Italiani di Parigi

Passerini, Tondo, Nasti e altri ancora. Tutte le novitÓ che ci rappresentano nella ville lumiŔre

In questa┬ásplendida foto di┬áMicka├źl A. Bandassak, l'abbraccio di due grandi amici: Giovanni Passerini, a sinistra, e Simone Tondo hanno recentemente aperto i loro nuovi ristoranti parigini. Entrambi con due insegne che portano semplicemente il loro cognome. Ma non sono le sole novit├á che parlano italiano in riva alla Senna

In questa splendida foto di Mickaël A. Bandassak, l'abbraccio di due grandi amici: Giovanni Passerini, a sinistra, e Simone Tondo hanno recentemente aperto i loro nuovi ristoranti parigini. Entrambi con due insegne che portano semplicemente il loro cognome. Ma non sono le sole novità che parlano italiano in riva alla Senna

a cura di Ilaria Brunetti

Leggi | 29-06-2016 | 17:00 | Dal Mondo

źBisogna insegnare giÓ nelle scuole a bere responsabilmente╗

L'idea di Italo Maschio, dell'omonima distilleria: fare educazione, troppi giovani si rovinano

Sempre più giovani abusano di alcol, per questo occorre insegnare a scuola una giusta educazione al bere responsabilmente. e' la proposta di Italo Maschio, su Identità Golose

Sempre più giovani abusano di alcol, per questo occorre insegnare a scuola una giusta educazione al bere responsabilmente. e' la proposta di Italo Maschio, su Identità Golose

a cura di Raffaele Foglia

Leggi | 29-06-2016 | 12:00 | In cantina

L'estate del pesce intelligente

Quali piatti scegliere e quali evitare in riva al mare? A colloquio con Scarselli del Bikini a Vico

Giorgio Scarselli, classe 1969, direttore del ristorante del Bikini, stabilimento balneare fondato dal nonno Franco 60 anni fa a Vico Equense in Penisola Sorrentina (Napoli). Pescatore da 3 generazioni, si batte per elevare la cultura del pesce, sottolineandone la stagionalità e promuovendo le specie poco utilizzate

Giorgio Scarselli, classe 1969, direttore del ristorante del Bikini, stabilimento balneare fondato dal nonno Franco 60 anni fa a Vico Equense in Penisola Sorrentina (Napoli). Pescatore da 3 generazioni, si batte per elevare la cultura del pesce, sottolineandone la stagionalità e promuovendo le specie poco utilizzate

a cura di Gabriele Zanatta

Leggi | 29-06-2016 | 06:00 | Zanattamente buono

I nuovi Artisti dello Street Food

35 Chef di strada si sono confrontati nella terza edizione dell'evento organizzato a Brusaporto

Enrico Cerea (il secondo da destra) con i vincitori de┬áGli Artisti dello Street Food 2016, golosa gara per creativi interpreti del cibo di strada. Quest'anno ├Ę stata┬ápremiata la squadra di┬áZibo Cuochi Itineranti, grazie a una Carbonara in Raviolo. Questo truck ├Ę guidato da┬áAlessandro Cattaneo e Giulio Potest├á, entrambi di Milano, conosciutisi alla Scuola┬áAlma

Enrico Cerea (il secondo da destra) con i vincitori de Gli Artisti dello Street Food 2016, golosa gara per creativi interpreti del cibo di strada. Quest'anno è stata premiata la squadra di Zibo Cuochi Itineranti, grazie a una Carbonara in Raviolo. Questo truck è guidato da Alessandro Cattaneo e Giulio Potestà, entrambi di Milano, conosciutisi alla Scuola Alma

a cura di Barbara Giglioli

Leggi | 28-06-2016 | 18:00 | Dall'Italia

Tra Emilia Romagna e mondo

Anche Massimo Bottura ad Al MÚný, la kermesse che unisce chef stranieri ed eccellenze locali

Massimo Bottura ├Ę ideatore ed ├Ę stato protagonista di┬áAl M├ęni, ossia l'eccellenza dell'Emilia Romagna che dialoga col mondo

Massimo Bottura è ideatore ed è stato protagonista di Al Méni, ossia l'eccellenza dell'Emilia Romagna che dialoga col mondo

a cura di Cinzia Benzi

Leggi | 28-06-2016 | 12:00 | Dall'Italia

Il cuore dei cuochi

Si Ŕ tenuto vicino a Bologna l'evento di Iacobucci studiato per osservare con altri occhi le disabilitÓ

