Il Petto di pollo arrostito con variazione di finocchio e salsa al curry e zafferano​ di Gregor Eschgfäller

Lo chef del ristorante Astra dell'hotel Berghang a Collepietra (Bolzano) presenta un piatto ispirato dai viaggi che nell'ultimo anno non ha potuto fare

02-03-2021
Petto di pollo arrostito con variazione di finocch

Petto di pollo arrostito con variazione di finocchio e salsa al curry e zafferano​: il piatto del 2021 di Gregor Eschgfäller​

Questo piatto è composto di petto di pollo, finocchio e salsa al curry e zafferano.
Credo possa dare il benvenuto nel 2021 perché nel 2020 non potevamo viaggiare, e a me in particolare manca la Thailandia, e anche il viaggiare per scoprire nuove cose.

Petto di pollo arrostito con variazione di finocchio e salsa al curry e zafferano​

Lo chef Gregor Eschgfäller assieme alla moglie Melanie De Lazzer, che si occupa di sala e cantina

Lo chef Gregor Eschgfäller assieme alla moglie Melanie De Lazzer, che si occupa di sala e cantina

INGREDIENTI

½ cipolla
2 carote          
1 zucchina
50 g di enzero
1 lemon gras
50 g di pasta di curry giallo
2 g di zafferano
100 g di latte di cocco
500 g d'acqua
Salsa di soja
2 petti di pollo
Olio di semi
1 finocchio grande
Sale e pepe
Olio d’oliva extra vergine
Pomodori secchi

Il ristorante Astra

Il ristorante Astra

PROCEDIMENTO

Tagliare le verdure (cipolla, carote, zucchini, zenzero e lemongrass) e portare a bollire con l’acqua, condire con la pasta di curry, zafferano e salsa di soja. Lasciar bollire per 10 minuti, aggiungere il latte di cocco. Passare al chinoise.
Pulire il petto di pollo, salare e arrostire in padella con dell’olio di semi. Mettere nel forno a 90°C fino a 56°C al cuore, far riposare per 5 minuti.
Prendere un pezzo del finocchio e tagliare a lamelle fine, condire con dell’olio d’oliva extra vergine, sale e pepe. Il resto del finocchio tagliare e far rosolare con dell’olio d’oliva extra vergine, sale e pepe. Quando è morbido frullare bene.
Tagliare i pomodori secchi in cubetti.
Rosolare bene il petto di pollo per riscaldarlo e per far croccante la pelle, tagliare a metà e impiattare subito.


Rubriche

Ricette d'autore