La ricetta 2017 di Matteo Baronetto

Lo chef del Del Cambio propone una battuta di carne piemontese, con burro nocciola e l'aroma della camomilla

04-05-2017
Vacca cruda, fiori di camomilla e burro nocciola

Vacca cruda, fiori di camomilla e burro nocciola è la ricetta 2017 di Matteo Baronetto, chef del Del Cambio di Torino

In questo piatto utilizzo una carne piemontese poco usata, battuta al coltello e condita con burro nocciola, che risulta più avvolgente del consueto olio extravergine. I fiori di camomilla oltre a dare aromaticità e “gusto di foraggio” conferiscono un po’ di croccantezza. Il piatto è sempre inserito in un percorso di degustazione al Del Cambio di Torino.


Vacca cruda, fiori di camomilla e burro nocciola
Ricetta per 4 persone

Ingredienti
200 g di sottofiletto di vacca
3 g di fiori di camomilla
1 g di sale grosso
70 g di burro nocciola

Preparazione
Tritare al coltello il sottofiletto di vacca; disporlo in un piatto piano di portata. Unire i fiori di camomilla e il sale grosso. Condire con il burro nocciola caldo.


Rubriche

Ricette d’autore