Al Tiglio, bagliori vegani in Friuli

A Moruzzo, Udine, nel ristorante di Max Noacco, primo indirizzo di cucina naturale d'autore nella regione di confine

11-06-2018

Il Cous cous di mais, senza glutine di Max Noacco, chef di Al Tiglio cucina naturale, ristorante vegano di Moruzzo (Udine) (foto del servizio altiglioveg.it)

«Mi sono messo ai fornelli per un’esigenza personale, ho imparato a cucinare con ingredienti nuovi, per me stesso», così si racconta Max Noacco lo chef del ristorante Al Tiglio cucina naturale di Moruzzo, in provincia di Udine. È l’unico ristorante totalmente vegano del Friuli Venezia Giulia e propone una cucina vegana, naturale e biologica.

Per 25 anni il cuoco ha lavorato in un’azienda metalmeccanica poi è stato folgorato sulla via della dieta vegetariana prima e vegana poi, e ha cominciato a dedicarsi a questo tipo di attività, in un primo tempo solo per gli amici e poi in maniera professionale.

La location è splendida: il locale è costruito sulla sommità della collina e dispone di un’ampia terrazza panoramica per le giornate estive, ma nei mesi più freddi si può ammirare l’incantevole panorama della pianura friulana dalle grandi vetrate del ristorante. Nei giorni più limpidi si arriva fino al mare con lo sguardo.

La terrazza panoramica

La terrazza panoramica

Max Noacco, classe 1972

Max Noacco, classe 1972

L’arredamento è minimal, con un ambiente elegantemente essenziale, ed è stato curato personalmente da Sabrina, la compagna del cuoco, che assieme a sua sorella Valentina si aggira tra i tavoli. Per ovvie ragioni i menu cambiano quasi quotidianamente, in base a ciò che la stagione offre.

La Prima Volta è la denominazione riservata alla degustazione di 6 portate più un dolce, proposta a 40 euro (35, senza il dessert) e sale a 45 con due calici di vino in abbinamento; ma si possono scegliere anche piatti singolarmente dalla lista del giorno. C’è una carta di vini biologici del territorio e una fornita selezione di birre artigianale friulane, sia in bottiglia sia alla spina.

Molto interessanti anche le varie focacce, a cominciare da quella al rosmarino, alla Veg-formaggio con pomodoro, formaggio a base vegetale, origano e olio extravergine d’oliva; che dire poi della Veg-nese con pomodoro, formaggio sempre a base vegetale, veg-wurstel, cipolla origano e olio.

Asparagi e fave

Asparagi e fave

Insalata di fragole, rucola e cialde di pane

Insalata di fragole, rucola e cialde di pane

Per cominciare c’è la Fantasia russa composta da tre maionesi (alla barbabietole, alla spirulina e al curry), accompagnata da legumi e ortaggi di stagione. Ma da provare anche il Ritorno dal bosco, con funghi shiitake friulani, su crema di champignon con cacao, granella di fave di cacao, semi di papavero, riso soffiato e prezzemolo.

Si presenta con un riuscito gioco cromatico, oltre particolarmente gustoso, il piatto Eclissi: riso nerone e rosso su crema di miso chiaro al limone e zenzero, con petali di rosa essiccati. Non manca mai La seduzione di Giove con carciofi arrostiti con spuma e maio all’arancia e scaglie di mandorle tostate.

I dolci sono particolarmente sfiziosi, in grado di soddisfare anche i palati più golosi, come Omaggio al Maestro un cremino di cioccolato, nocciole e tofu morbido su crema di cioccolato all’acqua, yogurt alla vaniglia e salsa di lamponi. Il servizio è preciso e molto cordiale, oltre che preparato e pertanto prodigo di consigli per coloro che si avvicinano, magari per la prima volta, alla cucina vegana.

Carbonara vegana

Carbonara vegana

Torta di carote

Torta di carote

Al Tiglio cucina naturale
via Centa, 8a
Moruzzo (Udine)
+39.0432.642024
Prezzo medio: 40 euro
Chiuso l’intero lunedì e martedì a pranzo
Ferie: due settimane variabili a settembre