatte - Azienda Il Casolare q.b.

Finitura
Pomodorino giallo del Piennolo q.b.
Pomodorino rosso Pachino q.b.
Olio evo q.b.
Basilico q.b.
Capperi essiccati q.b.
Alici di Cetara q.b.
Origano q.b.
Colatura di alici q.b.

Procedimento
Per l’impasto
Preparare l’impasto unendo gli ingredienti e rispettando i tempi di lievitazione indicati. Una volta pronto, stendere l’impasto e cuocere in forno con una base di mozzarella fiordilatte. Intanto, saltare in padella separatamente il pomodorino giallo del Piennolo e il pomodorino rosso Pachino con un filo d’olio e basilico.

Completare la pizza in uscita con le due salse di pomodorini, i capperi essiccati, i filetti di alici di Cetara e la colatura, origano, qualche foglia di basilico e un filo di olio evo. Buona estate!


Rubriche

Ricette d'autore