Gli chef di Chic al nuovo ADI Design Museum di Milano

26-05-2021

Il punto di ristorazione del nuovo polo museale vedrà come protagonisti Piergiorgio Parini, Davide Fiorentini, Renato Bosco, Tommaso Cannata, Stefano Masanti, Emanuele Vallini, Enrico Bergonzi e Gianni Tarabini

Una pizza di Davide Fiorentini. Saranno disponibili anche all'Officina Design Cafè by Chic - Charming Italian Chef nel nuovo ADI Design Museum di Milano

Una pizza di Davide Fiorentini. Saranno disponibili anche all'Officina Design Cafè by Chic - Charming Italian Chef nel nuovo ADI Design Museum di Milano

Inaugurazione ieri per il nuovo ADI Design Museum di Milano, spazio museale dedicato alla collezione del Compasso d’Oro (il massimo riconoscimento del settore), all’interno del quale da martedì 1 giugno aprirà il bar/caffetteria Officina Design Cafè by Chic - Charming Italian Chef. Sarà uno dei servizi principali offerti dal museo, insieme al bookshop Officina Design Shop gestito da Electa Editore.

L’entrata del locale è quella stessa del museo, in piazza Compasso d’Oro 1, in corrispondenza di via Ceresio e piazzale Monumentale; si inserisce nel contesto di un'area ex-industriale ad altissimo valore architettonico e urbanistico, oggetto, negli ultimi anni, di un’importante azione di refitting urbano. La caffetteria riproporrà le peculiarità di Chic - Charming Italian Chef: qualità, sostenibilità e salubrità, ovvero i principi cardine dell’associazione, con l’obiettivo di rappresentare una food-experience dell’intero panorama italiano grazie al coinvolgimento diretto dei soci e a importanti partnership con molte aziende di eccellenza del settore dell’enogastronomia.

L’associazione Chic - Charming Italian Chef nasce nel 2009 e unisce più di cento professionisti del mondo della ristorazione che propongono una cucina di qualità e creativa dedita alla valorizzazione delle eccellenze di prodotto e della cucina nazionale. 

Officina Design Cafè sarà punto di riferimento per mangiare un pasto veloce, ma anche per acquistare selezionatissimi prodotti; il progetto nasce con l’obiettivo di portare all’interno di uno spazio culturale il principio della sostenibilità. Questo è un tema molto caro all’associazione che, da anni, ha avviato “Chic Respect”, un proprio percorso teso a ridurre l’impatto ambientale della ristorazione e vuole educare il consumatore al gusto, ma nel rispetto dell’ambiente e nell’utilizzo delle risorse naturali.

La sostenibilità sarà, quindi, il filo conduttore dell’intera proposta gastronomica della caffetteria, che sarà aperta dal martedì alla domenica - dalle ore 10,30 alle 20 - con un’ampia gamma di prodotti e preparazioni etiche da consumare durante tutto l’arco della giornata, dalla prima colazione, alla pausa pranzo, fino all’aperitivo serale.

L'Officina Design Cafè

L'Officina Design Cafè

I soci Chic si alterneranno nella preparazione di tutti i prodotti in vendita. Tra di loro, hanno avviato la collaborazione: Davide Fiorentini (Faenza) per le brioche, le pizze padellino ed i biscotti; Renato Bosco (San Martino Buon Albergo) per la pizza in teglia croccante; Tommaso Cannata (Milano e Messina) per la pasticceria siciliana e il pane; gli chef Stefano Masanti (Madesimo), Emanuele Vallini (Bibbona), Enrico Bergonzi (Colorno) e Gianni Tarabini (Mantello) per i “Panini Gourmet”. Il coordinamento del menu e la definizione dei vari piatti è affidata allo chef romagnolo Piergiorgio Parini.

Attenzione all’ambiente e alla salubrità anche negli arredi e nel bancone realizzati totalmente in rame; il progetto di allestimento del caffè e del bookshop (di materiale antibatterico e facilmente riciclabile) è stato affidato a Marco Ferreri, vincitore del premio Compasso d'Oro alla carriera nel 2020. L’architetto ha proposto uno spazio unico, organizzato con uguali arredi, definiti nelle loro funzioni proprio dalle cose che espongono. A Leonardo Sonnoli, a cui nel 2011 e nel 2018 è stato assegnato a sua volta il Compasso d’Oro, è stata affidata la progettazione della grafica interna e una linea coordinata di oggetti utilizzati nello spazio di Officina Design.

Contatti: tel. +39 366 7118163