Acqua Panna S.Pellegrino 2021 Veuve Clicquot 2021 Birra del Borgo 2021 The Fork 2021

Guida ai ristoranti d'autore in Italia e nel mondo con i premi alle giovani stelle

Veuve Cliquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Veuve Clicquot
Champagne Veuve Cliquot Brut
Gran Bretagna

Ikoyi

Una cena da Ikoyi, alta cucina di (lontana) ispirazione africana, è una parete liscia. Piatto dopo piatto, anche il gourmet più stagionato fatica a trovare appigli nella memoria, riferimenti che offrano un contesto per capire ciò che mangia. Sarà così assaggiare Ricordo di un panino alla mortadella di Bottura senza aver mai provato la classica merenda del muratore? Eppure il gusto fa da guida nell’esperienza: ripetutamente, ci si trova a ripetere “è buonissimo”.

Vissuto tra Hong Kong, Canada, Regno Unito e Stati Uniti, lo chef Jeremy Chan non aveva alcun legame con l’Africa e la sua gastronomia prima di dedicarsi al progetto che sarebbe diventato Ikoyi insieme al socio Ire Hassan-Odukale. A Ikoyi - nel senso del quartiere di Lagos, in Nigeria - Chan ha passato in tutto poche settimane, e l’idea di un ristorante africano "autentico" è agli antipodi del suo pensiero: ma l’approccio non è superficiale, grazie al vasto studio di prodotti, storia ed etnografia della regione.  

Da qui nascono idee come il quello che è diventato il piatto simbolo del ristorante, dall’aspetto di un'opera d'arte astratta: due strisce oblunghe di platano reso rosa fluo grazie a una polvere di lamponi disidratati, servite con un’emulsione di peperoncino, Scotch Bonnet affumicato e una salamoia profumata alla lavanda.

Laico in tutto, Chan crede solo nella prelibatezza come concetto oggettivo, che - spiega “deve venire da qualcosa di primordiale", e che egli ritrova negli ingredienti della dispensa africana, bombe di umami (che in giapponese, vale la pena di ricordare, significa semplicemente “delizioso”).

Chef

Jeremy Chan

Vai alla scheda dello chef

In sala

Iré Hassan Odukale

Contatti

+442035834660

1 St James's Market
SW1Y 4A - Londra
ikoyilondon.com
reservations@ikoyilondon.com
PORTAMI LÌ
Chiusura
l'intera domenica; a pranzo aperto solo da giovedì a sabato
Ferie
variabili
Menu degustazione
50 e 130 sterline britanniche

Lo chef consiglia
Silk Road a Camberwell, 49 Camberwell Church Street, London SE5

+442077034832

Perché fermarsi
il miglior ristorante di Londra. Ti danno solo un'ora per mangiare e ti fanno promettere che entro un'ora te ne andrai. Niente termini pretenziosi, niente sprechi di tempo: cibo semplice e gustoso
Sara Porro
Sara Porro

scrive di cibo, viaggi e costume per Amica, La Repubblica, SportWeek