Un'incompleta porzione dei cuochi che hanno animato domenica e luned├Č scorsi a Bologna┬áI 5 Sensi - Uniti per De@Esi, un evento fortemente voluto da┬áAgostino Iacobucci de┬áI Portici┬ádi Bologna per sostenere Deesi, associazione che realizza┬áprogetti che favoriscono, promuovono e potenziano le esigenze lavorative e la┬ávita familiare delle persone con bisogni speciali nella vita quotidiana. Oltre 20mila euro i fondi raccolti e altrettante le specialit├á gustate

Un'incompleta porzione dei cuochi che hanno animato domenica e lunedì scorsi a Bologna "I 5 Sensi - Uniti per De@Esi", un evento fortemente voluto da Agostino Iacobucci de I Portici di Bologna per sostenere Deesi, "associazione che realizza progetti che favoriscono, promuovono e potenziano le esigenze lavorative e la vita familiare delle persone con bisogni speciali nella vita quotidiana". Oltre 20mila euro i fondi raccolti e altrettante le specialità gustate

a cura di Gabriele Zanatta

Leggi | 28-06-2016 | 06:00 | Dall'Italia

Ve la racconto io la Francescana

Grignaffini rivive gli anni che rivoluzionarono la cucina: źNel '96 in via Stella c'era giÓ un genio╗

Massimo Bottura in auto con Andrea Grignaffini  - la passione per la velocità accomuna lo chef e il gastronomo - e alla prima partecipazione a Identità Golose nell'inverno 2006 a Milano. Da allora il modenese sarebbe sempre tornato

Massimo Bottura in auto con Andrea Grignaffini  - la passione per la velocità accomuna lo chef e il gastronomo - e alla prima partecipazione a Identità Golose nell'inverno 2006 a Milano. Da allora il modenese sarebbe sempre tornato

a cura di Andrea Grignaffini

Leggi | 27-06-2016 | 12:00 | Primo piano

Un pancotto nell'iperspazio

Angelo Sabatelli ha preparato una versione intelligente e attuale della popolare preparazione

Pancotto di verdure e crema di fagioli al miso, un piatto di Angelo Sabatelli del ristorante omonimo di Monopoli, in provincia di Bari, aperto nel 2010 dopo un ventennio di girovagare globale. E' stato presentato in apertura della cena #unduetrestella, concertata il 14 giugno scorso al Pasha di Conversano (Bari) da Sonia Gioia e Danilo Giaffreda. E ha riscosso grande successo per l'idea e il gusto complesso e centrato

"Pancotto" di verdure e crema di fagioli al miso, un piatto di Angelo Sabatelli del ristorante omonimo di Monopoli, in provincia di Bari, aperto nel 2010 dopo un ventennio di girovagare globale. E' stato presentato in apertura della cena #unduetrestella, concertata il 14 giugno scorso al Pasha di Conversano (Bari) da Sonia Gioia e Danilo Giaffreda. E ha riscosso grande successo per l'idea e il gusto complesso e centrato

a cura di Angelo Sabatelli

Leggi | 27-06-2016 | 18:00 | Ricette dĺautore

Baldessari mette il turbo

Il nuovo menu dello chef dell'Aqua Crua spinge forte sul piano della creativitÓ, esiti straordinari

Giuliano Baldessari ha da pochi giorni un nuovo menu, si chiama Iniziazione, spinge forte sul fronte della creativit├á. Identit├á Golose lo ha provato e ne ├Ę rimasta entusiasta

Giuliano Baldessari ha da pochi giorni un nuovo menu, si chiama Iniziazione, spinge forte sul fronte della creatività. Identità Golose lo ha provato e ne è rimasta entusiasta

a cura di Carlo Passera

Leggi | 27-06-2016 | 06:00 | Carlo Mangio

50 Best: poker di sponsor italiani

Ad Acqua Panna S.Pellegrino, Grana Padano e Lavazza, a New York si Ŕ aggiunto il Ferrari

Massimo Bottura mentre la sera del 13 giugno a New York, fresco di vittoria nell'edizione 2016 dei World's 50 Best Restaurants, firma una magnum di Metodo Classico Ferrari. Copyright The WorldÔÇÖs 50 Best Restaurants

Massimo Bottura mentre la sera del 13 giugno a New York, fresco di vittoria nell'edizione 2016 dei World's 50 Best Restaurants, firma una magnum di Metodo Classico Ferrari. Copyright The World’s 50 Best Restaurants

Leggi | 26-06-2016 | Primo piano


Ancora
 
giorni
 
ore
 
minuti
 
secondi
per inviare la vostra ricetta e partecipare al Premio Birra Moretti Grand Cru 2016
Leggi il regolamento
 

La Guida 2016 Ŕ online!

