Panini di seppia ai frutti di mare, crema di piselli, burrata e pomodorini: la ricetta della rinascita di Deborah Corsi

Rinascita vuol dire giocare con colori, consistenze e sapori. L'idea di Deborah Corsi, chef del ristorante La Perla del Mare, San Vincenzo (Livorno)

19-07-2021
Panini di seppia ai frutti di mare con crema di pi

Panini di seppia ai frutti di mare con crema di piselli, burrata e pomodorini: il piatto della rinascita di Deborah Corsi

Desideravo stigmatizzare il sospirato periodo di riapertura con i prodotti del mare e della terra abbinandoli. Giocare con colori, consistenze e sapori all'insegna della dolcezza (seppia, piselli, burrata) con alcuni diversivi di sapidità (frutti di mare) e, infine, di dolce-amaro (pomodorini piastrati).

Un piatto gioioso e di grande comfort… quello di cui tutti abbiamo bisogno adesso.

 

PANINI DI SEPPIA AI FRUTTI DI MARE CON CREMA DI PISELLI, BURRATA E POMODORINI 
Ricetta per 4 persone (8 panini)

Ingredienti
400 g di seppia pulita
40 g di bianco d’uovo 
Sale e pepe bianco q.b.

Per il ripieno
200 g di cozze e vongole sgusciate
100 g di spuntature della seppia 
150 g di piselli sbollentati

Per impiattare
120 g burrata condita con olio EVO
150 g di crema liquida di piselli (mixati all’acqua di frutti di mare e olio EVO)
12 datterini piastrati
Sale e olio

Deborah Corsi, chef de La Perla del Mare

Deborah Corsi, chef de La Perla del Mare

Procedimento
Per il ripieno
Passare al mixer la seppia, l'uovo, il sale e il pepe e ottenere una crema densa. Saltare con olio all’aglio e maggiorana, e poco peperoncino, tutto insieme per un minuto in padella. Poi rimuovere il peperoncino.

Per i panini
Spalmare su un quadrato di pellicola trasparente un cerchio di ripieno ampio circa 10/12 cm, spesso mezzo centimetro e aggiungere al centro una cucchiaiata di ripieno. Avvolgere e chiudere avvolgendo bene la pellicola, così da ottenere una pallina. Ripetere questo passaggio per tutti i panini di seppia.

Cottura e impiattamento
Cuocere a vapore i panini di seppia per 8 minuti (o bollire a 70°C per 4 minuti). Decorare il piatto con strisciate di crema di piselli e di burrata, mettere al centro un panino di seppia intero e un altro diviso a metà. Infine aggiungere i datterini.