Componi la tua cucina in modo sartoriale e realizza il tuo sogno

02-10-2020

Prendere parte al congresso di Identità Golose non è mai un’esperienza banale. Il merito è dell’ideatore e curatore dell’evento, Paolo Marchi, che ogni anno stimola i partecipanti a riflettere su un tema che accomuna il mondo della ristorazione: in questo modo la rassegna va oltre il copione ordinario della passerella di grandi chef internazionali, prodotti eccellenti, tradizioni e tecniche culinarie differenti, e riesce a raggiungere la dimensione molto più stimolante e arricchente del vero confronto tra diversi punti di vista.
Per Identità Golose 2020, sedicesima edizione che ci attende dal 24 al 26 ottobre a Milano Congressi, la nuova suggestione lanciata da Paolo Marchi ci invita a riflettere su “Il senso di responsabilità”. È un tema che, come Berto’s, ci tocca in maniera molto diretta e personale, perché da sempre rappresenta un cardine della nostra filosofia operativa: la sostenibilità energetica ed ambientale; il rispetto rigoroso delle più rigide normative di sicurezza; la tutela e la valorizzazione delle risorse umane; l’attenzione alle sinergie con le altre aziende e il tessuto socio-economico del nostro territorio sono stati valori irrinunciabili nello sviluppo della nostra azienda fin dal 1973.

Ma all’interno di Identità Golose ci sentiamo ancor più “responsabili” perché per il terzo anno consecutivo saremo Main Sponsor e fornitori tecnici dell’intera kermesse. Questo significa che tutte le cucine utilizzate dagli chef coinvolti nelle tre intense giornate del convegno, sul palco principale come nelle altre sale attrezzate per le relazioni e le sessioni di show-cooking, saranno fornite da noi. Questo da un lato rappresenta sicuramente un’opportunità preziosa: proprio attraverso la partecipazione ad Identità Golose, infatti, negli anni scorsi abbiamo avuto modo di far conoscere ed apprezzare personalmente la qualità delle nostre cucine a diversi chef affermati, con i quali sono così iniziate collaborazioni importanti. D’altro canto, inevitabilmente, avvertiamo l’obbligo di non deludere le grandi aspettative che vengono riposte sull’efficienza, la precisione e l’affidabilità dei nostri prodotti: ecco perché sviluppiamo costantemente soluzioni più evolute, performanti e personalizzabili, che possano rispondere al meglio alle esigenze di una clientela professionale altamente qualificata come la nostra.

E saremo ben felici, tra una sessione e l’altra del convegno, di ospitare nel nostro ampio stand all’interno di Identità Golose gli operatori della ristorazione che vorranno vedere da vicino e “toccare con mano” quello che Berto’s può realizzare per loro. Non stiamo parlando in senso metaforico, ma molto concreto: più che sulla carta patinata di un bel catalogo o sulla dimensione virtuale di rendering e fotografie da consultare su uno schermo, infatti, abbiamo deciso di affidarci all’esperienza sensoriale di un’esposizione da atelier, in cui sarà possibile interagire con i vari elementi personalizzabili che compongono la nostra linea su misura LaCucina, confrontando materiali, colori, finiture e strumentazioni affiancati fisicamente all’interno dello stand.