Leggi tutto
Coldline

Nella luce dello Chardonnay

Lo Chef de cave Ruinart protagonista con Luigi Taglienti di una serata dedicata a questo vitigno

Lo scorso 13 giugno a Roma si ├Ę tenuta una cena molto speciale: da una parte le creazioni di┬áFr├ęd├ęric Pana├»otis per Ruinart, dall'altra il menu proposto da Luigi Taglienti. Ma non basta: per una degustazione alla cieca in abbinamento ai piatti del cuoco italiano sono stati invitati anche altri grandi vini, italiani e francesi, tutti composti solo da uve Chardonnay

Lo scorso 13 giugno a Roma si è tenuta una cena molto speciale: da una parte le creazioni di Frédéric Panaïotis per Ruinart, dall'altra il menu proposto da Luigi Taglienti. Ma non basta: per una degustazione alla cieca in abbinamento ai piatti del cuoco italiano sono stati "invitati" anche altri grandi vini, italiani e francesi, tutti composti solo da uve Chardonnay

Leggi | 26-06-2016 | Cinzia Benzi | In cantina

Il nuovo The Cook di Ricchebono

Lo chef sposta la sua insegna al Grand Hotel Arenzano e ci spiega i suoi progetti per il futuro

Leggi | 25-06-2016 | 06:00 | Carlo Passera | Carlo Mangio

Fare lo chef italiano ad Abu Dhabi

Il giovane Matteo Fontana Ŕ l'avanguardia della qualitÓ tricolore in un Paese ricco d'opportunitÓ

Abu Dhabi ├Ę un Paese ricco d'opportunit├á per il fine dining tricolore: ce l'aveva spiegato Giovanni Bozzetti in questo articolo. Ora la penna passa a Matteo Fontana, lombardo classe 1990, che nell'emirato lavora da tempo e ad alti livelli

Abu Dhabi è un Paese ricco d'opportunità per il fine dining tricolore: ce l'aveva spiegato Giovanni Bozzetti in questo articolo. Ora la penna passa a Matteo Fontana, lombardo classe 1990, che nell'emirato lavora da tempo e ad alti livelli

Leggi | 24-06-2016 | 18:00 | Matteo Fontana | Storie di cuochi

La 'nuova' Mozzarella di pane

Renato Bosco di SaporŔ ci racconta la versione 2016 di una delle sue pi¨ squisite invenzioni

L'eclettico pizzaiolo veneto Renato Bosco ├Ę stato il primo ospite della serie di cene milanesi di Identit├á di Pizza, ospitate da Bioesser├Č di via Fatebenefratelli. In quell'occasione abbiamo ritrovato un┬ásuo┬ápiatto, presentato┬ádue anni fa sul palco di Identit├á Golose e rinnovato┬áper l'occasione. Oggi ce ne regala anche la ricetta

L'eclettico pizzaiolo veneto Renato Bosco è stato il primo ospite della serie di cene milanesi di Identità di Pizza, ospitate da Bioesserì di via Fatebenefratelli. In quell'occasione abbiamo ritrovato un suo piatto, presentato due anni fa sul palco di Identità Golose e rinnovato per l'occasione. Oggi ce ne regala anche la ricetta

Leggi | 24-06-2016 | 12:00 | IdentitÓ Golose | Ricette dĺautore

La sala da Reale a Spazio

Cristiana Romito e Gianni Sinesi su somiglianze e differenze dei due modelli d'accoglienza (parte II)

Quali sono le similitudini e le divergenze tra la sala della casa madre Reale Casadonna a Castel di Sangro (ristorante con 3 stelle Michelin) e il servizio nei 3 Spazio di Rivisondoli, Roma e Milano (alta cucina accessibile)? Ce lo spiegano nei dettagli Cristiana Romito e Gianni Sinesi. Che concludono con un'annotazione importante:┬áIl cuoco che sa anche di sala ├Ę un cuoco migliore┬á(nella foto di┬áFrancesco Fioramonti, sala e cucina di Spazio Roma, dentro a Eataly Ostiense)

Quali sono le similitudini e le divergenze tra la sala della casa madre Reale Casadonna a Castel di Sangro (ristorante con 3 stelle Michelin) e il servizio nei 3 Spazio di Rivisondoli, Roma e Milano (alta cucina accessibile)? Ce lo spiegano nei dettagli Cristiana Romito e Gianni Sinesi. Che concludono con un'annotazione importante: "Il cuoco che sa anche di sala è un cuoco migliore" (nella foto di Francesco Fioramonti, sala e cucina di Spazio Roma, dentro a Eataly Ostiense)

Leggi | 24-06-2016 | 06:00 | Cristiana Romito e Gianni Sinesi | In sala

Spice chiude per... metropolitana

Previsti 88 mesi (!) di cantiere davanti al locale di Sukyas. Che getta la spugna e riparte da...

