La guida alla guida di IdentitĂ : scopri le schede di 4 ristoranti novitĂ 

Belvedere al Caruso di Ravello, Yapa a Milano, Glow in Brianza e Gucci Osteria a Los Angeles. Sono le new entry di questa settimana sul nostro strumento online

21-05-2022
a cura di IdentitĂ  Golose
La terrazza del ristorante Belvedere al Caruso, A

La terrazza del ristorante Belvedere al Caruso, A Belmond Hotel di Ravello (Salerno)

La Guida di Identità Golose, edizione 2022, è uscita su questi schermi il 7 marzo scorso. Ma è una guida online, dunque costantemente aggiornata: insegne nuove e meritevoli sono pubblicate di continuo, schede di ristoranti che perdono uno chef o la qualità complessiva "spente", modifiche delle voci aggiornate senza sosta. Questa settimana abbiamo introdotto 4 novità, dall'Italia (nord e sud) agli Stati Uniti. Buona lettura.

Belvedere al Caruso Belmond, Ravello (Salerno)
Una cena italiana, in tutta la sua eleganza. Rispettosa delle materie prime offerte dal territorio amalfitano, ma libera di spaziare. Quest'anno a guidare la ristorazione è chef Cristoforo Trapani, già stella Michelin, attento e concentrato su una stagione che vuole e deve essere la riscossa per tutti. Abbiamo assaggiato piatti che attraversano con garbo tecniche, ingredienti ed abbinamenti capaci di emozionare. Cucina ben contestualizzata, il Belvedere è all'interno del Caruso, A Belmond Hotel, a Ravello. Un luogo di eleganza senza tempo, il lusso è nella fruibilità e nella cura dei servizi. La magnificenza circostante farà il resto. [...] (leggi l'intera scheda di Nadia Taglialatela)

Matteo Pancetti, Yapa, Milano

Matteo Pancetti, Yapa, Milano

Yapa, Milano
Appena varcata la soglia si viene abbracciati da un'atmosfera cosmopolita e raffinata. Tavoli, ma anche un lungo bancone a cui accomodarsi avendo di fronte a sé i cuochi al lavoro e anche i barman, guidati da Matias Sarli, che preparano i cocktail (ottimi) che apriranno la cena, o la accompagneranno, se lo si gradisce. Il colore che prevale è il grigio, materico e concreto, così come lo sono le pareti, il bancone stesso, i piatti su cui verrano servite le pietanze. [...] (leggi l'intera scheda di Niccolò Vecchia)

Riccardo e Matteo Vergine, Grow, Albiate (Monza Brianza)

Riccardo e Matteo VergineGrow, Albiate (Monza Brianza)

Grow, Albiate (Monza Brianza)
Grow come “crescere” in inglese e, in effetti, i fratelli VergineRiccardo, 28 anni, a lui la sala, e Matteo, 24enne, sua la cucina, proprio tutta sua perché non ha collaboratori se non sua madre, ben defilata, stanno davvero crescendo bene. Li ritroviamo dal 2 giugno 2020 in Brianza, ad Albiate, vicino a Seregno, in un angolino del centro dove non è difficile parcheggiare. Un tempo pub, adesso un indirizzo da segnarsi in agenda perché sta già formandosi molto bene. (leggi l'intera scheda di Paolo Marchi)

Gucci Osteria a Beverly Hills, Los Angeles

Gucci Osteria a Beverly Hills, Los Angeles

Gucci Osteria By Massimo Bottura, Los Angeles, Stati Uniti
Chi scrive, per gusto e mestiere ama il minimalismo. Per questo ero un poco prevenuto prima di entrare alla Gucci Osteria di Los Angeles. La location di grido, il ristorante dentro una boutique… tutti i pregiudizi che avevo si sono dissolti in un amen perché il ristorante di Massimo Bottura nel cuore di Beverly Hills riesce a essere quello che le altre insegne italiane di fine dining a Los Angeles difficilmente riescono a essere. (leggi l'intera scheda di Flavio Girolami)