Alchimie di gusto con un'unica anima: Alma De Lux, i liquori artigianali di Luisa Matarese

Combinazioni di spezie, erbe, ingredienti locali e l'elegante forza creativa dell'ideatrice di San Giorgio a Cremano, a servizio della ristorazione di qualità e della mixology

21-09-2021
Piennolo è uno dei liquori Alma De Lux ispirato d

Piennolo è uno dei liquori Alma De Lux ispirato dal pomodoro vesuviano

«Quella di Alma De Lux non è un’industria, ma un laboratorio. E la bellezza di ciò che coglierete visivamente è solo marginale perché ciò che davvero mi rende orgogliosa, è il contenuto di ogni singola bottiglia».

Parla così, Luisa Matarese, artigiana, alchimista di spezie, erbe e ingredienti che parlano della sua terra, la Campania, o di suggestioni lontane. È lei l’Alma, l’anima, di Alma De Lux, la linea di prestigiosi liquori a cui Luisa dedica cura e fantasia, trasferendo la sua competenza. Mentre Lux, diversamente da quanto si possa pensare a primo acchito, non è il lusso, bensì un diminutivo (Lullina, Lux) che riconduce ancora a lei, a Luisa, l’ultima di sette figli.

Come “da copione”, le veniva comandata la qualunque: dalle faccende domestiche, a piccole e semplici preparazioni che portano alla ribalta il germe del suo orientamento ai fornelli, ovvero il profumo di buono della cucina materna, di quella della nonna. Il senso del focolare di cui si appropria.

Fa tanto nella vita ante-Alma, seguendo diversi lavori per l’azienda di famiglia; poi la svolta: un blog di cucina e l’avvio di una piccola produzione, un “liquorino”, che riscontra grande successo tra gli amici e chiunque goda della possibilità di provarlo, al punto di convincerla ad aprire un opificio, un laboratorio tutto suo, 10 anni fa, a San Giorgio a Cremano (Napoli). Lo modella gradualmente, senza mai fare il passo più lungo della gamba e, se all’inizio Luisa lavora sola, oggi sono in quattro a combinare i preziosi ingredienti, per conservare essenze e dare vita a elisir intriganti, seppure l’ispirazione resti singola: l’anima di Lux.

Luisa Matarese è l'anima di Alma De Lux, imprenditrice e ideatrice di liquori di qualità, dall'eccellente materia prima e gusti autentici

Luisa Matarese è l'anima di Alma De Lux, imprenditrice e ideatrice di liquori di qualità, dall'eccellente materia prima e gusti autentici

Come accade per il suo ultimo nato, Midnight, frutto di una notte da lockdown che lega la vaniglia, la liquirizia alla menta e cacao, l’arancia e l’anice stellato: una pozione che conquista i sensi, li seduce, li smuove. E nonostante la collezione non escluda gusti classici, Luisa, punta tutto sull’autenticità, una scelta resa possibile da una matura consapevolezza della materia che conosce e riconosce: sovrapponendo il bianco e il nero, l’artigiana riesce, infatti, a immaginare la “tonalità di grigio che raggiungerà”, e il sapore nasce, ancor prima che ai fornelli, nella sua mente.

«Sono partita dai gusti più classici, ma non ne ero soddisfatta – chiosa Luisa Matarese- il mio progetto non prevedeva strade scontate, quindi ciò che già occupava spazio in un mercato già saturo; volevo un prodotto nel quale il cliente potesse scoprire qualcosa di unico. Così ho ribaltato il tutto, mettendomi alla ricerca di materie prime sempre più esclusive, combinandole in modo originale per poter realizzare un liquore “diverso”».

I liquori sono lavorati artigianalmente senza additivi o conservanti, con ingredienti di prima scelta

I liquori sono lavorati artigianalmente senza additivi o conservanti, con ingredienti di prima scelta

Oggi Luisa ha messo a sistema la sua “Alma” e le operazioni di produzione dei suoi liquori seguono processi differenti: alcuni aggiuntivi ed altri sottrattivi di proprietà degli elementi. Il procedimento di base parte dalla macerazione, che cambia a seconda delle piante, radici o frutti utilizzati e può avvenire con l’aggiunta di spezie. Alla macerazione, poi, segue la preparazione dello sciroppo e la loro successiva unione dà vita ai liquori Alma De Lux: vantano tutti la totale assenza di conservanti e additivi, una scelta coscienziosa che vede, nel tempo, un importante alleato, così da portare a termine la maturazione dei prodotti. È così che l’aroma si trasferisce intatto e tutte le proprietà organolettiche degli ingredienti utilizzati, giungono al prodotto finale.

Così nascono il Piennolo, espressione territoriale del pomodoro vesuviano, o il Cigarro Liquor, un liquore alternativo che nasce dall’infusione dei migliori Puros Cubani e non fa rimpiangere il prodotto che l’ha generato, liberando sapori misteriosi e rassicuranti allo stesso tempo.

Il Cigarro Liquor, un liquore alternativo che nasce dall’infusione dei migliori Puros Cubani 

Il Cigarro Liquor, un liquore alternativo che nasce dall’infusione dei migliori Puros Cubani 

E una così pregiata sostanza non poteva che essere raccolto in un “involucro” di pari attrazione visiva: ecco allora il richiamo alla passione di Luisa per l’arte e per la trasparenza dei cristalli. E poi nastri colorati, giochi di colore, bottiglie da profumiere per soddisfare le richieste dei clienti (anche per eventi speciali): tra questi, tanti sono i protagonisti dell’alta ristorazione che li selezionano per apportare un tocco in più ai loro percorsi degustativi, o i bar-tender, che propongono i liquori in versione assoluta, o come base nella miscelazione di drink esclusivi. Naturalmente, i clienti sono anche meri appassionati, ricercatori di un gusto sofististicato e inesplorato.

Cosa spinge Luisa Matarese a fare tutto questo? Il desiderio sincero di diffondere la cultura del bere bene e italiano. Un bere, che va oltre il classico limoncino fatto in casa, buono certo, artigianale, ma semplice. Alma De Lux vuol dire, invece, far esplodere il contenuto delle deliziose bottiglie, portare nel bicchiere la sapienza oltre il prodotto, un liquore di pregio:  un’arte.

Alma De Lux sarà presente a Identità Milano 2021