I lunghissimi lavori (88 mesi di cantiere davanti al locale!) per la metropolitana 4 milanese costringono Misha Sukyas a chiudere il suo Spice, a soli 9 mesi dall'apertura. Per lui prestissimo dovrebbe per├▓ esserci un nuovo indirizzo, una chef's table all'interno di un importante hotel

I lunghissimi lavori (88 mesi di cantiere davanti al locale!) per la metropolitana 4 milanese costringono Misha Sukyas a chiudere il suo Spice, a soli 9 mesi dall'apertura. Per lui prestissimo dovrebbe però esserci un nuovo indirizzo, una chef's table all'interno di un importante hotel

Leggi | 23-06-2016 | Carlo Passera | Dall'Italia

I pilastri delle sale di Niko

I protagonisti dell'ospitalitÓ perfetta. Cristiana Romito e Gianni Sinesi si raccontano (parte I)

Lo staff di sala del ristorante Reale Casadonna di Castel di Sangro (L'Aquila), 3 stelle Michelin e 84mo posto nella World's 50 Best. Con la┬áma├«tre DÔÇÖ Cristiana Romito (gi├á ma├«tre dell'anno per la Guida di Identit├á Golose) e il sommelier┬áGianni Sinesi (rispettivamente terza e secondo da sinistra),┬áautori del nostro articolo in due puntate, riconosciamo, da sinistra,┬áMatteo Albanesi, Ileana D'Ercole e┬áSimone Angeletti

Lo staff di sala del ristorante Reale Casadonna di Castel di Sangro (L'Aquila), 3 stelle Michelin e 84mo posto nella World's 50 Best. Con la maître D’ Cristiana Romito (già maître dell'anno per la Guida di Identità Golose) e il sommelier Gianni Sinesi (rispettivamente terza e secondo da sinistra), autori del nostro articolo in due puntate, riconosciamo, da sinistra, Matteo Albanesi, Ileana D'ErcoleSimone Angeletti

Leggi | 23-06-2016 | 12:00 | Cristiana Romito e Gianni Sinesi | In sala

Evoka, ereditÓ tlaxcalteca

La cucina dello chef messicano Francisco Molina Ŕ archeologia gastronomica declinata al futuro

Francisco Molina, chef e patron di Evoka., che si trova ad┬áApizaco, nella regione di Tlaxcala.┬áL'interpretazione che offre della tradizione gastronomica della sua terra ├Ę estremamente attuale, creativa, impeccabile anche esteticamente

Francisco Molina, chef e patron di Evoka., che si trova ad Apizaco, nella regione di Tlaxcala. L'interpretazione che offre della tradizione gastronomica della sua terra è estremamente attuale, creativa, impeccabile anche esteticamente

Leggi | 23-06-2016 | 06:00 | Carlotta Casciola | Dal Mondo

Laera e l'insalata tra nord e sud

Il cuoco pugliese del Boscareto ha concepito un'entrÚe in cui convergono mondi lontanissimi

L'Insalata di baccalà, patate affumicate, basilico e prezzemolo, gran piatto concepito e cucinato da Pasquale Laera, chef del Boscareto Resort di Serralunga d'Alba (Cuneo), per la cena #unduetrestella, concertata il 14 giugno scorso al Pasha di Conversano (Bari) da Sonia Gioia e Danilo Giaffreda 

L'Insalata di baccalà, patate affumicate, basilico e prezzemolo, gran piatto concepito e cucinato da Pasquale Laera, chef del Boscareto Resort di Serralunga d'Alba (Cuneo), per la cena #unduetrestella, concertata il 14 giugno scorso al Pasha di Conversano (Bari) da Sonia Gioia e Danilo Giaffreda 

Leggi | 22-06-2016 | 18:00 | Pasquale Laera | Ricette dĺautore

Il ventennio buono di Niederkofler

Venti piatti, uno per ogni anno, ci raccontano l'avanguardia silenziosa dello chef-viaggiatore

