Ramen Esko: la ricetta del delivery de Il Desco di Verona

Matteo Rizzo, chef del ristorante veneto, ci propone una delle sue ricette di questo periodo. Con un'accortezza utile a consegnare a casa dei clienti questa preparazione

04-12-2020
Ramen Esko di Matteo Rizzo (tutte le foto sono di

Ramen Esko di Matteo Rizzo (tutte le foto sono di aromi.group)

La particolarità del Ramen di Esko è il fatto che viene consegnato freddo e "asciutto". Al momento di essere mangiato va finito a casa in maniera facilissima, aggiungendo acqua bollente. 
Arriva un barattolo che contiene la pasta cucinata al dente, l’uovo morbido marinato, pancetta di maiale morbida, cipollotto, cavolo pack choi, naruto e un brodo ristretto.

Ramen Esko

INGREDIENTI

Per il brodo ristretto (da completare a casa aggiungendo acqua bollente)

50 g di dashi
400 g di miso
50 g di sale
180 g di soia
50 g di mirin
200 g di sake
100 g di zenzero
15 g di aglio/4  lemongrass
1000 g di  brodo vegetale

PASSAGGI

Frullare bene tutto e passare con un colino. Ridurre sul fuoco fino a ottenere 1200 grammi.

Per l’uovo

Forare con un ago il fondo dell’uovo. Cucinare in acqua bollente per 7 minuti e raffreddare in acqua e ghiaccio. Pelare l’uovo e marinarlo in soia, mirin e sake per 24 ore.


Rubriche

Ricette d'autore