Birra in cucina, si riparte!

Annunciato a Identità Milano il via alla nuova edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru

06-03-2016
La Pizza Moretti di Riccardo Gaspari che ha vinto

La Pizza Moretti di Riccardo Gaspari che ha vinto l'ultima edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru

Sarà una primavera ricca di profumi, di tradizioni raccontate in ricette inedite, di nuovi talenti che troveranno un’occasione unica per esprimersi nella sesta edizione del Premio Birra Moretti Grand Cru 2016. Un’edizione particolarmente importante perché ha inizio esattamente oggi, primo giorno di Identità Milano, e perché annunciata poco fa dal palco dell’Auditorium da Alfredo Pratolongo, direttore Comunicazione e Affari Istituzionali di Heineken Italia e vicepresidente Fondazione Birra Moretti.

Anche quest’anno Birra Moretti sfida i giovani chef e sous-chef under 35, che lavorano in Italia, chiedendo loro di realizzare un piatto delle Cucina Regionale Italiana utilizzando le referenze di Birra Moretti in ingrediente e in abbinamento. Si potrà spaziare sia dalle ricette salate alle dolci, per esaltare le tradizioni del nostro Belpaese e usando sapientemente un ingrediente oramai entrato nella ristorazione d’autore.

Birra Moretti, inoltre, si presente allo start di questo concorso con tre novità nella sua già vasta gamma. Si tratta di Birra Moretti La Bianca, Birra Moretti La Pugliese (aromatizzata con fico d’India e grano arso) e Birra Moretti La Lucana (con alloro e malti lucani). Si potranno gustare in anteprima allo stand di Birra Moretti, durante i tre giorni di Identità Golose.

Giuria e finalisti dell'edizione 2015  (foto Birra Moretti)

Giuria e finalisti dell'edizione 2015  (foto Birra Moretti)

Ricordiamo però ai giovani chef, i passi fondamentali per inviare correttamente la loro documentazione e partecipare alla sesta edizione. Le ricette dovranno essere inviate come segue:

  1. La ricetta con ingredienti e descrizione delle fasi di preparazione
  2. L’utilizzo della birra come ingrediente e l’abbinamento piatto/birra
  3. Massimo 3 foto del piatto
  4. Scheda con i dati personali
  5. CV con esperienza professionale e titoli di studio conseguiti

Il tutto dovrà pervenire in forma anonima, ossia inviata separatamente dai dati anagrafici via posta elettronica all’indirizzo claudia.orlandi@magentabureau.it oppure tramite posta ordinaria (Magenta Srl – Premio Birra Moretti Grand Cru, corso Magenta 46 – 20123 Milano) entro e non oltre il 5 luglio.

Dal 6 al 12 luglio si riunirà una commissione di 3 giurati, presieduta da Paolo Marchi – patron di Identità Golose-, che si occuperà di selezionare le dieci ricette e altrettanti autori che accederanno alla fase finale e al voto popolare su un mini-sito sulla piattaforma www.identitagolose.it, attivo da 12 settembre al 31 ottobre. Il 7 novembre a Milano, una giuria stellata eleggerà il vincitore assoluto del Premio Birra Moretti Grand Cru 2016 e si conoscerà lo chef che avrà ricevuto il maggior numero di voti popolari.

Non rimane che cliccare questo link, scaricare il regolamento e ideare la ricetta vincente!


Rubriche

Primo piano

Gli appuntamenti da non perdere e tutto ciò che è attuale nel pianeta gola