Cena spagnola a Identità Golose Milano per Almeria, Capitale della gastronomia

Un mercoledì speciale: ai fornelli il giovane Dani Muñoz per celebrare la città andalusa che ha ottenuto il riconoscimento

31-03-2019

Nel 2019 Almeria sarà la Capitale della Gastronomia spagnola: la città andalusa avrà così l’occasione di far conoscere nel modo migliore l’eccellenza che rappresenta nella produzione ortofrutticola, ma anche la sua grande ricchezza di prodotti ittici, che arrivano direttamente dal Mediterraneo, su cui Almeria si affaccia

Per presentare al pubblico milanese questo prezioso patrimonio gastronomico, mercoledì 3 aprile, solo a cena, arriverà a Identità Golose Milano, primo hub internazionale della gastronomia (in via Romagnosi 3), un giovane e talentuoso chef: Dani Muñoz, che ad Almeria ha recentemente aperto il suo ristorante Travieso. La cucina di Muñoz ha come priorità il rispetto assoluto della materia prima, che, grazie alle tecniche contemporanee, viene esaltata in piatti creativi ed esteticamente impeccabili. 

Il giovane chef Dani Muñoz al lavoro

Il giovane chef Dani Muñoz al lavoro

Il bancone bar al ristorante Travieso

Il bancone bar al ristorante Travieso

Questo il menu che verrà proposto:

* Gambero rosso di Garrucha con migas leggere di aglio nero e peperoni arrostiti (in abbinamento Berlucchi ‘61 Satèn Docg o Ruinart Blanc de Blancs AOC - Ruinart)
* Cernia con pomodoro Raf semi-secco, tartare di zucchine e ajoblanco (in abbinamento Vermentino di Gallura Terre a Mare - Unmaredivino)
* Lonza di maiale iberico Joselito al punto giusto con terra di olive nere, mini melanzana e riduzione di vino rosso (in abbinamento Numanthia 2013 - Bodega Numanthia​)
* Sapori di aprile ad Almería: terra di biscotto alle mandorle, salsa di ciliegie, semisfera di cioccolato nero e olio di oliva e schiuma di Americano del quiosco Amalia (in abbinamento un cocktail speciale studiato dai nostri bartender)

Il tutto al solito prezzo di 75 euro (85 se si sceglie Ruinart Blanc de Blancs AOC), abbinamento vini e coperto inclusi, bevande e caffè esclusi. Per info e prenotazioni, clicca qui.

Come detto, quest'anno Almeria sarà l’epicentro culinario della gastronomia spagnola con lo slogan “El gusto de compartir” (“Il gusto di condividere”), un meritato riconoscimento al suo patrimonio agroalimentare, al modello di produzione sostenibile e al carattere creativo della sua cucina, complementi perfetti alle sue risorse turistiche che offrono paesaggi che passano da scogliere ricche di leggende marine a montagne e persino all’unico deserto in Europa, il deserto di Tabernas (scenario dei film western di Sergio Leone).

Un’opportunità per conoscere una destinazione ecofriendly, improntata al rispetto per l’ambiente e la sostenibilità e ideale per il turismo slow, che vanta un’ampia offerta per il turismo naturalistico. Una destinazione che da aprile 2019 sarà più facile raggiungere la destinazione dall’Italia grazie a un nuovo collegamento diretto Malpensa-Almeria della compagnia Ryanair due volte alla settimana. Per altre info: almeria2019.es

Almeria, Barrio de la Chanca

Almeria, Barrio de la Chanca

La facciata della cattedrale di Almeria

La facciata della cattedrale di Almeria

La bellissima Playa de Mónsul, nei dintroni della città

La bellissima Playa de Mónsul, nei dintroni della città


Rubriche

Primo piano

Gli appuntamenti da non perdere e tutto ciò che è attuale nel pianeta gola