Leggi | 22-06-2016 | Carlo Passera | Carlo Mangio

L'italiano che fa i ramen in Japan

Catalfamo cucina cosý bene i noodle in brodo a Milano che da un anno lo fa anche a Yokohama

Un volantino pubblicizza Casa Luca Milano, la seconda┬áinsegna aperta il 29 maggio 2015 al Museo del Ramen di┬áShinyokohama, Giappone, di┬áLuca Catalfamo, milanese di Vignate, classe 1976. La prima ├Ę il popolare┬áCasa Ramen, inaugurata 3 anni fa in via Porro Lambertenghi 25, quartiere Isola a Milano. C'├Ę un terzo progetto all'orizzonte: un'Izakaya (trattoria giapponese), pronta nel gennaio 2017 in via Ugo Bassi, a pochi metri da Casa Ramen

Un volantino pubblicizza Casa Luca Milano, la seconda insegna aperta il 29 maggio 2015 al Museo del Ramen di Shinyokohama, Giappone, di Luca Catalfamo, milanese di Vignate, classe 1976. La prima è il popolare Casa Ramen, inaugurata 3 anni fa in via Porro Lambertenghi 25, quartiere Isola a Milano. C'è un terzo progetto all'orizzonte: un'Izakaya (trattoria giapponese), pronta nel gennaio 2017 in via Ugo Bassi, a pochi metri da Casa Ramen

Leggi | 22-06-2016 | 06:00 | Gabriele Zanatta | Zanattamente buono

Tutto il buono di Salina

Con la famiglia Caruso, a caccia dei migliori indirizzi e prodotti dell'illuminata isola eoliana

La vista di cui si gode dalla terrazza dell'hotel Signum di Malfa a Salina (Messina). E' un ottimo punto di partenza per visitare i migliori indirizzi dell'isola eoliana, accompagnati da Luca Caruso, responsabile dell'ospitalità dell'hotel e profondo conoscitore dei produttori di capperi, malvasia, granite, ristoranti, hotel...

La vista di cui si gode dalla terrazza dell'hotel Signum di Malfa a Salina (Messina). E' un ottimo punto di partenza per visitare i migliori indirizzi dell'isola eoliana, accompagnati da Luca Caruso, responsabile dell'ospitalità dell'hotel e profondo conoscitore dei produttori di capperi, malvasia, granite, ristoranti, hotel...

Leggi | 21-06-2016 | 18:00 | Gabriele Zanatta | Zanattamente buono

Il profumo del vulcano

Un viaggio europeo tra vini che nascono dal suolo magmatico, che conferisce loro un carattere unico

In Italia dal 2012 esiste l'associazione Volcanic Wines, che riunisce dodici consorzi nostrani. Ma anche nel resto d'Europa sono diverse le realt├á vitivinicole esaltate da questo terreno cos├Č caratteristico

In Italia dal 2012 esiste l'associazione Volcanic Wines, che riunisce dodici consorzi nostrani. Ma anche nel resto d'Europa sono diverse le realtà vitivinicole esaltate da questo terreno così caratteristico

Leggi | 21-06-2016 | 12:00 | Raffaele Foglia | In cantina

Un risotto per la vittoria

SarÓ Alessandro Rapisarda il finalista italiano al S.Pellegrino Young Chef 2016. Mentore Ŕ Oldani

Alessandro Salvatore Rapisarda attorniato dai sei giudici che lo hanno spedito alle finali del S.Pellegrino Young Chef 2016: Negrini, Bowerman, Pisani, Uliassi, Berton e Oldani

Alessandro Salvatore Rapisarda attorniato dai sei giudici che lo hanno spedito alle finali del S.Pellegrino Young Chef 2016: Negrini, Bowerman, Pisani, Uliassi, Berton e Oldani

Leggi | 21-06-2016 | 06:00 | Carlo Passera | Dall'Italia

Postrivoro: dal riso al vino

L'evento per gastro-viaggiatori di Faenza torna il 23 e il 24 luglio, con un incontro molto stimolante

Zijun Meng┬áe┬áAna Gon├žalves

Zijun Meng e Ana Gonçalves

Leggi | 20-06-2016 | 18:00 | IdentitÓ Golose | Dall'Italia
Grana Padano Home
S.Pellegrino Home sopra indice
Lavazza Home
Birra Moretti Home
Petra Molino Quaglia Home
Monograno Felicetti Home
Berto's Coldline home Piazza home Caraiba Host home Carta di Milano
ADConvivio