Augusto Contract sposa le sinergie tra fine dining e miscelazione e firma l'area Cocktail di Identità Milano

L'azienda, specializzata nella realizzazione di spazi per l'accoglienza, interpreta con la sua competenza l'integrazione ristorante-area bar

26-09-2021
AUGUSTO Contract ha collaborato nella realizzazion

AUGUSTO Contract ha collaborato nella realizzazione degli spazi di Combo nelle sedi di Milano,Torino e Venezia. Nello scatto, un dettaglio di ComboTorino

Se il binomio ristorazione-mixology è un trend ormai assodato, ciò che continua a sorprendere è l’originalità delle proposte e dei format offerti. Infatti, sono sempre più gli chef che celebrano il food pairing con il cocktail, e gli imprenditori della ristorazione che investono nel connubio fra miscelazione e fine dining. Anche quest’anno Identità Milano sarà un'occasione di approfondimento per comprendere le sinergie di questo fenomeno che non sembra arrestarsi.

Proprio per la sala dedicata a Identità Cocktail, il laboratorio dedicato alla mixology che vedrà protagonisti i migliori bartender, AUGUSTO Contract - hospitality & foodservice general contractor ha realizzato l’allestimento.

La mixology del resto è una tendenza che AUGUSTO Contract vive da vicino attraverso la realizzazione di numerosi ristoranti, bar e locali in cui il bere-miscelato è protagonista. «Negli ultimi anni abbiamo realizzato diversi locali in cui l’area cocktail ha un peso decisivo, sia nella caratterizzazione della location, sia nell’influenzare la proposta menù, come nel caso di Panino Giusto First Floor o Killer», afferma Giacomo Racugno, CEO AUGUSTO Contract. «Non mancano esempi nell’hospitality, ambito in cui abbiamo realizzato molti ristoranti e lounge bar, come pure catene internazionali e di brand innovativi. In ultimo, abbiamo realizzato le aree ristorative di Combo – Innovativo hub dell’ospitalità - a Venezia, Milano e Torino. Nelle tre location la ristorazione e l’area bar si integrano caratterizzando l’offerta di ospitalità».

Proprio a Combo Torino sono stati realizzati banconi dagli stili molto diversi per le due aree, bar e cafè, che ben rappresentano la capacità dell’azienda di gestire la varietà e la complessità dei progetti. «La zona ristorante», precisa Racugno «prevedeva un bancone composto, nella struttura principale, da una colata in opera di cemento a vista.

Ancora un dettaglio di Combo Torino, realizzato dai progettisti di AUGUSTO Contract

Ancora un dettaglio di Combo Torino, realizzato dai progettisti di AUGUSTO Contract

Per questa realizzazione è stato necessario un grande lavoro di coordinamento in fase di esecuzione, per consentire il corretto inserimento nel banco di tutte le attrezzature. In un’altra area, invece, il bancone è stato realizzato in noce massello con sportelli bugnati, mettendo alla prova la capacità dell’azienda nella lavorazione artigianale del legno». Per la realizzazione dei banconi delle sedi di Venezia e Milano è stata utilizzata una particolare lamiera di alluminio che, in passato, veniva usata all’interno degli ascensori, un materiale che ha richiesto un grande lavoro di ricerca.

«La nostra partecipazione al Congresso è importante perché, con la nostra presenza e le nostre competenze, ci permette di essere al fianco di un intero comparto, soprattutto nella fase attuale del post-pandemia» afferma Racugno. In una recente ricerca condotta da Augusto Contract e Coqtail Milano sull’impatto che il Covid-19 ha avuto nel settore del fuoricasa , infatti, è emerso come gli imprenditori abbiano necessità di ripensare a spazi e attività per venire incontro ai nuovi bisogni del consumatore, esigenze che dovranno tradursi, in modo positivo, attraverso possibilità - a oggi - ancora poco esplorate. «Il nostro cliente – conclude Racugno - è un imprenditore della ristorazione che abbia compreso l’importanza di delegare a professionisti del settore tutta la parte relativa alla progettazione degli spazi e alla realizzazione del locale, potendosi concentrare al meglio sul puro sviluppo del business, e la nostra azienda può offrire tutto questo».

AUGUSTO Contract lavora con artigiani e siti produttivi qualificati per offrire ai propri clienti un servizio chiavi in mano;  vanta, infine, una rete di realtà produttive in grado di rispondere alle esigenze specifiche del mercato, lavorando materiali diversi, producendo attrezzature customizzate, e realizzando quindi, su progetto esclusivo, gli ambienti dedicati al foodservice, all’hospitality e al retail.

 

Augusto Contract è presente al MiCo – Milano Congressi, in area Cocktail (Sala Gialla 1) per Identità Cocktail, fino al 27 settembre per incontrare e dialogare con gli operatori del settore