28-12-2023

La tradizione del Natale secondo il birrificio Menabrea

La Christmas Beer del birrificio biellese riprende un’antica tradizione del Nord Europa. Ottenuta da una selezione di pregiati malti, è una rossa dalla spiccata aromatizzazione che ben si sposa con le pietanze tipiche del periodo delle festività

Uno dei pochi baluardi della tradizione italiana, il Birrificio Menabrea è dal 1846 – anno di sua fondazione – è rappresenta ancora un patrimonio del nostro Paese con la sua chiara identità. Entrata negli anni ’90 nel gruppo Forst, l’azienda sorge nel cuore di Biella ed è tutt’oggi considerato un gioiello di architettura industriale. Vede al suo interno tutte le fasi di lavorazione, produzione e confezionamento.

Sin dalle sue prime produzioni, il birrificio biellese porta avanti due principi fondamentali: la selezione delle materie prime – l’acqua delle montagne biellesi, il malto d’orzo primaverile, il lievito, il mais e il luppolo dell’Hallertau– e i continui adeguamenti tecnologici.

Accento alle classiche 150° Bionda, Ambrata, Strong, Rossa e Weiss; Menabrea riserva una ricetta speciale per il periodo natalizio.

Il Natale non è solo bollicine e distillati, ma anche birra grazie alla Christmas Beer che riprende un’antica tradizione del Nord Europa. Ottenuta da una selezione di pregiati malti, la versione biellese è una rossa dalla spiccata aromatizzazione che ben si sposa con le pietanze tipiche del periodo delle festività.


News

a cura di

Identità Golose

A cura della redazione di Identità Golose